Notizie.it logo

Capelli scuri: i migliori trattamenti naturali

capelli scuri

I migliori trattamenti naturali per i capelli scuri: impacchi e maschere.

Uno dei problemi più temuti dalle donne è proprio la comparsa dei capelli bianchi, soprattutto se avviene prima del tempo. Per tutte le donne che vogliono scurire i propri capelli con trattamenti naturali e senza utilizzare sostanze chimiche abbiamo la soluzione migliore per voi. A differenza delle tinture che contengono elementi chimici che portano ad un indebolimento dei vostri capelli, esistono anche diversi metodi fai-da-te molto efficaci. La particolarità sta nel fatto che utilizzando solamente ingredienti 100% naturali che non incidono negativamente sul vostro cuoio capelluto e non provocano allergie fastidiose che indeboliscono i vostri capelli.

Capelli scuri: i trattamenti naturali

Il problema dei capelli bianchi precoci è un segnale evidente della diminuzione della produzione di melanina. Questo pigmento particolare è responsabile per dare colore non solo ai nostri capelli ma anche alla pelle e agli occhi.

Questa diminuzione può essere un fattore genetico oppure come conseguenza per un lungo periodo di tempo di sostanze chimiche nocive. Queste soluzioni fai da te sono la soluzione migliore non solo nel caso di capelli bianchi ma anche per chi vuole cambiare look. Anche se non viene considerato come un problema di salute sul quale intervenire la maggior parte delle donne preferisce mantenere il proprio colore scuro il più a lungo possibile, e per fortuna esistono diverse soluzioni senza il bisogno di trattamenti aggressivi. Andiamo a vedere insieme qualcuno e scopriamo come prepararle.

Acqua di patate

Una ricetta tradizionale molto utilizzata è l’acqua di bucce di patate. Con essa è possibile scurire i capelli bianchi nutrendoli in modo naturale grazie alle vitamine e minerali che aiutano a rafforzare le fibre dei capelli.

Con questo trattamento non solo avrete capelli più sani ma anche una tonalità più intensa. La preparazione è molto semplice e necessità di 2 litri d’acqua e le bucce di 4 patate. In una pentola grande introducete le bucce di patate e aggiungete l’acqua. Fatele bollore a fuoco lento per 30 minuti e lasciate riposare l’impasto per qualche minuto. Una volta raffreddata, filtrate il liquido in una bottiglia di vetro per una facile applicazione. Prima dell’utilizzo, risciacquate i capelli e applicate il preparato con dei massaggi delicati su tutto il cuoio capelluto. Lasciate agire per 15-20 minuti e risciacquate con acqua abbondante. Per la massima efficienza si consiglia di utilizzare questo trattamento almeno tre volte alla settimana.

Caffe o tè nero

Entrambi questi elementi sono perfetti per essere utilizzati a scurire i capelli in maniera naturale.

Ovviamente la scelta su quale prodotto utilizzare è vostra, poiché la preparazione è la stessa. Infatti per preparare un impacco scurente con il caffè o con il tè nero bisogna preparare quasi due litri di caffe molto forte oppure la stessa quantità di tè nero. Nel caso del caffè si può utilizzare anche quello liofilizzato oppure il caffe fatto alla turca e naturalmente non è necessario utilizzare lo zucchero. Una volta lasciato raffreddare il preparato potete utilizzarlo per sciacquare i capelli per 3-4 volte. L’ultima volta bisogna lasciare in posa per almeno 20 minuti cosi da lasciare assorbire pienamente tutti i minerali e vitamine del caffe o del tè nero. Poi risciacquate normalmente i capelli con acqua tiepida e asciugateli normalmente.


Cacao

Per concludere l’ultimo elemento che vi consigliamo di utilizzare per scurire i capelli è il cacao.

Infatti agisce in maniera sorprendente donando ai vostri capelli la tonalità naturale in pochissimo tempo oltre a lasciare un profumo molto piacevole. In questo caso è necessario mescolare la stessa quantità di shampoo con il cacao in polvere. Questo preparato va utilizzato per almeno 3 settimane e non è necessario prepararla in continuazione. Infatti è possibile usare anche la bottiglia dello shampoo che avete a casa per averlo sempre pronto e a portata di mano. Per un effetto più potente potete abbinare 3 cucchiai di yogurt con 2 di cacao in polvere, e applicarlo su tutti i capelli. In questo caso è necessario lasciare in posa per 30 minuti per poi sciacquarlo normalmente.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.