Notizie.it logo

Tallonite: i sintomi e le cure naturali

-

La tallonite è il nome con cui si intende l'infiammazione del tendine. Si può eliminare con metodi naturali. Conosciamoli meglio.

Il termine tallonite riguarda l’infiammazione ad una parte del piede: il tallone. Si tratta di una problematica piuttosto doloroso che, però, si può eliminare tramite alcuni accorgimenti e con alcuni rimedi naturali. In questo articolo vediamo i sintomi e le cure naturali di della tallonite.

Tallonite

Oltre che con il termine tallonite, questa problematica è conosciuta anche come tallodinia o dolore calcaneare. Le cause possono essere davvero molte; si dividono tra patologie neurologiche, traumatiche o congenite e possono colpire le parti molle o le parti ossee, creando problemi del tutto differenti. Si possono, infatti, avere tendiniti, borsiti, fasciti o infiammazioni del tendine quanto il problema colpisce le parti molli. Tra quelle osse, invece, ci sono fratture da stress, spine calcaneari o tumori. All’origine di tutto ciò, ci possono essere anche semplici alterazioni di postura.

Tra le cause più comuni, da ricordare ci sono sovrappeso e obesità, ma anche artrosi, patologie reumatiche e alterazioni posturali, primarie o secondarie.

L’uso di calzature non idonee, infatti, può provocare alcune problematiche: si pensi, ad esempio, a chi indossa tutti giorni i tacchi alti o scarpe anti infortunistiche. È possibile che una delle cause sia un’intensa attività sportiva, oppure che all’origine vi siano malattie metaboliche, come la gotta, o reumatiche, come l’artrite o la psoriasi.

Tallonite

Se il nostro tallone fa male, spesso il riposo è tra le cure più efficace. Per fortuna, con un po’ di riposo, i sintomi possono guarire anche in poche settimane. Tuttavia, in caso di forme croniche possono rendersi necessari tempi di guarigione molto più lunghi. Nelle fasi in cui il dolore è più acuto, si consiglia di applicare del ghiaccio per 10-15 minuti al massimo, in modo da ridurre l’infiammazione e portare sollievo alla zona colpita.

Tra i sintomi più comuni del problema, oltre, ovviamente, all’intenso dolore al tallone, è possibile che si manifesti gonfiore e stanchezza dei piedi. Spesso, si avverte più dolore al mattino: la sensazione, infatti, tende un po’ a migliorare dopo che ci siamo mossi un po’.

In alcuni casi possono essere presenti edemi, ematomi, lesioni o ispessimenti a livello della fascia plantare. Nei casi più gravi, se il dolore è davvero molto intenso, spesso si ricorre all’uso di FANS, ossia di farmaci anti-infiammatori non steroidei.

Il miglior rimedio alla tallonite

Per fortuna, oltre al riposo esistono molti rimedi naturali che possono combattere la problematica relativa alla tallonite. Tra questi, al momento il migliore risulta essere, secondo il parere di esperti e consumatori che ne hanno tratto giovamento, Planta Confort. Si tratta di un plantare che permette di risolvere i problemi di tallonite e di fascite plantare. Potendo contare sulla certificazione PSD, questo prodotto è approvato dagli esperti per eliminare il fastidioso dolore causato da problemi come la tallonite e di fascite plantare.

Trattandosi di un rimedio naturale, non presenta particolari controindicazioni o effetti collaterali, salvo allergie ai prodotti utilizzati. Per questo motivo, il prodotto è raccomandato dagli esperti e dai consumatori che, dopo averne sperimentato i benefici, hanno deciso di testimoniare la loro esperienza positiva col prodotto.

Si rivela particolarmente efficace nella lotta alla tallonite dal momento che apporta i seguenti benefici:

  • Consente di distribuire il peso del corpo in modo omogeneo;
  • Riallineano il piede;
  • Svolgono la funzione di sostengo al piede.

Per chi fosse interessato, sono disponibili ulteriori informazioni cliccando qui o sulla seguente immagine.

-

Sono disponibili diverse taglie, che possono essere selezionate direttamente sul sito al momento dell’ordine.

Trattandosi di un prodotto esclusivo, per ottenerlo esiste un solo modo. Non essendo disponibile presso negozi fisici o siti di e-commerce online, per cominciare a beneficiare del prodotto originale è collegandosi al sito internet ufficiale ed effettuare l’ordine online. Dopo aver cliccato su “Ordina ora”, è necessario compilare un breve modulo online con i propri dati, che verranno trattati nel rispetto della privacy. Una volta ricevuta la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine, il prodotto sarà spedito e perverrà all’indirizzo pattuito nel giro di qualche giorno lavorativo. Al momento è attiva una promozione stagionale, grazie alla quale è possibile acquistare due paia di plantari a 49,90 € al posto di 89 €.

Si potrà pagare anche alla consegna, tramite l’opzione del contrassegno, oltre che tramite carta di credito e Paypal.

© Riproduzione riservata
Leggi anche