Come dimostrare meno di 50 anni: i segreti che non dice nessuno

Come fare per dimostrare meno di 50 anni? I segreti che non dice nessuno.

Vuoi dimostrare meno di 50 anni, ma non sai come fare? Alcune idee per dimostrare meno della tua età grazie al look che rivela la tua vera anima, al di là dall’età anagrafica. Scopriamo insieme, in questo articolo, alcuni suggerimenti “segreti” per dimostrare meno di 50 anni.

Come dimostrare meno di 50 anni: i segreti svelati

Ecco svelata qualche strategia anti age. Vediamo alcune dritte per “ingannare” gli altri sul fatto di aver passato gli anta e continuare ad avere ancora più cura di se stesse, con consapevolezza ma anche un po’ di sana leggerezza di spirito. Partiamo dal make-up.

E’ bene non rinunciare al make up a 50 anni se sei abituata a vederti truccata: va solo prestata più attenzione ai colori.

La parola d’ordine è alleggerire: banditi gli ombretti scuri o gli eyeliner dal tratto spesso. Sì invece alle nuance del marrone che addolciscono lo sguardo. E a tante passate di mascara che intensificano lo sguardo!

Un segreto per rendere il viso più riposato è usare un correttore liquido illuminante: va applicato ai lati di naso e bocca, sotto le occhiaie, sugli zigomi, sulla fronte e sulle tempie. Infine, colora le guance di un fard color pesca: è una nuance particolarmente adatta a donare un aspetto tutta salute.

Sorriso smagliante

Una dentatura smagliante ti condizionerà positivamente nel sorridere più spesso, con ovvi benefici sul tuo benessere. E se poi il sorriso è illuminato da un bel rossetto squillante, l’effetto ringiovanente è ancora più garantito.

Cambio look

Dopo i 50 anni, è il caso di cambiare taglio e colore se lo specchio ti rimanda un’immagine appesantita. Una regola storica vuole che i capelli lunghi siano solo per le donne bionde, alte e con una folta chioma.

In realtà, è il parrucchiere che dovrebbe capire qual è la lunghezza adatta alla cliente in base alla sua figura nel complesso, alla misura delle spalle e allo stacco di collo e mascella. Il taglio più comodo (e di moda) è quello medio, perché è versatile e addolcisce i lineamenti.

Colori di moda

Saper scegliere il colore degli abiti è utile per sembrare più giovane. Il binomio di colori più tessuti con fantasie aiuta ad apparire giovanili. Sì ai colori vivaci e allegri.

Occhio al total black sempre e comunque, che può incupire: meglio riservarlo ai capi basic, come capospalla, giacche e gonne, pantaloni.

Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono gli esercizi complementari?

La beauty routine di Charlene di Monaco

Leggi anche
  • naso rifattoNaso rifatto: le alternative alla chirurgia

    La ginnastica facciale insieme alla tecnica del contouring e ai correttori nasali sono alternative per il naso rifatto in modo salutare.

  • principessa sissiLa beauty routine della principessa Sissi: tutti i segreti

    La principessa Sissi, imperatrice d’Austria, seguiva una beauty routine all’avanguardia. Ecco tutti i segreti di bellezza dell’indimenticabile Sissi.

  • Naso alla francese: consigli e come ottenerlo senza bisturiNaso alla francese: consigli e come ottenerlo senza bisturi

    Il naso alla francese è il sogno di tutti e si può realizzare senza ricorrere al bisturi. Scopriamo come fare in modo semplice e naturale.

  • fianchi larghiFianchi larghi? Come nasconderli con i giusti abiti

    Hai i fianchi larghi e non sai come vestirti? Ecco come fare, attraverso una guida che ti aiuta a nascondere i fianchi larghi con i giusti abiti.

Contentsads.com