Tiglio: le proprietà cosmetiche del fiore per la pelle e non solo

Il tiglio è un fiore conosciuto per le sue proprietà calmanti, ma è molto utilizzato anche per la creazioni di creme cosmetiche e altri prodotti.

Il tiglio è famoso per le sue proprietà calmanti, ma in realtà questa pianta può essere usata anche per produrre sostanze cosmetiche ottime per la nostra pelle. Scopriamo tutte le sue funzioni e benefici.

Tiglio: proprietà officinali e cosmetiche

Il tiglio è una pianta officinale che viene generalmente utilizzata perché svolge un effetto calmante per corpo e mente e le tisane a base dei suoi fiori sono famose tra i soggetti che soffrono d’ansia e tendono a stressarsi nella vita quotidiana.

Tuttavia, il tiglio possiede anche altre proprietà, è infatti ottimo per ridurre piccoli problemi respiratori che possono verificarsi, ad esempio, durante i periodi più freddi in cui siamo esposti; oppure per aiutare il benessere intestinale.

Ma il tiglio è forse meno conosciuto per le sue proprietà cosmetiche, eppure esistono alcuni prodotti specifici che vengono creati proprio con questo ingrediente che svolgono una doppia funzione. Capiamo di più.

Le proprietà cosmetiche del tiglio

Come possiamo immaginare, il tiglio viene impiegato per le sue proprietà cosmetiche altamente benefiche nei confronti della nostra pelle. Esistono in particolare due prodotti che vengono comunemente confezionati per l’utilizzo esterno di questa pianta.

Le creme idratanti, che svolgono una funzione emolliente e lenitiva, ottime quando vogliamo idratare la nostra pelle per mantenerla morbida ed elastica, ma anche per risolvere piccoli problemi come arrossamenti, gonfiori (è un ottimo sgonfiante) e irritazioni, soprattutto quando fa molto freddo.

E poi ci sono i saponi a base di tiglio. Sono saponi vegetali che hanno un effetto molto particolare e notevole: sono infatti in grado di rilassare il corpo oltre a svolgere una funzione depurativa. Non solo dunque la nostra pelle sarà pulita, morbida e setosa, ma ci sentiremo anche più calmi e riposati.

Proprietà cosmetiche del tiglio: altri usi

Utilizzare il tiglio sulla nostra pelle può essere dunque un ottimo modo per mantenerla giovane e per sentirci più rilassati: ma le sue proprietà cosmetiche possono essere sfruttate anche in altri ambiti.

Il tiglio è infatti un ottimo ingrediente da cui trarre saponi (come abbiamo visto), shampoo e bagnoschiuma. I nostri capelli possono essere trattati con questa pianta e ne risulteranno più morbidi e lucidi.

I fiori di tiglio sono ottimi anche per la creazione di detergenti per l’igiene intima: la sua funzione lenitiva, infatti, funziona anche in queste zone che sappiamo essere molto delicate.

Scritto da Francesca Iodice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Centella asiatica: integratori naturali

Vitamina E: il rimedio contro la caduta dei capelli

Leggi anche
Contents.media