Scrivere un diario come terapia: può funzionare?

Scrivere un diario come terapia ha molti effetti positivi sull'uomo, tanto che questa pratica è consigliata anche dagli psicologi

Scrivere un diario come terapia è un’ottima pratica che comporta numerosi benefici. Chiunque può metterla in pratica e i suoi effetti positivi sono stati riscontrati da numerosi studi scientifici.

Scrivere un diario come terapia: benefici

Scrivere un diario come terapia è un ottimo modo per conoscere meglio noi stessi, per elaborare concetti o situazioni difficili, per dare sfogo ai nostri timori, alle nostre paure e alle preoccupazioni, e anche per fermarci a riflettere su noi stessi.

Supporto psicologico

Scrivere un diario come terapia ha indubbiamente i suoi effetti positivi, tanto che molti psicologi consigliano di tenere un diario personale ai pazienti che stanno combattendo contro stati depressivi, ansie e paure. Infatti la scrittura offre un valido aiuto psicologico per tutti coloro che stanno attraversando un periodo difficile e non sanno come affrontarlo. Inoltre, scrivere un diario aiuta a liberare la mente da una serie di pensieri che altrimenti continuerebbero a ronzarci in testa.

Conosci te stesso

Oltre ad offrire un valido supporto psicologico, scrivere un diario come terapia aiuta ad elaborare determinate situazioni, a esprimere i propri sogni e aspettative, oltre che ad affrontare determinate paure e a liberarsene.

Conoscere quali sono i propri desideri e aspirazioni più intime e averle scritte nero su bianco aiuta a conoscere meglio se stessi e spinge all’azione per ottenere ciò che davvero si vuole.

Tenere un diario è anche un ottimo comportamento per conoscere a fondo quali sono le proprie risorse interiori.

Senza accorgervene, semplicemente scrivendo, potreste scoprire qualità e lati di voi stessi che vi erano sconosciuti e che possono darvi maggiore energia e fiducia in voi stessi.

Tieni traccia dei tuoi progressi

Un diario ci aiuta ad essere più coscienti di ciò che facciamo e questo può tornarci molto utile se per esempio abbiamo degli obiettivi da raggiungere, come seguire una dieta. Scrivere ciò che si mangia quotidianamente aiuta a tenere traccia dei nostri comportamenti e inevitabilmente ci spinge a fare meglio.

Questo comportamento può tornare utile anche se volete diventare più sportivi e praticare più attività fisica.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Suonare uno strumento: ecco i benefici psicologici

Anziani e attività sportiva: i benefici sulla psiche

Leggi anche
Contents.media