Come prevenire l’influenza: alcuni consigli

Se volete prevenire l'influenza in modo efficace, è necessario che seguiate alcune semplici regole che vi permetteranno di restare in salute.

Per prevenire l’influenza è bene seguire alcune semplici ed efficaci regole. A causare l’influenza sono virus che appartengono al genere Orthomyxovirus. Si tratta di microbi che hanno una grande capacità virale e riescono a penetrare anche nel sistema immunitario più forte.

Potreste credere che si tratti di consigli banali, ma molto spesso serve solo un po’ di accortezza per evitare di essere contagiati dal virus e per evitare che si diffonda nell’ambiente.

Come prevenire l’influenza

Lavare spesso le mani

Lavare le mani frequentemente è il miglior modo per prevenire l’influenza. Lavando via i germi dalla mani è possibile usando acqua calda e sapone per almeno 30 secondi. Quando vi trovate fuori casa, potreste utilizzare un gel igienizzante a base di alcool in modo da tenere pulite le mani in ogni situazione.

Advertisements

Lavare le mani è comunque fondamentale prima di toccare bocca, occhi e naso, inoltre dovrete lavarle anche dopo essere stati in qualunque luogo pubblico.

Non toccare occhi, naso e bocca

Una regola molto importante è quella che afferma di evitare di toccare occhi, naso e bocca. Il virus dell’influenza infatti, come anche i germi in generale, riescono a penetrare nell’organismo tramite queste zone più delicate. Anche mangiare le unghie espone le persone a un maggior rischio di contagio, per tale motivo è bene evitare di farlo.

Evitare contatti con persone malate

Risulta essenziale limitare i contatti con le persone malate perché queste potrebbero facilmente contagiarvi. In certi casi risulta impossibili evitare totalmente questi contatti, ma comunque è essenziale ridurre i contatti con chi ha l’influenza. Per questo motivo vi consigliamo di non frequentare luoghi troppo affollati in cui potrebbero esserci persone già malate.

Disinfettare bene casa

Utilizzate un disinfettante per pulire tutte le superfici di casa o dell’ufficio.

Questo consiglio è molto importante soprattutto quando qualcuno dei familiari o dei colleghi è stato ammalato di recente. Se lavorate in un ambiente affollato, cercate di disinfettare le zone di uso comune come le maniglie e il corrimano allo scopo di ridurre le probabilità di contagio.

Valutare l’idea di fare il vaccino

I medici suggeriscono alle donne incinta, ai bambini, agli anziani e a tutti coloro che soffrono di malattie gravi di prevenire l’influenza grazie all’apposito vaccino antinfluenzale.

Il momento ideale per fare il vaccino è a inizio o a metà autunno, ma in ogni caso resta utile anche se fatto più tardi. Consigliamo di valutare questa ipotesi e di parlarne con il vostro medico di famiglia.

Avere uno stile di vita sano

Il miglior modo per migliorare il sistema immunitario è quello di avere uno stile di vita sano. Dormire a sufficienza è essenziale, così come anche svolgere regolarmente attività fisica. Cercate di alleviare lo stress e di non prendere vizi come il fumo e l’alcool. Per restare in salute dovrete anche bere molta acqua e mangiare in modo sano ed equilibrato, privilegiando magari frutta e verdura ricche di vitamine e minerali.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori rimedi per combattere l’ansia notturna

Cos’è e come funziona la dieta del miele

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.