Suggerimenti per rimanere mentalmente in forma

Mantenersi mentalmente in forma richiede uno sforzo e allenamento quotidiano, se si vogliono ottenere risultati.

Rimanere mentalmente in forma richiede lo stesso approccio che avresti per mantenere qualsiasi muscolo in forma: esercitarsi! Puoi esercitare il tuo cervello in moltissimi modi, tra cui leggere, fare cruciverba o rompicapi logici e studiare una nuova lingua. Questo non deve sempre essere uno sforzo serio o erudito.

Ricerche recenti condotte su studi per immagini hanno dimostrato un aumento dell’attività e delle connessioni nel cervello di persone di età superiore ai 50 anni. La fregatura? L’effetto positivo sul loro cervello è durato solo fino a quando hanno continuato a praticare le loro nuove abilità. Quali sono i suggerimenti per mantenere in forma il cervello?



Parla, parla, parla

Trascorrere almeno 10 minuti al giorno a parlare con un’altra persona può aumentare la memoria. Aumentano anche i punteggi dei test. Sono due modi in cui i ricercatori misurano le capacità mentali. In effetti, i ricercatori dell’Università del Michigan hanno dimostrato che una breve conversazione era altrettanto efficace come 10 minuti passati a riflettere su un cruciverba. Comunque, entrambe le attività hanno provato di essere più efficaci nell’incrementare la potenza del cervello rispetto alla televisione per 10 minuti.

Socializzare offre più benefici che migliori punteggi dei test, ovviamente. Studi recenti hanno dimostrato che le persone che mantengono una rete sociale attiva sembrano anche vivere più a lungo e godere di una migliore qualità della vita. Le relazioni di successo migliorano continuamente gli spigoli della mente dando alle persone la possibilità di interagire e apprendere nuove cose sugli altri esseri umani. Confrontarsi con un’altra persona fornisce ottimi spunti per vedere altri punti di vista rispetto ai propri.

Mantenere la pressione sanguigna bassa

Uno su tre adulti negli Stati Uniti soffre di pressione alta, che è anche chiamata ipertensione. L’ipertensione arteriosa danneggia i vasi sanguigni e aumenta il rischio di ictus, che contribuisce ad un declino mentale. Mantieni la pressione sanguigna al di sotto di 120/80 mm/Hg usando farmaci, dieta ed esercizio fisico e facendo altre scelte di stile di vita come bere meno alcol e smettere di fumare.

Dormi per avere un cervello in forma

Ricerche recenti suggeriscono che dormire troppo o troppo poco potrebbe anche aumentare il rischio di un ictus, che è un grave problema per la salute del cervello a lungo termine.

I ricercatori stanno appena iniziando a districare la complicata relazione tra il sonno e le abilità mentali a lungo termine. Quasi tutti hanno avuto l’esperienza di sentirsi un po’ meno acuti dopo una notte di sonno, ma i dati suggeriscono che i modelli di sonno interrotti sono più strettamente associati ad un aumentato rischio di demenza rispetto a quanto si pensasse in precedenza.

Se hai problemi a dormire tutta la notte, parla con il tuo medico o un neurologo. Migliorare le condizioni del sonno ti aiuteranno moltissimo a mantenere fresca la memoria e il cervello in forma. La stanchezza infatti inibisce

Scritto da Susanna Mele

Scrivi un commento

1000

Come si possono intrattenere i bambini che soffrono di DDAI

Impareremo a vivere senza aver bisogno di dormire

Leggi anche
  • pappa reale: proprietà, benefici, controindicazioniCos’è la pappa reale e perché è utile includerla nella tua dieta

    Un alimento sempre più utilizzato per mantenersi attivi e in forma è la pappa reale: possiede numerose caratteristiche uniche.

  • Cibi in gravidanza: cosa è bene evitare?Gravidanza: quali sono i cibi da evitare?

    Quali sono i cibi da evitare in gravidanza per non rischiare di compromettere il benessere del feto? Vediamo insieme cosa va escluso dalla dieta.

  • antibiotici naturali: quali sono e come prepararliAntibiotici naturali: quali scegliere e perché?

    Prevenire è meglio che curare, ecco una pratica lista dei migliori antibiotici naturali che puoi trovare al supermercato o in erboristeria.

  • Singhiozzo: come farlo passare con rimedi naturaliSinghiozzo: i migliori rimedi naturali

    Singhiozzare è davvero fastidioso, soprattutto perché spesso si fatica a smettere. Ecco come vincere il singhiozzo con i rimedi naturali.

  • 
    Loading...
  • frattura al polso: come si riconosce e si curaFrattura del polso: come riconoscerla e cosa fare

    È molto facile fratturarsi un osso del polso: non solo l’età, ma anche le cadute contribuiscono ad aumentare questo rischio.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.