I sintomi dell’intolleranza al glutine: come riconoscerla

I sintomi dell'intolleranza al glutine sono diversi e permettono di riconoscere il problema: scopriamo quali sono i principali.

L’intolleranza al glutine si manifesta con diversi sintomi che rendono questo problema più facilmente riconoscibile. Scopriamo insieme quali sono le principali manifestazioni di tale genere di intolleranza.

Intolleranza al glutine: sintomi dell’apparato digerente

L’intolleranza al glutine si manifesta con diversi sintomi legati all’apparato digerente.

Capita spesso che chi soffre di questo genere di problema debba fare i conti con la colite. Essa si manifesta in particolare con gas, gonfiore addominale e dolori addominali. In alcune occasioni può succedere che anche la diarrea si manifesti.

Stanchezza associata all’intolleranza al glutine

La sensazione di stanchezza è molto frequente nelle persone che soffrono di intolleranza al glutine. La ragione di tale disagio è collegata a una reazione di sensibilità al glutine.

Alcuni studi hanno evidenziato che la maggior parte delle persone intolleranti a questa sostanza sperimentano spenso la sensazione di affaticamento.

Tale stato di affaticamento potrebbe essere legato alla carenza di ferro che pare essere diffusa negli individui con una sensibilità al glutine.

A volte l’intolleranza al glutine si manifesta anche con delle vertigini e un leggero senso si carenza di lucidità mentale. Questi sintomi non appartengono a tutti coloro che hanno intolleranza al glutine, ma al contrario sono non troppo frequenti.

Le problematiche associate al glutine sono state correlate in svariati studi con alcune condizioni neutologiche oppure psichiatriche. Tali situazioni dunque sono state dimostrate anche da svariate ricerche.

Dolori articolari in caso di intolleranza al glutine

I dolori articolari sono molto frequenti nelle persone che soffrono di intolleranza al glutine. Essi sono associati a una consizione di iper sensibilità del sistema nervoso in risposta a una situazione di irritabilità dell’intestino.

Ci sono anche altri problemi abbastanza frequenti nelle persone intolleranti al glutine. In particolare succede spesso di dover fare i conti con sintomi di natura neurologia legati ai nervi periferici. La causa potrebbe essere dovuta a certi anticorpi prodotti durante la risposta immunitaria agli allergeni del frumento o del glutine.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come combattere l’ansia con l’allenamento

Alopecia psicogena: cause e rimedi naturali

Leggi anche
  • Esercizi pavimento pelvico in gravidanza: quali sono i miglioriEsercizi pavimento pelvico in gravidanza: quali sono i migliori

    Gli esercizi pavimento pelvico in gravidanza, ecco quali sono i migliori da fare.

  • dermatite seborroica cause e sintomi 215x156 1Dermatite seborroica: cause e sintomi

    Che cos’è la dermatite seborroica, i sintomi e le cause di questa malattia delle pelle.

  • menopausaDieta dei 60 anni: come dimagrire in menopausa

    La dieta dei 60 anni aiuta a perdere peso e a restare in forma. Scopriamo insieme come funziona e quali sono i suoi benefici.

  • Montascale per anzianiCosa sono i montascale per anziani e qual è la loro funzione

    Il montascale per anziani costituisce una soluzione efficace per fronteggiare la perdita dell’autonomia. Attraverso questo dispositivo, infatti, è possibile spostarsi all’interno di un appartamento a più piani, di un condominio o tra esterno ed interno nel caso di chi possiede un giardino.

Contentsads.com