Come smettere di tossire di notte? I rimedi

Rimedi per smettere di tossire di notte e riuscire a riposare bene, ecco come fare seguendo questi rimedi "della nonna".

Quando la tosse ti colpisce anche di notte e non ti permette di dormire, la prima cosa è individuarne la causa per essere certi che non sia il segnale di qualche problematica seria a livello respiratorio. Vediamo in questo articolo i rimedi per la tosse notturna.

Come smettere di tossire di notte? I rimedi

Quando ci sdraiamo a letto le vie respiratorie risentono di una compressione così che, per garantire una corretta respirazione magari compromessa da altri fattori, scatta il riflesso la tosse per facilitare il passaggio dell’aria.

La tosse a letto può infatti comparire anche in assenza di infezioni respiratorie, provocata da alcune situazioni particolari come:

  • un ambiente non idoneo al sonno: un ambiente poco umido provoca la secchezza delle mucose
  • la presenza di un po’ di catarro, nella posizione sdraiata, sollecita i recettori della tosse
  • irritazione, anche leggera, delle mucose
  • reflusso gastroesofageo
  • asma

Ecco alcune strategie semplici ed efficaci per smettere di tossire di notte:

Assumere del miele.

Il miele, oltre ad avere un’azione lenitiva sulle mucose, riduce la frequenza degli attacchi tussivi. Può essere aggiunto nel latte caldo o preso da solo, ma anche sciolto in un bicchiere di acqua tiepida con un po’ di limone.

Effettuare dei suffumigi con oli essenziali dall’effetto balsamico: è sufficiente far scaldare l’acqua e aggiungervi qualche goccia di olio essenziale. Una volta sistemata l’acqua ancora bollente in una bacinella, bisogna coprirsi con un panno o un asciugamano e respirare a bocca aperta.

Preparare una tisana con piante specifiche per la tosse, balsamiche o rilassanti. Oltre ad avere un effetto benefico sulle vie respiratorie, l’assunzione di bevande calde ha una azione emolliente che contrasta il riflesso a tossire.

Prima di andare a dormire fare gargarismi con acqua e bicarbonato o utilizzando olio essenziale di eucalipto o di lavanda.

Posizione nel sonno. Per limitare le problematiche legate alla posizione supina, è possibile dormire con le spalle alzate (letto reclinabile, cuscini).

Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Esercizi per migliorare la mobilità delle spalle: la top 5

Come stappare le orecchie dal catarro: rimedi naturali

Leggi anche
  • Tarme della polvere in casa: come eliminarle facilmenteTarme della polvere in casa: come eliminarle facilmente

    Le tarme della polvere sono presenti in tutte le cause e possono provocare allergie. Scopriamo come allontanarle da casa.

  • dieta invernaleDieta di inverno: cosa mangiare con il freddo

    La dieta di inverno nasce per combattere il freddo e il peso in eccesso. Scopriamo insieme cosa mangiare durante la stagione più fredda dell’anno.

  • Camminata veloce: come dimagrire in modo sanoCamminata veloce: come dimagrire in modo sano

    La camminata veloce accelera il metabolismo e aiuta a perdere peso. Scopriamo come dimagrire in modo sano.

  • uso di drogheCome smettere di fare uso di droghe: i consigli per disintossicarsi

    Smettere di fare uso di droghe è possibile anche da soli, nonostante sia difficile. Ecco tutti i consigli per disintossicarsi.

Contentsads.com