Come consumare più ortaggi e verdure: cinque consigli pratici

Per consumare più ortaggi e verdure, variate sempre gli alimenti che comprate e abituatevi a cucinare gustose zuppe e snack salati

Cambiare le proprie abitudini spesso non è facile, ma se desiderate sapere come consumare più ortaggi e verdure, ecco una piccola guida che vi aiuterà a migliorare la vostra dieta.

I consigli per consumare più ortaggi e verdure

Gli esperti raccomandano di mangiare almeno 400 grammi di ortaggi e verdure al giorno.

Tale quantità potrebbe sembrare difficile da raggiungere, ma basta abituarsi pian piano, incrementando a poco a poco le dosi. Inoltre, occorre pensare che più verdure si mangiano, maggiori saranno le quantità di nutrienti importanti come fibre, minerali, proteine e vitamine che introduciamo nel nostro corpo.

Colazione per consumare più ortaggi e verdure

Per mangiare più verdure e ortaggi, perché non partire dalla colazione? Il primo pasto della giornata, infatti può anche essere salato e sano, composto per esempio da una spremuta d’arancia e da un toast con avocado e pomodori a fette.

In alternativa, si può preparare un buon frullato a base di sedano e carote, o ancora un’ottima omelette condita con degli spinaci.

Zuppe e frullati per consumare più ortaggi e verdure

I frullati a base di verdure e ortaggi non vanno bene solo per la colazione, ma anche per il resto della giornata. Sono infatti adatti come spuntino di metà mattina o metà pomeriggio, oppure come pasto principale per il pranzo o per la cena.

Preparare zuppe, frullati o una semplice minestra di verdure è molto semplice e veloce, e ogni volta si possono utilizzare verdure diverse per variare i sapori divertendosi in cucina.

Nuove ricette per consumare più ortaggi e verdure

Connesso al punto precedente, se desiderate consumare più verdure e ortaggi, impegnatevi a cercare nuove ricette vegane o vegetariane, oppure modificate le vostre ricette preferite. Per esempio, condite la pasta con delle verdure, come broccoli o zucchine, oppure preparate delle ottime lasagne di melanzane.

Per chi, invece, ama la carne, accompagnatela sempre con un contorno di verdure, come un’insalata fresca, dei piselli saltati in padella, o degli spinaci.

Snack sani

Per consumare più verdure e ortaggi, può essere utile preparare degli snack sani da consumare al posto di merendine e snack confezionati dolci o salati. Provate, quindi, a realizzare l’hummus di ceci o la salsa guacamole o, ancora, un pinzimonio con finocchi e carote sa sgranocchiare in caso di attacchi di fame improvvisi.

Variate sempre

Un altro consiglio utile per consumare più verdure e ortaggi è quello di variare sempre, cercando ogni volta di comprare alimenti che non si conoscono. In questo modo, non ci si annoia mai, si preparano sempre nuove ricette gustose e si scoprono nuovi cibi che possono entrare a far parte stabilmente della nostra dieta.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Carbone vegetale, un rimedio in caso di problemi digestivi

Olio di cocco, un prezioso alleato contro la carie: come utilizzarlo

Leggi anche
Contents.media