Argilla Verde: benefici, proprietà e come utilizzarla

Benefici e proprietà dell'argilla verde: tutto ciò che c'è da sapere per introdurla e utilizzarla come trattamento di bellezza.

L’argilla verde è un minerale proveniente dalla Francia , infatti è anche chiamata “argilla verde francese”, e ultimamente anche da alcune zone della Cina. Come suggerisce il nome, il suo colore è verde e può andare da un verde opaco ad un verde smeraldo in base alla sua qualità e alla sua composizione interna.

Il suo nome scientifico è “illite” ed è costituita da vari minerali essenziali e ossidi di metallo che ne donano molte caratteristiche particolari, per questo motivo è molto utilizzata fin dall’antichità come alleato per la salute del nostro corpo. Di recente, a causa dell’emergere della medicina alternativa, l’Argilla Verde ha acquistato sempre più importanza diventando un componente principale di molti prodotti che si trovano sugli scaffali dei negozi.

Argilla verde: benefici e proprietà

L’Argilla Verde ha proprietà molto peculiari che la rendono unica rispetto ad altri minerali. Una sua caratteristica molto sfruttata in ambito medico e cosmetico è quella che è in grado di assorbire molta acqua senza aumentare di volume, cioè a contatto con l’acqua non si gonfia. Questo proprio grazie ai vari ossidi di metallo e minerali presenti al suo interno che combinati tra loro evitano appunto il gonfiarsi dell’argilla. È proprio questa proprietà quella più utilizzata dell’argilla verde.

Questa sua particolarità la rende molto utile in diversi ambiti. Ad esempio può essere utilizzata come:

Detox: Come ormai ben sappiamo, l’inquinamento ambientale e i cibi sempre più raffinati portano al nostro interno tossine e metalli che il nostro corpo fa difficoltà ad espellere. L’accumulo di questi metalli nel nostro corpo può portare all’insorgenza di varie patologie anche di grave entità. È necessario quindi aiutare il nostro corpo nell’espellere queste sostanze.

L’uso di Argilla Verde può aiutare molto a detossificare il corpo proprio grazie alla sua caratteristica di assorbire molta acqua. Come fa? Semplice. Il nostro corpo è principalmente costituito da acqua dentro alla quale possono trovarsi i metalli dannosi. L’Argilla Verde, assorbendo l’acqua, assorbirà anche i metalli disciolti nell’acqua e li sostituirà con dei metalli buoni per il nostro organismo. È necessario disciogliere uno o due cucchiai di Argilla Verde in circa di 200ml di acqua o di succo e berlo al primo mattino.


Intestino: I metalli estranei sono anche dannosi per il nostro intestino, il quale ha un equilibrio molto delicato e facilmente perturbabile. Ad esempio i metalli presenti nel nostro intestino possono portare a diarrea in quanto il nostro corpo, riconoscendoli come estranei, tenterà di liberarsene. Per risolvere questo problema si può assumere, come prima, dell’argilla verde che andrà ad assorbire i metalli nocivi e a sostituirli con metalli utili a ripristinare la flora intestinale.

Crampi mestruali: L’Argilla Verde si è dimostrata efficace anche nell’attenuare i crampi mestruali. A questo scopo può essere assunta in due modi, la si può sciogliere in acqua e berla come detto prima oppure può essere direttamente spalmata sulla zona interessata come se fosse una pomata. Non è consigliato assumerla in entrambi i modi in quanto il suo effetto sarà raddoppiato.

Cellulite: La principale causa della cellulite è l’accumulo di grassi sotto la pelle e i grassi sono prevalentemente costituiti da acqua. Per questo motivo un modo efficace per ridurre la cellulite è quello di utilizzare l’Argilla Verde. Se spalmata sulla zona andrà ad assorbire l’acqua presente. Ciò comporta una riduzione di grassi locali e quindi una maggiore distensione della pelle, riducendo quindi la cellulite e aiutando a tonificare il corpo.

Acne: L’Argilla Verde, può essere un ottimo ingrediente per la vostra maschera di bellezza. Ottima per sconfiggere l’ acne è molto utilizzata nei centri estetici. Assorbendo l’acqua nella pelle, l’Argilla Verde, la farà seccare rendendola quindi meno grassa e meno ospitale alla crescita di brufoli e punti neri. Per creare la maschera, una volta mescolata l’argilla con dell’acqua, potete anche aggiungere del miele per rendere la maschera più densa. È necessario lasciarla agire per circa 20 minuti dopodiché potete toglierla e risciacquare. Per vedere un miglioramento potete fare questo trattamento a giorni alterni.

Scrivi un commento

1000

Cibi post allenamento: quali sono i migliori

Caduta capelli a ciocche: quando preoccuparsi e i rimedi naturali

Leggi anche
  • Elimina i capelli grassi con la maschera allo zenzeroCapelli grassi: ricetta maschera fai da te con mela e zenzero

    Capelli che si sporcano subito e prurito in testa? Realizzate una maschera per capelli grassi con mela e zenzero seguendo la nostra ricetta.

  • I capelli si spezzano? Prova la maschera per capelli fragili allo yogurtRinforza i capelli fragili con la maschera allo yogurt

    Capelli che si spezzano? Rendi più forte la tua chioma preparando a casa una maschera per capelli fragili con miele, uovo e yogurt.

  • pelle irritata e arrossataPelle irritata e arrossata: cause e rimedi

    Le cause di una pelle irritata e arrossata possono essere molte. Tuttavia esistono dei rimedi naturali ed efficaci in grado di eliminare il disturbo

  • Combatti i capelli secchi con la maschera olio di oliva e mieleCapelli secchi: come realizzare la maschera con olio di oliva e miele

    Nutrire i capelli in maniera naturale è possibile. Realizzate una maschera per capelli secchi con olio di oliva e miele seguendo la nostra ricetta.

  • 
    Loading...
  • Capelli fragili: rinforzali con la maschera a base di bananaCapelli fragili: rinforzali con la maschera a base di banana

    Puoi rinforzare i capelli sciupati preparando a casa una maschera per capelli fragili a base di banana.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.