Maschera viso, eliminare i punti neri con la black mask

La maschera viso al carbone o all'argilla si può chiamare anche black mask, per la sua colorazione. Conosciamola meglio.

La black mask è la maschera viso forse più conosciuta per eliminare efficacemente punti neri e brufoli. La possiamo comprare già pronta, oppure possiamo pensare di prepararla da noi, con ingredienti naturali. Cerchiamo di conoscere meglio questo benefico prodotto.

Maschera viso

La maschera viso, in generale, può avere diverse proprietà. A seconda, infatti, del tipo di pelle che abbiamo, possiamo pensare di usarne una specifica.

Se abbiamo la pelle grassa, ce ne vorrà una opacizzante. Se, invece, abbiamo la pelle secca, sarà necessaria una maschera particolarmente idratante e nutriente. Ultimamente, hanno fatto molto scalpore, come dicevamo, le black mask.

maschera viso

Servono per eliminare le impurità a livello di viso, specialmente nell’ambito della zona T.

La zona T è rappresentata dalla fronte, naso e mento. E’ la zona in cui più si verifica la presenza di brufoli e punti neri, proprio perché vi sono più ghiandole sebacee rispetto a tutto il resto del viso. Applicando una black mask periodicamente, la situazione può migliorare e l’acne può davvero sparire.

Maschera viso fai da te

Dicevamo che la maschera viso può essere preparata anche da noi. Queste sono le migliori in assoluto, perché ci consentono in questo modo di fare incetta di ingredienti del tutto naturali.

E’ anche vero, però, che le ultime generazioni di maschere sono molto più naturali di un tempo e che, adesso, sono sempre meno quelle che contengono derivati del petrolio, oli minerali, parabeni e sostanze che vanno ad occludere i pori della pelle, andando così a peggiorare la situazione.

Per preparare una buona maschera viso fai da te, possiamo aver bisogno di yogurt, lievito, oppure latte, frutta fresca, oppure possiamo pensare di realizzare appunto la black mask.

Vedremo successivamente come si prepara questa particolare maschera viso, ormai diventata di moda e di cui esistono molte ricette e varianti.

Maschera viso cosa serve

Cosa serve, quindi, per preparare la maschera viso che risponde al nome della black mask? Innanzitutto, dobbiamo precisare che è molto semplice da preparare. Gli ingredienti, inoltre, non sono affatto costosi. Con pochi euro sarà possibile confezionare un ottimo prodotto, efficace e garantito.

Per quanto riguarda l’occorrente, abbiamo bisogno di tre pastiglie di carbone vegetale. Si tratta di un prodotto che si trova in tavolette, compresse o polvere anche in erboristeria o farmacia (ma lo possiamo trovare anche nei supermercati più forniti). L’importante è che sia di buona qualità. Oltre al carbone vegetale (che darà la colorazione nera classica), avremo bisogno di tre cucchiai di latte e di tre fogli di colla di pesce.

Vediamo, nel dettaglio, com’è che si prepara. Andiamo a porre la gelatina in una scodella ricolma di acqua, avendo così cura di farla ammorbidire. Si tratta in tal caso dello stesso procedimento che usiamo per fare la panna cotta o il budino. Nel frattempo, andiamo a pestare con l’aiuto di un batticarne, magari in un mortaio, le nostre pastiglie di carbone vegetale.

Andiamo a far bollire il latte con la gelatina ben scolata e strizzata e uniamo la polvere nera derivante dal carbone sbriciolato. Mescoliamo bene fino a che non otterremo un composto né troppo omogeneo, ma nemmeno troppo liquido. Dovremo poi aspettare che il tutto si intiepidisca, successivamente, si va ad applicare la maschera sul viso, andando ad aspettare che si asciughi.

Per utilizzare al meglio la nostra black mask, affinché sia più efficace, dobbiamo seguire le seguenti indicazioni. In primo luogo, il viso dovrà essere ben struccato. Andrà lavato con acqua piuttosto calda, oppure si dovrà fare un bagno di vapore, per far sì che i pori della pelle si vadano ad aprire. Tamponiamo per bene il viso, facendo in modo che non sia troppo caldo, ma che rimanga piuttosto umido.

Andiamo poi ad applicare la maschera nera. Possiamo stenderla con le dita, oppure con l’aiuto di un pennello, in uno strato ben uniforme e non troppo sottile. Dovrà essere evitata la zona del contorno occhi, ma anche quella della bocca e delle sopracciglia, in quanto sono punti molto delicati in cui non vi è necessità di essa. La maschera si lascerà poi in posa per circa trenta minuti.

Come togliere maschera viso

Come togliere questa maschera viso? In genere, la black mask ha una grande particolarità. Una volta seccata sulla pelle, crea uno strato uniforme che potrà essere facilmente staccato con le mani. Si tratta, in sostanza, quasi di una maschera peel off, ovvero quelle che si “sbucciano”. Il viso, al termine dell’operazione, andrà sciacquato per togliere eventuali residui di maschera rimasti e, inoltre, dovrà essere applicata una crema idratante in uno strato generoso, per garantire la giusta idratazione all’epidermide.

Anche se la black mask viene usata per i punti neri e, quindi, è adatta ad una pelle untuosa, mista o grassa, tende spesso a seccare la pelle. Per questo motivo, una volta usata, ci vorrà un buono stato di crema. Si consiglia di non superare i tempi di posa della maschera, poiché altrimenti il viso potrebbe poi risultare macchiato dal nero del carbone. Esistono apposite black mask anche per il corpo.

In tal caso, sono leggermente meno delicate rispetto a quelle del viso. La pelle del viso, infatti, è molto più sottile rispetto a quella del corpo, ragion per cui ha bisogno di un prodotto molto più delicato. La black mask corpo, una volta eliminata, dato che provoca un po’ di secchezza alla pelle, dovrà essere seguita dall’utilizzo di una buonissima crema corpo.

Migliori maschere viso

Vediamo, adesso, quali sono le migliori maschere viso che possiamo trovare in commercio. Rimanendo in ambito black mask, abbiamo visto che oltre a prepararle da noi, ne esistono di già pronte. Dobbiamo, però, leggere attentamente le etichette quando andiamo a comprare tali prodotti. Il rischio che vi siano elementi dannosi per la nostra salute è molto alto. Queste maschere possono essere facilmente acquistate in profumeria, oppure in erboristeria. E’ possibile, inoltre, comprarle in farmacia, in negozi di articoli biologici e naturali, oppure su internet. Soprattutto in internet dobbiamo stare molto attenti alle frodi e alle eventuali contraffazioni. E’ necessario affidarsi a siti che siano sicuri.

Un prodotto molto conosciuto e valido è la Magnetic Mask. Di cosa si tratta? E’ veramente il top delle maschere di bellezza e, oltre ad eliminare impurità, brufoli e punti neri, va ad idratare correttamente la pelle, la nutre e la protegge. Il prodotto si può acquistare soltanto sul web, attraverso il sito ufficiale dell’articolo in questione. Non è, infatti, possibile comprare tale black mask in erboristeria, in farmacia o su altri siti che non siano quello ufficiale. Vale per oltre dieci applicazioni.

Per chi volesse saperne di più, consigliamo di cliccare sull’immagine seguente

-

Gli ingredienti sono del tutto sicuri e naturali. Vi ritroviamo, ad esempio, l’argilla verde micronizzata. L’argilla verde è utilizzata fin dai tempi antichi per asciugare le impurità di viso e corpo. E’ utile per varie applicazioni benefiche ed è ottima per preparare anche gli impacchi. Oltre all’argilla, vi ritroviamo la polvere di ferrite energizzata. Si tratta di un prodotto che permette la delicata detersione dell’epidermide. In pratica, effettua un leggero scrub, con tanto di attivazione stile calamita, che va a creare un micro circuito molto benefico per la pelle.

E’, inoltre, ricca di vitamina E e di olio di Jojoba puro, nonché di allantoina. La prima è utile per mantenere l’epidermide giovane, splendente e luminosa. Il secondo effettua uno scudo protettivo, mentre l’allantoina è da sempre conosciuta per la sua capacità di riparazione delle imperfezioni, oltre ad essere un antiage naturale. E’ possibile acquistare questo prodotto ad un costo di soli 49 euro, anziché 59. E’, infatti, un articolo in sconto sul sito. Lo sconto aumenta, quante più confezioni andiamo ad acquistare. Per tre confezioni, infatti, si va a spendere 79 euro. Se le confezioni acquistate sono 5, invece, si spendono 99 euro.

Il prodotto sul web ha numerosi estimatori. Tali persone hanno anche rilasciato varie recensioni positive, che si possono trovare sul sito ufficiale, a testimonianza della bontà dell’articolo. A questo proposito, vediamone alcune prese direttamente dal sito web ufficiale del produttore.

Giulia, 20 anni. Milano

L’adolescenza mi ha lasciato in eredità una grossa quantità di brufoli e di punti neri. Sono andata da una dermatologa, che mi ha consigliato questa black mask. Si è rivelata efficace fin da subito. Consiglio a tutti di provarla. La mia pelle è molto più morbida, più liscia e più levigata. I pori dilatati adesso sono molto meno evidenti e sto per risolvere definitivamente il problema dell’acne, che mi tormenta fin da ragazzina.

Marina, 30 anni. Napoli

Dopo la gravidanza, ho avuto una problematica relativa all’acne tardiva. Gli ormoni in subbuglio mi hanno lasciato numerosi punti neri e pelle asfittica. Ho provato, consigliata da un amica, questo prodotto che si chiama Magnetic Mask. Dopo poche sedute, la mia pelle è molto migliorata. Penso proprio che ne acquisterò diverse altre confezioni e l’ho già consigliato a tutte le mie amiche.

Scritto da Erika Vettori
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Alimenti benefici per reni e vescica

Bioenergetica: cos’è, come funziona ed alcuni esercizi

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.