Notizie.it logo

Alimenti benefici per reni e vescica

reni

I migliori disintossicanti renali sono il sedano, la carota, i mirtilli, le fragole, l'ananas: puliscono la vescica e aiutano ad avere cura dei reni.

I reni e la vescica sono due organi importantissimi non solo per la loro funzione nel sistema urinario ma anche nel sistema linfatico, aiutano il fegato ad espellere le tossine e i prodotti di scarto. Sono tanti i fattori che possono peggiorare o danneggiare i reni. Uno tra questi è la dieta: cibi e bibite che ingeriamo possono fare male ai nostri reni senza che ce ne accorgiamo. L’alcol, il caffè, le bibite gassate o zuccherate, il sale sono estremamente irritanti e fanno lavorare i reni più del normale. Dargli ogni tanto una tregua ed evitare certi alimenti sarebbe ideale. Tuttavia esistono anche alimenti che invece sono benefici.

Mirtilli

I mirtilli sono i più conosciuti frutti disintossicanti renali che aiutano anche a pulire la vescica.

Le loro proprietà rafforzano i reni e prevengano infezioni evitando la proliferazione e lo sviluppo di batteri. Inoltre, eliminano il deposito di calcio, si riesce a prevenire la formazione di calcoli renali.

L’ideale è consumarli a digiuno, puoi preparare un succi di mirtilli senza zucchero. Farà che il tuo corpo riceva liquido, necessario anche per il funzionamento urinario. Se lo preferisci, puoi consumarli anche al naturale.

Barbabietola

La barbabietola ha molte proprietà diuretiche e disintossicanti. Aiuta a migliorare la salute dei reni e il sistema urinario. E’ ricca in potassio e gli alimenti con questo minerale sono consigliati per rafforzare e pulire i reni, il fegato e la vescicola biliare.

Altri alimenti ricchi di potassio sono la carota, il sedano o il prezzemolo.

Anche gli spinaci hanno diverse proprietà benefiche grazie alla loro composizione.

Puoi usare tutti questi ingredienti per preparare un succo e berlo a digiuno. Se non vuoi aggiungere tanti ingredienti, il succo di barbabietola e carota è una buona opzione. Puoi consumare la barbabietola naturalmente anche in insalate ed altri piatti.

Carota

Un altro alimento benefico per vescica e reni è la carota. Questo vegetale è ricco in potassio, che ne fa un alimento sano per il sistema urinario e specialmente per i reni. La carota purifica il sangue e aiuta i reni a funzionare correttamente.

Un succo di carote al mattino è un ottimo accompagnamento della colazione. Si possono aggiungere altre verdure o frutti per dargli miglior sapore.

Sedano

Il sedano è un’altra verdura ricca di potassio. Inoltre ha anche proprietà diuretiche. Puoi utilizzarlo in insalate o in creme di verdura.

Una buona base per una crema di verdure è sedano, carote e patate. Le patate, così come i mirtilli, aiutano a prevenire i calcoli renali e a rafforzare i reni. Puoi anche consumare la crema così com’è senza aggiungere altre verdure. Non aggiungere troppo sale che peggiora il funzionamento dei reni. Puoi decorarlo invece con prezzemolo tritato: gli darà sapore, colore ed è un alimento benefico per i reni.

Cocomero

Il cocomero è un alimento ideale per rafforzare i reni, oltre a combattere alcune malattie urinarie. E’ composto in maggior parte da acqua, quindi è un potente antiossidante. Inoltre, contiene potassio e aiuta a prevenire infezioni come la cistite, i calcoli renali, l’uretrite e la ritenzione di liquidi.

Ananas

L’ananas è un alimento poderosamente diuretico che aiuta il sistema urinario e contribuisce alla pulizia della vescica.

E’ ricca in vitamina C, potassio e bromelina che aiutano a prevenire e combattere infezioni. Diminuisce anche il rischio di soffrire calcoli ai reni.

Prezzemolo

Il prezzemolo, crudo o in infusione, aiuta a pulire i reni. Puoi preparare un’infusione con un rametto di prezzemolo bollito e colato. Se lo lasci in frigorifero, avrai sempre una splendida bevanda per pulire i reni ed eliminare tutto il sale. Ricorda in quel caso di consumarlo entro cinque giorni.

Fragole

Le fragole sono antiossidanti e aiutano a proteggere le cellule e prevenirne l’ossidazione. Per questo, aiutano a pulire i reni e promuovono l’eliminazione di residui dall’organismo.

Spinaci

Gli spinaci sono oggi molto in voga tra smoothies e succhi mattutini, e sono anche ottimi per i reni e la vescica.

Approfitta e bevi un succo con spinaci al mattino perché sono disintossicanti. Se preferisci, puoi consumarli naturalmente in insalate, crudi e non cucinati, o non aiuterebbero nella disintossicazione.

Fagioli Azuki

Non solo frutta e verdura: ci sono anche legumi che aiutano a prenderci cura dei nostri reni. I fagioli Azuki sono giapponesi anche se possiamo trovarli nei supermercati sotto il nome di soia rossa, oppure in erboristeria. Sono piccoli e di colore rossastro, e vantano proprietà terapeutiche nei disordini renali.

Puoi aggiungerli all’insalata, ma anche in certi dolci: schiacciandoli si ottiene l’anko.

Bere acqua per pulire i reni e la vescica

E per finire, raccomandiamo l’acqua, così comune e così straordinaria per i reni e la vescica. Il nostro corpo è in maggior parte fatto di acqua, 60% circa, per cui dobbiamo mantenerlo idratato. E’ inoltre fondamentale perché urinando eliminiamo le tossine e le sostanza di scarto. Serve per depurare l’organismo oltre a darci energia.

Pertanto, per avere cura dei reni e della vescica bisogna bere la quantità necessaria di acqua ogni giorno. Anche se si parla di 2 litri al giorno, l’importante è bere ogni tanto e mantenersi idratati pur non avendo sete. Il corpo lo nota con il tempo. Non bisogna aspettare di essere assetati per bere.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche