Notizie.it logo

Significato tatuaggi geometrici di tendenza

tatuaggi

I tatuaggi geometrici hanno un significato molto profondo che ha forti legami con l'alchimia. Per questo, erano già utilizzati nell'antichità. Scopriamo insieme i loro significati

I tatuaggi sono sempre più di moda. Non è raro vedere qualcuno che ne abbia uno o persone tatuate su tutto il corpo. I tatuaggi geometrici sono molto richiesti, specialmente in aree come l’avambraccio, il polso, la caviglia, la schiena o anche le dita delle mani. Il triangolo e la freccia sono i più comuni, ma si possono vedere anche cerchi, lune in tutte le sue fasi o combinazioni di figure. La geometria ha sempre avuto un forte legame con l’alchimia e, su questa base, le figure geometriche hanno il loro proprio significato.

Tatuaggi geometrici

L’alchimia era ampiamente utilizzata nell’antichità fino al Rinascimento. Si trattava di una pratica protoscientifica, nonché di una disciplina filosofica. Comprendeva varie scienze e teorie come chimica, metallurgia, medicina, fisica, astrologia, misticismo e spiritualismo.
Fu strettamente legata all’instancabile ricerca della pietra filosofale, una sostanza alchemica capace di trasformare i metalli. Era una pratica che creava legami tra gli esseri umani e la spiegazione dei fenomeni naturali, per questo fu riconosciuta come protoscienza.

Uno dei temi più importanti era la chimica.

Gli elementi cercavano di fondersi e ognuno aveva il proprio significato associato a un simbolo. I simboli alchemici erano forme geometriche combinate o semplici. Proprio questi simboli oggi vengono riprodotti attraverso i tatuaggi.

Triangolo

I triangoli sono tra le figure geometriche più tatuate. Sono semplici e possono essere talmente piccoli da essere tatuati sulle dita. I tatuaggi semplici o minimalisti di triangoli si identificano con i quattro elementi: fuoco, terra, aria e acqua.
Già nell’antica Grecia alcuni filosofi cercarono di dimostrare che la materia vivente poteva essere scomposta in un’unità base, dalla quale partivano tutti gli oggetti animati del pianeta. Suggerivano che i quattro elementi fossero gli unici elementi essenziali per la vita.

L’acqua si rappresenta con un triangolo equilatero capovolto, con la base in alto. La terra, a sua volta, è rappresentata allo stesso modo, ma con una linea orizzontale che l’attraversa. L’aria e il fuoco, invece, sono rappresentati da triangoli sempre equilateri, ma con la base verso il basso e la punta verso l’alto.

In questo caso la linea orizzontale attraversandolo rappresenta l’elemento aria, mentre il fuoco non ha la linea.
I triangoli possono anche significare la dualità tra il maschile e il femminile. Quindi, un triangolo verso l’alto è, come abbiamo detto, un simbolo solare di vita che rappresenta il fuoco, ma al tempo stesso anche il maschile. E un triangolo in basso è un simbolo lunare e rappresenta il principio femminile.

Lune e fasi lunari

La luna è un simbolo celeste, ma ha molte connotazioni e significati. I tatuaggi che incorporano le lune, crescenti o in tutte le fasi lunari, simboleggiano l’argento, un elemento chimico molto apprezzato all’epoca.

Tuttavia, la luna ha più significati. Rappresenta anche la femminilità. Molte culture affermavano che la luna simboleggiasse la donna e l’argento, mentre il sole era identificato con l’oro e il maschile. È facile vedere alcuni tatuaggi di simboli alchemici mescolati a lune.
La luna, al di fuori dell’alchimia, rappresenta, ad esempio, anche la magia.

Tuttavia, in questo caso la luna non è rappresentata geometricamente, ma con molti più dettagli. Invece, le lune geometriche sono rappresentate unicamente con il bordo.

Cerchi

I cerchi rappresentano l’equilibrio e la perfezione. Un cerchio non ha inizio ne fine, quindi, chiudendosi su se stesso, rappresenta anche l’eterno e l’assoluto. E’ un simbolo del movimento circolare della vita e dei suoi cicli. Se in alchimia la luna rappresentava l’argento, il cerchio rappresenta l’oro, il metallo più prezioso. Inoltre, sono uno degli elementi geometrici più combinabili in un tatuaggio. Esistono infiniti disegni che includono il cerchio o che combinano diverse forme geometriche includendolo.

Pietra filosofale

La pietra filosofale è stata una delle più grandi leggende conosciute nel mondo dell’alchimia. La sua ricerca instancabile ha fatto si che diventasse famosa. È rappresentata con diverse figure geometriche unite insieme.

La figura consiste in un cerchio, al cui interno si trova un triangolo con i vertici che toccano la circonferenza.

All’interno del triangolo, sfruttando la base di questo, viene inserito un quadrato, i cui angoli si incontrano con i lati del triangolo. E, infine, all’interno del quadrato si sviluppa un altro cerchio. Ciascuna delle figure è perfettamente incastrata dentro l’altra.
La pietra filosofale rappresenta, inoltre, l’equilibrio e la perfezione di tutti gli elementi per poter raggiungere la pienezza fisica ed emotiva. È ciò che gli alchimisti interpretavano come l’elisir della vita o l’immortalità.

Freccia

Un’altra composizione di figure geometriche molto conosciuta sono le frecce. Non esistono sono due frecce uguali e le possibilità di forme e dimensioni sono molto numerose.
Tuttavia, al di fuori dell’alchimia, le frecce hanno molti più significati. Rappresentano protezione, ma possono anche simboleggiare il ciclo della vita o il proseguire verso il futuro. Quando vengono rappresentate incrociate, possono significare amore o amicizia. E per quanto riguarda l’amore, è molto comune vedere coppie con le frecce tatuate, simbolo di Cupido.

Figure combinate

Possiamo trovare molte combinazioni di forme geometriche nei tatuaggi.

Un simbolo molto tatuato è un triangolo all’interno del quale appare un cerchio attraversato da una linea verticale che va dalla base del triangolo al vertice. È un simbolo visto nella saga di Harry Potter e rappresenta i doni della morte, tre elementi essenziali nella trama. Il triangolo rappresenta il mantello dell’invisibilità, la linea individua la Bacchetta di Sambuco e il cerchio riproduce la famosa pietra filosofale.
E’ possibile trovare molte più varianti come un triangolo in un cerchio che simboleggia l’eternità. La combinazione di diverse figure geometriche ha anche dato origine a forme di animali o oggetti rappresentati geometricamente. Ad esempio, nella cultura hipster sono molto comuni gli animali geometrici come il lupo o il cervo.

Tatuaggi tribali

Una variante del modello geometrico è il tribale. Questo tipo di tatuaggio era di grande moda fino a qualche tempo fa. In particolare, si era verificata un’enorme diffusione di tribali e tatuaggi geometrici intorno agli anni ’90.

Con il passare del tempo, questo modello è stato sostituito a disegni decisamente più di moda che prevedono la realizzazione di un singolo simbolo invece di un’intera fascia. Per questa ragione una porzione crescente di popolazione tatuata realizza ulteriori tatuaggi sul proprio corpo per integrare con disegni più ampi i tribali realizzati in precedenza.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche