Tisana betulla: benefici e proprietà

Scopriamo in questo articolo tutti i benefici e le proprietà della tisana a base di betulla

La tisana a base di betulla ha tantissime proprietà benefiche, da quelle diuretiche a quelle infiammatorie. Scopriamo in questo articolo i benefici della betulla, ottima come tisana anche per drenare l’organismo.

Tisana alla betulla: i benefici

La tisana di betulla è considerata in fitoterapia un infuso dai molteplici benefici.

Il suo spiccato effetto drenante fa di questo decotto un ottimo rimedio contro diverse problematiche, molto ricercata dalle donne e super consigliata dai medici.

La tisana fatta di foglie di betulla è principalmente utile come drenante e dimagrante. Le foglie della betulla hanno infatti proprietà diuretiche e antinfiammatorie e una tisana alla betulla è un ottimo rimedio contro la ritenzione idrica. Per questo sono utilizzate all’interno di ogni valida tisana drenante anticellulite, perché utilissime a eliminare noduli fibroconnettivali ed estremamente benefiche per le gambe.

La betulla ha proprietà diuretiche e depurative. In erboristeria si utilizzano soprattutto le foglie, ricche di flavonoidi, acidi fenolici, olio essenziale e acido ascorbico.

Oltre alla foglia di betulla, a scopo terapeutico si impiegano anche la corteccia e la linfa. La corteccia di betulla ha proprietà antidolorifiche e lenitive mentre la linfa di betulla ha azione diuretica e ipocolesterolemizzante.

Le foglie di betulla sono ricche di tannini, flavonoidi e vitamina C e vengono utilizzate in infuso per la prevenzione della renella e in caso di ipertensione e cellulite proprio per le proprietà diuretiche che favoriscono l’attività dell’apparato urinario con un’azione antinfiammatoria e antibatterica.

Nella medicina tradizionale si utilizzava la tisana di betulla addirittura contro la gotta ed i reumatismi.

Le controindicazioni della tisana alla betulla

La tisana di betulla non ha particolari controindicazioni se si escludono allergie alla pianta e all’aspirina, per via dei salicilati. È da evitare in caso di insufficienza cardiaca e renale ed è bene prestare attenzione a possibili controindicazioni dovute al suo effetto diuretico su altre patologie.

Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chiodi di garofano e cannella: i benefici di questa tisana

Tè bianco mango e limone: proprietà e benefici

Leggi anche
  • Dermatite seborroica viso: i migliori rimedi naturaliDermatite seborroica viso: i migliori rimedi naturali

    La dermatite seborroica può colpire anche il viso. Ecco i migliori rimedi naturali per guarire questa problematica della pelle.

  • Dermatite seborroica capelli: rimedi naturali contro il pruritoDermatite seborroica capelli: rimedi naturali contro il prurito

    Dermatite seborroica sui capelli, ecco alcuni rimedi naturali contro il prurito della cute.

  • Capelli ricci in inverno: come proteggerli con la migliore mascheraCapelli ricci in inverno: come proteggerli con la migliore maschera

    I capelli ricci in inverno hanno bisogno di cure e attenzioni maggiori. Scopriamo come con la migliore maschera per capelli.

  • Macchie sulla pelle del viso: le cause e come rimediare naturalmenteMacchie sulla pelle del viso: le cause e come rimediare naturalmente

    Le macchie sulla pelle del viso dipendono da fattori diversi ma, fortunatamente, possiamo risolvere naturalmente. Scopriamo come.

Contentsads.com