Come curare le emorroidi con rimedi fatti in casa

rimedi naturali per le emorroidi

hemorrhoids-2790200_1280

Le emorroidi sono una delle patologie più comuni e fastidiose. Si tratta di un’infiammazione delle vene del retto e dell’ano che causa dolore e disagio.

Le cause sono molto varie, ma indubbiamente chi è affetto vuole quanto prima risolvere questo problema. Quando notiamo che con il passare dei giorni la situazione peggiora dobbiamo consultare al più presto un medico, anche se molte volte è possibile curare questo problema con semplici rimedi naturali. E’ per questo che in questo articolo troverai indispensabili consigli su come curare le emorroidi con rimedi fatti in casa e così potrai stare meglio quanto prima.
Ecco quali sono i passi da intraprendere per curare le emorroidi:

1. Prima di ricorrere a qualsiasi rimedio casalingo è importante determinare la causa delle emorroidi nel tentativo di migliorare la situazione. Ad esempio, se si fa molta fatica al momento della defecazione il problema si può risolvere molto semplicemente cambiando queste abitudini.

Al contrario, se si tratta di stipsi occorrerà migliorare la dieta assumendo alimenti ricchi di fibra, assumere molta più acqua per agevolare il transito intestinale e svolgere attività fisica con frequenza per favorire la mobilità dell’intestino.
Stare attenti a ciò che si mangia è fondamentale, per questo nel nostro articolo dieta per l’emorroidi ti daremo alcuni consigli per una nutrizione sana senza intensificare questo problema. Se soffri di altri patologie che possano indurre alle emorroidi, la soluzione migliore è consultare un medico per un controllo.

2 . I benefici dell’aloe vera sono tanti, e si tratta di uno dei rimedi casalinghi più semplici ed efficaci per migliorare i sintomi delle emorroidi come il prurito, il bruciore e l’infiammazione. Taglia una foglia di aloe vera e applica il liquido diverse volte al giorno, soprattutto dopo aver defecato. E’ consigliabile pulire bene la zona interessata prima di applicare il prodotto. Se non disponi di foglie di aloe vera, ti consigliamo prodotti derivanti come pomate, acquistabili in farmacia, o di comprare succo fresco.

3.

Se vuoi curare le emorroidi con rimedi casalinghi, la tua priorità è ridurre l’infiammazione sulla zona anale ed evitare fastidi ed emorragia. Per questo puoi utilizzare erbe medicinali molto comuni come la camomilla, il marrubio, l’equiseto o la quercia. Devi semplicemente bollire poche di queste foglie per almeno 5 minuti fin quando abbiano rilasciato le loro proprietà. Quando l’acqua è ormai fredda immergi completamente la zona per almeno 10 minuti, e noterai sollievo all’istante.

4. Le bietole sono anch’esse ottime alleate naturali per combattere le emorroidi. Ti occorre semplicemente un mazzo di bietole in buono stato, lavarle bene e lasciarle raffreddare in frigo. Applica varie foglie nella zona interessata almeno 3 volte al giorno. Le proprietà della foglia ti saranno di grande aiuto per combattere le emorroidi in modo naturale.

5. La patata è un’ottima alternativa per alleviare i sintomi delle emorroidi, grazie alle sue proprietà diminuisce infatti la sensazione di bruciore e riduce l’infiammazione.

Per prima cosa bisogna sbucciare la patata, avvolgerla in un fazzoletto di carta e applicarla nella zona interessata diverse volte al giorno, ottenendo così un buon sollievo ai fastidi delle emorroidi.

Il bello di questo rimedio casalingo è il fatto che è un prodotto presente in casa, a disposizione di tutti per utilizzarlo in qualsiasi momento.

6. Altra miscela che può risultare efficace è bollire in acqua 2 chiodi di garofano, 3 foglie di alloro e 3 spicchi d’aglio. Questo mix risulta efficace e benefico, e per ottenerlo dovrai solo far bollire l’acqua con questi ingredienti per almeno 10 minuti. Filtra l’acqua che contiene le proprietà dei 3 ingredienti e aspetta che si raffreddi, successivamente applicala nella zona interessata e sentirai che sollievo. Puoi usare questa miscela anche varie volte al giorno.

7. E’ giusto sapere che per guarire dalle emorroidi occorrerà aspettare qualche giorno, per questo è importante essere costante con il rimedio casalingo e avere molta pazienza.

Se soffri di emorroidi con molta frequenza è necessario consultare un medico per determinare l’origine di questo disturbo e individuare la cura giusta.

Con questi rimedi puoi curare questi sintomi e alleviare temporaneamente le emorroidi, ma se si manifestano in modo ricorrente ti occorrerà un medico che potrà curare la malattia di base che te le provoca.

Occorre tuttavia sottolineare che questo articolo è puramente informativo, non abbiamo nessuna facoltà di prescrivere alcuna cura medica e fornire uno specifico tipo di diagnosi.

Ti invitiamo perciò a consultare un medico nel caso in cui si presentasse qualsiasi tipo di disturbo o fastidio, dato che i rimedi precedentemente esposti permettono di ottenere sollievo solo per un breve periodo, senza eliminare il problema completamente.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Prozis Corehr - Smartband Con Cardiofrequenzimetro
29.99 €
41.67 € -28 %
Compra ora
Myprotein Reggiseno Sportivo Shape Seamless - XL - Nero
31.49 €
Compra ora
Collistar Olio Secco Superabbronzante Idratante-Water Resistant ...
17 €
Compra ora
Kilocal Brucia Grassi Integratore Alimentare 15 Compresse
15.5 €
19.9 € -22 %
Compra ora