Come nascondere gli occhi rossi dopo aver fumato: consigli utili

Hai fumato e vuoi nascondere gli occhi rossi dal fumo? Ecco alcuni consigli utili da provare.

Gli occhi rossi sono in genere una reazione normale dopo aver fumato. Ad alcune persone succede sempre mentre, per altri, è più raro che si verifichi in quanto sono meno sensibili. Ovviamente, dipende anche dalla quantità e dalla qualità del fumo che si consuma.

Ecco come nascondere gli occhi rossi dal fumo.

Nascondere gli occhi rossi dal fumo: consigli utili

Avere gli occhi rossi dopo aver fumato cannabis è una reazione innocua – forse anche benefica – ma è probabile che non sia una condizione gradita a tutti. Ci sono alcune cose che puoi fare per minimizzare o ridurre il rossore degli occhi, durante o dopo il consumo di cannabis.

Collirio

Avere un collirio a portata di mano ti aiuterà nel ridurre il rossore agli occhi; tra i migliori rimedi ti consigliamo le gocce oculari Oftyvit, idratanti e lubrificanti, ti aiuteranno a migliorare i tuoi occhi rossi.

Idratazione

Resta idratato bevendo molta acqua. Aumentare l’assunzione di liquidi può aiutare ad alleviare la secchezza e l’arrossamento. Ci sono molti modi per nascondere occhi rossi ed odore di erba sui vestiti. Usate questi suggerimenti per mantenere un aspetto sobrio, e nascondere che siete sballati.

Occhiali da Sole

Che siate sui mezzi pubblici o prendendo un caffè con un collega, gli occhiali da sole nascondono completamente l’aspetto dei vostri occhi.

Ovviamente, l’uso eccessivo di occhiali da sole (soprattutto al chiuso) potrebbe destare qualche sospetto.

Occhi rossi dopo aver fumato: restate idratati

È molto meno probabile che vi comportiate da sballati quando la mente e il corpo funzionano correttamente. Fate una colazione nutriente, ricca di proteine e micronutrienti, prima di iniziare la giornata. Una ciotola di avena, alcune uova ed una tazzina di mirtilli metteranno in moto il vostro cervello e il vostro corpo.

Probabilmente ad un certo punto sentirete la fame chimica, un altro fattore che potrebbe esporre il vostro stato stonato. Se avete bisogno di uno spuntino, evitate di spazzolare via un mucchio di cibo spazzatura in un batter d’occhio. Mangiate una quantità normale di cibo quando siete vicino agli altri, e mangiatelo senza fretta.

Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quanti giorni di riposo sono necessari tra un allenamento e l’altro?

Dieta dei 60 anni: come essere in forma in menopausa

Leggi anche
  • Caduta dei capelli in inverno: come rimediare naturalmenteCaduta dei capelli in inverno: come rimediare naturalmente

    La caduta dei capelli è frequente soprattutto in inverno. Scopriamo insieme perché e come rimediare naturalmente.

  • birraCome smettere di bere birra: 6 trucchi per uscirne

    Come smettere di bere birra: 6 trucchi per uscirne attraverso questa guida.

  • Esercizi motilità intestinaleEsercizi per migliorare la motilità intestinale: la top 5

    I migliori esercizi per migliorare la motilità intestinale. Ecco la guida degli esercizi da eseguire nella nostra top 5.

  • coca colaCome smettere di bere Coca Cola: consigli utili

    Smettere di bere Coca Cola: tutti i consigli utili per riuscire a non bere più questa bevanda zuccherata.

Contentsads.com