Notizie.it logo

Timo: proprietà cosmetiche

timo

Il timo è un ottimo rimedio naturale da utilizzare in diversi campi, anche cosmetiche.

Il timo è una pianta aromatica appartenente alla famiglia delle Lamiaceae. Ci sono molte varietà di timo; il Thymus Citriodorus al profumo di limone, il Thymus Serpillum con l’odore di melissa , il Thymus Herba-Barona tipico della Sardegna e della Corsica con un’aroma intenso e pungente e il Thymus Vulgaris, la più diffusa.

Le origini di questa risalgono ai tempi degli antichi greci. Si tratta di un arbusto alto circa cinquanta centimetri con delle foglie piccole a forma allungata, di colore verde-grigio ed è conosciuta grazie al suo profumo intenso.

Questa pianta ha innumerevoli proprieta ed è molto diffusa nelle zone con un clima temperato; in Italia ad esempio la possiamo trovare nel bacino del Mediterraneo. Alimento molto ricco di ferro, calcio, fosforo e potassio, è in grado di combattere l’asma, la tosse, il raffreddore e il mal di testa oltre che a portare sollievo alle infezioni della vescica e dell’apparato urinario.

Valido rimedio contro la vaginite, è conosciuto da tutti come un ottimo digestivo e per le sue proprietà cosmetiche molto efficaci. Qui di seguito vi elenchiamo i maggiori e i più importanti benefici.

Timo: azione defatigante e antiossidante

Il timo usato in acqua bollente come fumento o suffumigi svolge un azione defatigante per la pelle del viso; grazie alla sua azione di stimolazione della circolazione sanguigna, è in grado di ridurre notevolmente la fatica e permette alla pelle di potersi rilassare.

Inoltre è anche conosciuto per la sua azione antiossidante contro l’invecchiamento cutaneo.

Rimedio contro l’acne

Il timo aiuta a contrastare i brufoli e l’acne grazie al suo olio essenziale e alla sua azione infettiva. Per l’utilizzo si consiglia di diluire almeno dieci gocce d’olio nell’acqua e di applicarlo sul viso con un batuffolo di cotone. È un’ottima soluzione contro la pelle grassa. In commercio possiamo trovare anche delle creme o detergenti a base di timo per porre rimedio a queste situazioni fastidiose.

Rimedio di bellezza dei capelli

Lo sciaquo con l’infuso di timo, dopo essersi lavati i capelli, è un buon modo per combattere la forfora e i capelli grassi grazie alla sua azione da sebo regolatore. Un altro metodo per usarlo efficacemente sui capelli è semplicemente l’aggiunta di alcune gocce del suo olio essenziale nello shampoo che solitamente viene utilizzato sotto la doccia o con un bel bagno rilassante.

Rimedio contro cattivi odori di varia origine

Il timo può essere usato come rimedio contro odori di varia origine, infatti in commercio possiamo trovare: colluttori e dentifrici al timo per prevenire la placca e profumare l’alito, come ad esempio il colluttorio Fitofresh; deodorante per ascelle e piedi, il più conosciuto è lo spray Brioday; profumi per armadi, cassetti e guardaroba a base di timo e deodoranti per ambienti come il Fitospray ideale per profumare e purificare l’aria di luoghi chiusi, come la casa, l’automobile e il proprio ufficio.

Il timo è un ottimo rimedio naturale, ma a differenza di altri, bisogna porre l’attenzione soprattutto sul suo utilizzo. Se lo si usa sottoforma di olio essenziale è sempre necessario diluirlo e non usarlo assolutamente in nessun caso per vie interne. I soggetti a rischio di controindicazioni ed effetti indesiderati, quali ad esempio nausea, vomito e mal di testa, sono le donne in evidente stato di gravidanza e allattamento e i bambini piccoli fino a dieci anni di età. L’uso del timo è sconsigliato anche per chi soffre di ipertiroidismo e ipotiroidismo in quanto è in grado di stimolare la ghiandola della tiroide.

Ricordiamo che anche su amazon si possono ordinare comodamente i migliori cosmetici al timo. Vi indichiamo di seguito i 2 più ordinati

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.