Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale ūüöÄ
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it ūüöÄ
Notizie.it logo

Brufoli: rimedi naturali per eliminarli completamente

brufoli

I brufoli sono un inestetismo della pelle piuttosto fastidioso. Per fortuna ci sono diversi rimedi naturali per risolvere il problema. Vediamo quali sono i migliori

I brufoli compaiono sulla pelle di tante persone: in particolare gli adolescenti, ma non solo loro, ne sono vittime. La presenza dell’acne sul nostro corpo, oltre a creare spesso dell’imbarazzo, può essere anche fastidiosa e dolorosa dal punto di vista fisico. Per fortuna, ci sono tanti rimedi naturali per eliminare le impurità della pelle.

Brufoli

Sono una fastidiosa malattia che colpisce sia i maschi che le femmine, soprattutto in età adolescenziale. I brufoli sono il risultato di un eccesso di grasso prodotto a livello epidermico, chiamato sebo. Se i pori della pelle sono ostruiti, il sebo prodotto normalmente non può uscire e ciò può provocare i noti punti neri, che non sono altro che l’ossidazione del sebo a contatto con l’aria. In alcuni casi, sotto pelle, avviene una vera e propria infezione che porta alla nascita del brufolo.

Queste imperfezioni non compaiono solo sul viso, ma possono interessare anche altre aree del corpo, come collo, spalle, schiena e glutei.

Ci sono degli studi che hanno trovato una correlazione tra l’area precisa dove compare l’acne e l’organo dove può risiedere un problema.

Parte alta della fronte

Quando si trovano su questa parte del viso, l’organo coinvolto può essere la vescica e l’apparato digerente. Il consiglio è quello di bere molta acqua per eliminare le tossine dal corpo e porre attenzione agli alimenti che si introducono. Anche curare il sonno, in particolare dormire per 8 ore a notte, può aiutare a risolvere il problema.

Parte bassa della fronte

In questo caso l’organo coinvolto può essere il cuore. Lo stress e una cattiva alimentazione non aiutano il cuore a pompare in modo corretto il sangue. Un cuore sano si ottiene anche con regolare attività fisica.

Parte alta delle guance

L’acne in questo caso potrebbe nascondere un problema ai polmoni, in conseguenza di fumo o infezioni polmonari. Il consiglio perciò è quello di stare lontani dal fumo, fare attività fisica e mangiare più possibile verdure fresche.

Parte bassa delle guance

In questo caso la causa potrebbe nascondersi dietro a uno squilibrio ormonale, spesso causato dalle mestruazioni.

Anche in questo caso una sana attività fisica e un regime alimentare controllato possono aiutare.

Mento

Se compaiono ripetutamente nella zona del mento, allora l’organo colpito può essere lo stomaco o l’intestino tenue, dovuto ad una cattiva alimentazione e digestione.

Brufoli: rimedi naturali

Rimedi naturali per eliminare queste imperfezioni ce ne sono davvero tanti. Sono semplici e spesso gli ingredienti per prepararli si trovano a casa, senza dover nemmeno uscire:

  • Bicarbonato di sodio: il bicarbonato di sodio ha mille e più utilizzi ed è anche indicato per eliminare le impurità della pelle. Si può usare da solo o abbinato con un po’ di succo di limone. Basta mescolarne un cucchiaino con un po’ d’acqua e qualche goccia di limone ed esercitare una leggera esfoliazione sul brufolo, lasciandolo in posa per un quarto d’ora. L’effetto abrasivo che esercita il bicarbonato risulta essere un vero toccasana di bellezza per le pelli grasse.
  • Aceto bianco: anche l’aceto bianco o l’aceto di mele è un ottimo rimedio naturale.

    La sua azione è disidratante e serve proprio per seccare ed asciugare il brufolo accelerandone la scomparsa. Bisogna per prima cosa pulire bene la pelle e poi applicare qualche goccia di aceto bianco su un batuffolo di ovatta da passare sull’acne. Ripulire dopo qualche minuto con acqua tiepida.

