Stress ossidativo: cos’è, sintomi e cause

Stress ossidativo: che cos'è, quali sono i sintomi e come si previene con una sana alimentazione

Lo stress ossidativo è un fattore fisiologico che accade nelle cellule dell’organismo, ovvero l’insieme delle reazioni che producono radicali liberi indispensabili per molte funzioni vitali, come la protezione dalle infezioni. Ma cosa accade quando i radicali liberi aumentano in eccesso?

Stress ossidativo: cos’è

Un eccesso di radicali liberi provoca invecchiamento e patologie importanti. Lo stress ossidativo è l’unione di tutte le reazioni biochimiche che sovra producono radicali liberi nell’organismo. Si tratta di un processo quindi naturale di tutte le cellule per cui i radicali liberi vengono prodotti nel mitocondrio per produrre energia o per sopperire il consumo di ossigeno.
Questa situazione stressante può essere evitato ogni giorno con dei comportamenti abitudinari, come, per esempio:

  • Sostare il meno possibile in aree inquinate
  • Non abusare di farmaci
  • Non abusare con alcool e sigarette
  • Non abusare di attività frenetiche

I radicali liberi più studiati si chiamano ROS (Reactive Oxygen Species) sono reattivi all’ossigeno e sono:

  • Anione superossido (O2-)
  • Perossido d’idrogeno (H2O2)

Entrambi possono produrre al radicale ossidrile.

Advertisements

Sono molecole molto sensibili e reattive, di cui certi livelli sono fondamentali l’omeostasi dell’organismo, come, per esempio, i ROS prodotti dalle cellule fagocitiche sono necessari per contrastare le infezioni. Solitamente la sovrapproduzione di ROS può danneggiare il DNA, le membrane e le proteine delle cellule.
Per evitare questo abbiamo un naturale sistema antiossidante endogeno composto da enzimi.

Un elevato stress ossidativo può essere causato da:

  • Eccessiva attività sportiva
  • Stress
  • Dall’età biologica
  • Carenza di difese

Sintomi e prevenzione

Siamo perennemente esposti allo stress ossidativo da fattori naturali. Tra i primi sintomi dello stress ossidativo troviamo l’ invecchiamento cellulare, la comparsa di malattie neuro degenerative (Alzheimer o Parkinson) e cardiovascolari. Diverse le patologie anche se meno frequenti provocate dallo stress cellulare, come le malattie autoimmuni. Per prevenire lo stress ossidativo è bene seguire una sano regime alimentare integrando alimenti ricchi di vitamine E, C, A e B. Una dieta quindi ricchissima di antiossidanti a base di frutta, verdura, legumi e di cereali.

Scritto da Chiara Cichero
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Melatonina non solo per dormire: tutti gli effetti benefici

I benefici principali dei cibi di colore arancione

Leggi anche
Contents.media