Anziani e attività sportiva: i benefici sulla psiche

Gli anziani che praticano sport non solo saranno più attivi fisicamente, ma godranno di numerosi effetti psicologici positivi

Praticare sport anche in età avanzata è uno dei metodi più sicuri per allungare l’aspettativa di vita e migliorare lo stato di salute. Lo sport, tuttavia, non comporta sono benefici fisici, ma anche psicologici per gli anziani.

Benefici psicologici dell’attività fisica per gli anziani

Il costante esercizio fisico, anche se leggero, rallenta quelli che sono i naturali processi di invecchiamento. Si gode quindi di una maggiore massa muscolare, si migliora la circolazione, si rallenta il processo di invecchiamento cellulare e si ritarda la comparsa di malattie come l’osteoporosi.

Compagnia

Praticare attività fisica, però, aiuta gli anziani anche dal punto di vista psicologico. Spesso le persone anziane possono sentirsi sole e abbandonate dai propri cari, magari impegnati nelle incombenze della vita quotidiana.

Fare attività motoria di gruppo, iscriversi a un corso in palestra, fare yoga o pilates con altri coetanei aiuta a sentirsi impegnati, ad ampliare la propria cerchia sociale e a fare nuove amicizie.

Benessere psicologico

L’esercizio fisico è un toccasana per gli anziani anche per quanto riguarda il benessere psicologico. Infatti, l’attività sportiva aiuta a ridurre i rischi di comparsa di depressione e ansia, molto frequenti in chi conduce una vita sedentaria, poco attiva, con pochi contatti con le altre persone.

Sentirsi parte di un gruppo e svolgere con loro piacevoli attività sportive aiuta a rimanere in forma divertendosi.

Rendimento cognitivo

Un altro beneficio da non sottovalutare che l’attività fisica apporta agli anziani è un miglior rendimento cognitivo. Con l’età, vi è un naturale processo degenerativo neurologico che conduce alla perdita di memoria e a una minore capacità di attenzione.

Lo sport aiuta a rallentare questi processi e a ritardarne la comparsa, allungando la memoria e migliorando le capacità di attenzione e di concentrazione.

Stato d’animo

Infine, lo sport da un vero e proprio boost di energia negli anziani. Il movimento, infatti, migliora notevolmente lo stato d’animo, in quanto il corpo rilascia endorfine che fanno sentire bene chi lo pratica. Inoltre, più si fa sport, più si ha energia fisica e mentale.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Scrivere un diario come terapia: può funzionare?

Tutti i benefici della lettura: perchè fa bene a corpo e mente?

Leggi anche
Contents.media