I migliori benefici della tisana al cardamomo

La tisana al cardamomo è ricca di numerosi benefici che rendono questa bevanda ottima per la salute. Scopriamo perché è bene berla.

La tisana al cardamomo è ricca di benefici per la salute. Risulta molto semplice da realizzare e possono essere fatte numerose varietà seguendo il proprio gusto. Vediamo tutto quello che c’è da sapere su questa bevanda ricca di proprietà benefiche.

Benefici della tisana al cardamomo

La tisana al cardamomo possiede numerose proprietà che la rendono ricca di benefici per la salute. Risulta ricco di antiossidanti che aiutano il corpo a eliminare le tossine, agendo soprattutto su reni e fegato e stimolando tutto il sistema circolatorio. Risulta essere una grande fonte di manganese e aiuta a produrre enzimi che attaccano i radicali liberi e li eliminano in modo naturale.

Il cardamomo è utile anche come rimedio medicamentoso per le infezioni a denti e gengive, inoltre è utile anche contro le malattie della gola e dell’apparato respiratorio.

Advertisements

Permette di ridurre i problemi digestivi eliminando in modo efficace il gonfiore addominale e i calcoli biliari. Le sue proprietà aromatiche, carminative, digestive e antispasmodiche rendono questa spezia ottima per la salute.

Le tisane al cardamomo sono ottime per disintossicare in modo naturale l’organismo, inoltre sono spesso utilizzate per eliminare i problemi a livello intestinale. Se volete, potete anche usare l’infuso con il cardamomo per realizzare suffimigi contro il raffreddore.

Ricetta della tisana del cardamomo

La tisana al cardamomo è ricca di proprietà benefiche per l’intestino, per realizzarla dovrete semplicemente far bollire 2 cucchiai di semi di cardamomo in acqua per 5 minuti. Trascorso questo tempo, spegnete la fiamma e lasciate riposare la tisana per altri 5 minuti. A questo punto dovrete dolcificare la bevanda utilizzando miele oppure zucchero di canna. Bevete la tisana ancora calda per assaporarne tutto il gusto.

Potete anche realizzare un infuso al cardamomo contro il raffreddore. In questo caso mettete 1 cucchiaio di semi di cardamomo all’interno di una tazza di acqua. Portatela a ebollizione e poi lasciatela riposare per 10 minuti. A questo punto potete utilizzare questo composto per fare i gargarismi. Aumentate le dosi se volete fare dei suffimigi, abbiate cura di filtrare il liquido prima di utilizzarlo.

Se volete realizzare una tisana detox al cardamomo, dovrete mettere a bollire mezzo litro d’acqua e inserirvi un cucchiaino di cardamomo e due fettine di zenzero fresco.

Non appena l’acqua bolle, aggiungete anche una stecca di cannella e un po’ di pepe nero per poi lasciar bollire ancora 5 minuti. Spegnete il fuoco, coprite e lasciate la tisana in infusione per 15 minuiti. Filtrate e bevete la tisana ancora calda. Questa tisana possiede ottime proprietà, infatti è capace di aumentare il metabolirmo e bruciare i grassi in modo efficace.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Estratto di mirtillo: le proprietà per la salute

Disturbo depressivo maggiore: di che cosa si tratta?

Leggi anche
Contents.media