Notizie.it logo

Che cos’è la creatinina: valori corretti e dov’è presente

creatinina

La creatinina è una sostanza di scarto prodotta durante il metabolismo della creatina. Vediamo quali sono i valori corretti e dove si trova

La creatinina è una sostanza di rifiuto prodotta in seguito al metabolismo della creatina, una sostanza necessaria per determinate prestazioni energetiche. Vediamo bene cos’è e quali sono i valori corretti.

Creatinina: cos’è

Quando la creatina viene assorbita dai muscoli, una parte viene trasformata in creatinina e immessa nel sangue e poi espulsa con l’urina. Le quantità sintetizzate dall’organismo sono costanti nel corso della giornata, e inoltre sono un valido indicatore della salute dei reni. Essendo immessa nel sangue, infatti, viene filtrata dai reni.

Se è troppo concentrata nel sangue, questo vuol dire che c’è un malfunzionamento dei reni. Non ci si accorge di questo scompenso in tempo reale, solo con le analisi del sangue è possibile individuarne i valori esatti. Sono sottoposti a controlli costanti le persone diabetiche, chi soffre di pressione alta e di problemi renali.

I fattori principali che possono alterare la quantità di questa sostanza sono una massa muscolare superiore alla media o un’intensa attività fisica che causano un aumento dei valori, oppure una massa muscolare ridotta che provoca una diminuzione dei valori.

Creatinina: valori

I valori corretti dipenderanno naturalmente da età, sesso, peso ed eventuali patologie cardiache e renali.

La tabella di riferimento per i valori corretti in circostanze di salute ottimale è la seguente:

  • Femmine 0-11 00.35-01.00
  • Femmine >12 00.50-01.00
  • Maschi 0-11 00.35-01.00
  • Maschi >12 00.70-01.20

Creatinina alta: cause

Le cause che provocano valori alti possono essere diverse. Le più comuni sono:

  • insufficienza renale
  • patologie renali
  • pressione alta
  • diabete
  • dieta iperproteica
  • farmaci ad alto dosaggio

L’assunzione di alcuni farmaci può alterare i valori di questa sostanza. Sono soprattutto antibiotici, diuretici, chemioterapici, aspirine ed analgesici. Inoltre, valori alti possono indicare una presenza eccessiva di sodio e proteine

E’ importante curare l’alimentazione e non eccedere con alimenti troppo zuccherati e caffeina. Bisogna bere almeno 2 litri di acqua al giorno, scegliendo acqua povera di sodio. Ci sono poi alcuni rimedi naturali, come integratori e e tisane a base di ortica, che migliorano il flusso di sangue ai reni favorendo l’espulsione di creatinina.

Molto utile anche il tarassico, perché favorisce le funzioni renali, aiutando quindi ad espellere le sostanze di rifiuto.

Su Amazon si possono trovare a prezzi molto convenienti questi rimedi naturali, acquistabili quindi comodamente da casa:

Comunque, è importante rivolgersi al proprio medico curante per individuare la causa e procedere con il trattamento più adatto.

Creatinina bassa: cause

Le cause più comuni dei valori bassi sono:

  • diminuzione della massa muscolare, a seguito di diete drastiche o iperproteiche, invecchiamento e malattie
  • gravidanza
  • malattie del fegato
  • malattie dei reni
  • blocco delle vie urinarie
  • insufficienza cardiaca
  • assunzione di alcuni farmaci

Comunque, valori bassi sono causati, nella maggior parte dei casi, da una disfunzione renale. Per questo motivo è sempre consigliabile ricorrere al parere del proprio medico.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Samsung Forno Microonde Samsung Ge89mst-1 23l 800w Grill 6 ...
69.99 €
129.99 € -46 %
Compra ora
Classe Estrattore di succo Vivo Touch acciaio - 43 giri/min
249 €
Compra ora
Collistar Profumo Di Benessere 100 Ml
29.25 €
Compra ora
Trunki Valigia cavalcabile per Bambini - Cassie Candy Cat Viola
54 €
79 € -32 %
Compra ora