Deficit calorico: cos’è e come impostarlo

Per un dimagrimento ottimale, il deficit calorico è fondamentale. Scopriamo perchè.

Dieta dimagrante, deficit calorico, alimentazione ipocalorica; sono solo alcuni dei termini utilizzati quando si parla di perdere peso, ma cosa significano esattamente? Cosa vuol dire deficit calorico? E come possiamo impostare la dieta in maniera corretta? In questo articolo spieghiamo come fare.

Deficit calorico: cos’è

Il deficit calorico altro non è che che mancanza di calorie. Nel caso di una dieta dimagrante, il deficit calorico è quella parte di calorie tolte nell’alimentazione quotidiana, settimanale e mensile rispetto a quelle che si assumevano prima della dieta dimagrante. Fondamentale, per assicurarsi la perdita di peso, è diminuire le calorie di una certa quantità e più nello specifico bisogna diminuire le calorie assunte rispetto a quelle che si consumano: solo così otterremo un dimagrimento.

Bisogna capire quindi quanto deficit calorico dobbiamo impostare per iniziare la dieta dimagrante, e i fattori da considerare sono diversi:

  • In primis se si è uomo o donna, perché naturalmente vi sono fabbisogni diversi;
  • Sebbene lo scopo della dieta sia di perdere più peso possibile in maniera veloce è bene sapere che un dimagrimento ottimale e senza rischi per la salute si ottiene perdendo 1 kg o al massimo 1,5 kg alla settimana.

    Questo perché una perdita di peso eccessiva e un’alimentazione troppo ipocalorica possono sortire nell’organismo effetti indesiderati come stanchezza cronica, svenimenti, perdita di concentrazione – dovute per la maggior parte alle minori quantità di sali minerali e vitamine assunti – e oltretutto il non raggiungimento del peso desiderato.

  • Vi è poi da considerare il tipo di vita che si svolge, ovvero se si è sedentari, leggermente attivi, attivi o sportivi, perché va da sé che ad ogni condizione sono necessarie sostanze e calorie diverse.

Esistono delle tabelle generiche a cui si può fare affidamento per calcolare il giusto deficit calorico, divise per uomo e per donna

Deficit calorico e attività fisica

Il giusto binomio per perdere peso e mantenersi in forma è includere nella dieta ipocalorica anche degli esercizi motori. L’attività fisica è un’abitudine sana a prescindere, poiché favorisce il corretto funzionamento di tutto l’organismo, dalla circolazione sanguigna alle articolazioni al tono muscolare. Inoltre è scientificamente dimostrato che apporta benessere emotivo, allontana stress e insonnia.

Quindi anche e soprattutto durante una dieta ipocalorica fare dell’esercizio fisico apporterà numerosi benefici: prima di tutto si consumano ulteriori calorie (circa 3-400 in un’ora di nuoto ad esempio, fino a 100 per una camminata di un chilometro, un’ora in bicicletta può far consumare fino a 250 calorie e così via) ma soprattutto si migliora la composizione corporea, si mantengono forza e massa muscolare e non in ultimo l’organismo produce endorfine e serotonina, anche con soli 10 minuti di attività fisica praticata tre volte la settimana. Dimagrimento e benessere in questo modo sono assicurati.

Il miglior integratore da associare

Oltre ad una corretta alimentazione e attività fisica, quando si vuole andare in deficit calorico per dimagrire si consiglia di associare un integratore naturale, in modo da ottimizzare i risultati. Il migliore al momento è Piperina e Curcuma Plus. Un prodotto a base naturale che ha le seguenti caratteristiche:

  • Brucia le calorie in eccesso
  • Stimola il metabolismo e i succhi gastrici
  • Sazia e riduce il senso di fame in modo da non arrivare affamati ai pasti principali
  • Depura il fegato, intestino e reni permettendo di mantenere la forma a lungo.

Un integratore notificato dal Ministero della Salute, per via della sua efficacia e proprietà. Possono assumerlo tutti coloro che vogliono perdere peso, tranne le donne in gravidanza e chi ha problemi gastrointestinali. Si consiglia di assumerne una compressa prima di pasti principali con un bicchiere d’acqua in modo di attaccare le cellule di adipe e impedire che si formino.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

-

Non ha controindicazioni o effetti collaterali dal momento che si basa sui seguenti ingredienti naturali:

  • Piperina: sostanza che si trova nel pepe nero a cui dona il classico gusto piccante, stimola il metabolismo e l’azione dei succhi gastrici aiutando a dimagrire in modo efficace e rapido
  • Curcuma: spezia di colore giallo nota anche come lo zafferano delle Indie, si usa nella cucina orientale, ha proprietà detox, aiuta a depurare e purificare l’organismo dalle scorie e tossine
  • Silicio Colloidale: ingrediente poco noto, ma protegge la pelle, i tendini e le ossa, oltre ad aumentare le prestazioni e l’efficacia del prodotto.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 Euro per 4 confezioni invece di 196 € con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Crampi alle mani: cause e rimedi naturali efficaci

Bruciatore di grassi naturale: i benefici per perdere peso

Leggi anche
  • dieta uomo 60 anniQuante calorie deve assumere un uomo di 60 anni? La dieta

    Un uomo di 60 anni quante calorie deve assumere al giorno? Ecco la dieta ideale per chi ha 60 anni.

  • dieta elisaLa dieta di Elisa: cosa mangia la cantante?

    Elisa e la dieta: ecco cosa mangia la cantante italiana, una delle voci più belle in assoluto.

  • Dieta dei 50 anni: come restare in forma in menopausaDieta dei 50 anni: come restare in forma in menopausa

    La dieta dei 50 favorisce il naturale passaggio verso la menopausa. Scopriamo quali sono i suoi benefici.

  • DietaDieta dopo le vacanze natalizie: come non ingrassare dopo le feste

    Consumare alimenti poco calorici rinunciando a qualche compromesso come la brioches e i biscotti aiuta a ottenere benefici dalla dieta prima di Natale

Contentsads.com