  • Ghiaccio: il ghiaccio è molto utile per ridurre l’infiammazione sulla pelle. E’ utile perciò anche in caso di acne e rossore. Ma attenzione ad avvolgere sempre il cubetto di ghiaccio in qualcosa (non va mai applicato direttamente sulla pelle per il rischio di bruciature) e assolutamente non va lasciato più di un minuto.
  • Aglio: anche l’aglio è un ottimo rimedio naturale. Prendetene delle fettine crude e strofinatele sulla parte interessata. Il suo potere pulente e purificante vi aiuterà a liberarvi di acne e punti neri

Brufoli: erboristeria

In alcuni casi un salto in erboristeria ci aiuta a scovare dei prodotti che sono davvero un toccasana contro le impurità della pelle.

  • Tea Tree Oil: ha note proprietà antisettiche e antibatteriche.

    Può essere usato per combattere l’acne e grazie al suo potere antibiotico riesce ad agire sull’infezione anche di dermatiti seborroiche. Si friziona la parte colpita con un batuffolo di cotone imbevuto con qualche goccia di prodotto diluito con olio di mandorle. E’ sconsigliato utilizzare il prodotto da solo perché risulterebbe troppo aggressivo.

  • Tè verde: l‘infuso di tè verde contiene una grandissima quantità di antiossidanti e il suo alto contenuto di acido tannico è eccellente per ridurre le infiammazioni della pelle. Molto indicato per trattare l’acne, il suo potere disintossicante ripulisce l’epidermiche e riduce la produzione eccessiva di sebo. Per beneficiare delle sue proprietà si può assumerlo bevendolo in infuso oppure, se si vuole agire direttamente sul brufolo, si può preparare una pasta da applicare. In questo caso però bisogna procurarsi delle foglie di tè verde in polvere e mischiarle con un po’ d’acqua.
  • Argilla: una maschera d’argilla purifica la pelle, elimina le tossine e i batteri.

    Inoltre arricchisce la pelle con oligoelementi essenziali alla sua bellezza. Si mescola un po’ di argilla con dell’acqua e un cucchiaino di miele, la si lascia in posa fino a completa asciugatura, circa 20 minuti. Dopo si elimina con dell’acqua tiepida.

Ovviamente, anche per quanto riguarda l’acne, nel caso in cui il problema peggiori e la pelle inizi a fare male, il consiglio è sempre quello di rivolgersi ad uno specialista. In alcuni casi, infatti, è necessario ricorrere a dei farmaci oppure è meglio fare degli accertamenti per scoprire cosa si nasconda dietro a tali sfoghi dolorosi.

Il migliore rimedio naturale per i brufoli

Ci sono casi in cui i classici rimedi della nonna non sono sufficienti. Un prodotto innovativo che permette di realizzare un trattamento professionale in casa propria è Skin Scrubber. Questo dispositivo sfrutta gli ultrasuoni per eliminare i batteri responsabili degli inestetismi della pelle. Usarlo è molto semplice:

  • Spruzza dell’acqua sul viso con l’apposito spray
  • Avvia Skin Scrubber premendo il tasto on
  • Fai scivolare delicatamente la paletta sul viso
  • Inizia con la funzione “pulizia” per purificare i pori della pelle
  • Passa alla funzione “tonificante

Skin Scrubber elimina le cellule morte che si depositano nella pelle rendendola dura e crespa, elimina i batteri, i punti neri e l’acne, espelle le tossine, riduce le rughe e rende la pelle più luminosa. Ti permette di effettuare una pulizia del viso direttamente a casa grazie agli ultrasuoni senza nessun effetto collaterale: gli ultrasuoni non solo non hanno controindicazioni, ma non lasciano alcun segno e non provocano nessun dolore e fastidio.

Per chi volesse saperne di più, è sufficiente cliccare qui oppure sulla seguente immagine.

-

Skin Scrubber è un prodotto esclusivo, per questo non si trova su siti di e-commerce come Amazon o Ebay, ma è disponibile solo sul sito ufficiale. Attualmente è in corso una promozione: un Skin Scrubber a 59 euro invece di 89. Acquistarlo è molto semplice, è sufficiente compilare il modulo sul sito per riceverlo direttamente a casa. La consegna è gratuita e il pagamento, anche in contrassegno, è sicuro al 100%.

© Riproduzione riservata
Leggi anche