Come vestirsi per nascondere la gravidanza: consigli pratici

Nascondere la gravidanza, almeno nei primi mesi, è possibile. In tuo soccorso c’è l’abbigliamento. Ecco come vestirsi per nascondere la gravidanza.

Nelle prime settimane di gravidanza non dovrai cambiare di molto il tuo guardaroba. Il corpo cambia, sì, ma fino al quarto mese alcune donne mettono 1-2 kg, quindi basterà poco per nascondere la dolce attesa. Ecco come vestirsi nel miglior modo per non svelare la pancia.

Nascondere la gravidanza: come vestirsi

Comodità e coolness sono le parole chiave del guardaroba di ogni futura mamma fashion. Si può essere eleganti e alla moda anche con il pancione.

Tanto che molte donne nel primo trimestre, soprattutto quelle che non vogliono condividere la gravidanza con tutti, ricercano nel loro guardaroba abiti che possano adattarsi al cambiamento. Ecco come vestirsi per nascondere la lieta notizia.

1. Abbandonare per il momento vestiti aderenti o stretti, privilegiando indumenti che cadono morbidi su pancia e fianchi, in modo tale da nascondere le prime, leggerissime, forme.

2. Privilegia tessuti a maglia morbida, gonne svasate, maglie e abiti in stile impero e gonne a portafoglio.

3. Un altro trucco è indossare una camicia lunga e non troppo aderente con pantaloni a vita alta a sigaretta. Completate il look con una giacca di pelle aderente lasciata aperta

4. Usa i tuoi abiti e accessori per spostare l’attenzione verso la parte alta del tuo corpo (spalle e viso) e lontano dalla pancia.

Un bel top con dei dettagli all’altezza del seno va benissimo o anche degli orecchini o collana vistosi.

5. Scegliere materiali morbidi, pratici e naturali, come il cotone, il lino, la seta, la lana, la viscosa.

L’intimo in gravidanza: ecco quale scegliere

Una delle prime cose che cambiano nel fisico quando sei in dolce attesa è sicuramente il seno.

Aumenterai di 1-2 taglie da subito, quindi preparati a dover cambiare la taglia del reggiseno.

Ecco qualche consiglio utile:

  • Meglio optare per reggiseni in cotone o almeno in materiali traspiranti;
  • Scegliere reggiseni senza ferretti;
  • Meglio reggiseni con spalline e larghezza regolabili, così man mano che il nostro corpo si modifica possiamo adattarlo;
  • Le spalline dovrebbero essere sempre larghe così da fornire sostegno migliore senza irritare la pelle;
  • Scegliere coppe ampie che contengano meglio il seno.
Scritto da Chiara Sorice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pose Yoga: cos’è e come si fa

Fianchi larghi? Come nasconderli con i giusti abiti

Leggi anche
  • olaplex 3Come usare Olaplex n°3? La guida step by step

    Olaplex 3, prodotto di bellezza per capelli di lusso, deve essere usato nel modo corretto. Ecco la guida step by step.

  • naso rifattoNaso rifatto: le alternative alla chirurgia

    La ginnastica facciale insieme alla tecnica del contouring e ai correttori nasali sono alternative per il naso rifatto in modo salutare.

  • principessa sissiLa beauty routine della principessa Sissi: tutti i segreti

    La principessa Sissi, imperatrice d’Austria, seguiva una beauty routine all’avanguardia. Ecco tutti i segreti di bellezza dell’indimenticabile Sissi.

  • Naso alla francese: consigli e come ottenerlo senza bisturiNaso alla francese: consigli e come ottenerlo senza bisturi

    Il naso alla francese è il sogno di tutti e si può realizzare senza ricorrere al bisturi. Scopriamo come fare in modo semplice e naturale.

Contentsads.com