Burro di karitè puro: quali sono i benefici e gli utilizzi

Il burro di karité può essere applicato al posto della crema corpo per nutrire a fondo la pelle, oppure è ottimo per un impacco idratante ai capelli

Il burro di karité puro è una sostanza oleosa di consistenza semi-solida che si ricava dalle noci dell’albero omonimo. Viene utilizzato principalmente in ambito cosmetico perché ha importanti proprietà nutrienti.

Proprietà del burro di karité puro

Il burro di karité puro è molto ricco di sostanze insaponificabili che sono in grado di creare un sottile film protettivo sulla superficie epidermica, difendendola dalle aggressioni degli agenti esterni.

Inoltre, possiede importanti funzioni anti-age ed aiuta anche a rendere i capelli più voluminosi, morbidi e lucenti.

Vediamo ora come beneficiare delle proprietà del burro di karité puro, scoprendone i possibili utilizzi.

Capelli

Il burro puro può essere applicato sui capelli prima di effettuare il normale shampoo, in modo da permettere alla sostanza di penetrare in profondità all’interno dei follicoli piliferi. In questo modo, la radice dei capelli sarà nutrita e idratata, e i capelli cresceranno morbidi, lucidi e setosi.

Idratante viso e corpo

E’ perfetto anche per idratare in maniera profonda viso e corpo, perché contiene acidi grassi essenziali che garantiscono un eccellente apporto di sostanze nutritive e di acqua alle cellule. Il burro può essere applicato sia dopo la doccia, sia al posto di una normale crema idratante, per proteggere la pelle del viso dalle intemperie invernali.

Contorno occhi e labbra

Il burro di karité puro permette di idratare in maniera profonda le zone del viso particolarmente delicate, che tendono a segnarsi facilmente, come il contorno occhi e le labbra.

Infatti, svolge una funzione lenitiva e nutriente e, grazie alle sue proprietà anti-age, ritarda la comparsa di segni del tempo e rughe d’espressione. Così facendo, avrai un contorno occhi fresco e labbra turgide e idratate.

Anti-rughe

Come già accennato, il burro di karité è un potente anti-age, perché è in grado di stimolare la produzione di collagene endogeno responsabile del riempimento dei solchi cutanei. Può essere utilizzato sia in funzione preventiva su pelli più giovani, sia su pelli più mature, per rimpolpare la pelle.

Imperfezioni

Possiede anche proprietà antisettiche e antibatteriche, utili per eliminare le infiammazioni causate da problemi dermatologici come eczemi, acne o dermatiti, oppure da punture di insetti, dalla rasatura della barba nell’uomo o anche da scottature solari.

Il burro di karité puro è molto utile anche per eliminare discromie della pelle, perché contribuisce a scolorire progressivamente le zone iperpigmentate.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Balsamo per capelli fai da te: le migliori ricette naturali da provare

Benefici e controindicazioni della griffonia

Leggi anche
Contents.media