Dieta disintossicante e drenante: i benefici per l’organismo

La dieta disintossicante e drenante va seguita per un breve periodo di tempo, ed è l'ideale nei periodi di stress o dopo grandi abbuffate a tavola.

La dieta disintossicante e drenante è un regime alimentare ideale da seguire se si vuole depurare l’organismo da scorie e liquidi in eccesso. Scopriamone insieme le caratteristiche.

Dieta disintossicante e drenante: quando bisogna seguirla?

La dieta disintossicante e drenante va seguita da un minimo di tre giorni a massimo una settimana.

Il periodo migliore per seguire questa alimentazione è quello successivo a un periodo di feste, quando si mangia tanto e in maniera sregolata. La dieta disintossicante e drenante, infatti, aiuta ad eliminare scorie e tossine in eccesso, soprattutto a livello del fegato, oltre che i liquidi che inevitabilmente si tendono ad accumulare.

Dieta disintossicante e drenante: come funziona?

La dieta disintossicante e drenante consente di depurare il corpo attraverso un’alimentazione specifica.

Questa dieta, infatti, non prevede il consumo di cibi fritti, dolci, alimenti ricchi di grassi, conservanti e carboidrati raffinati. Questo consente di smaltire le tossine non solo dopo un periodo di grandi abbuffate, ma anche dopo cure farmacologiche o dopo periodi di forte stress.

Perché la dieta disintossicante e drenante funzioni ancora meglio, è necessario eliminare anche l’assunzione di alcool e tabacco. Inoltre, in abbinamento ad una sana alimentazione, occorre praticare attività fisica: una camminata a passo veloce di almeno un’ora al giorno è più che sufficiente per apportare benefici all’organismo e alla nostra salute.

Dieta disintossicante e drenante: quali sono i benefici?

Se seguita con costanza e attenzione, la dieta disintossicante e drenante apporta molti benefici all’organismo. Questo tipo di alimentazione, infatti, si basa su cibi freschi come frutta e verdura, che aiutano ad espellere tossine, conservanti, pesticidi e gli esaltatori di sapidità presenti in grande quantità nei cibi che ogni giorno consumiamo.

Tra i benefici che la dieta disintossicante e drenante apporta all’organismo vi sono soprattutto dei vantaggi per il fegato e per i reni, che tendono a lavorare meglio.

Non solo, la dieta detox aiuta a drenare i liquidi in eccesso, a migliorare la diuresi e a prevenire le infezioni alle vie urinarie.

Dalla dieta disintossicante e drenante ne ricava beneficio anche la pelle, che appare più idratata, luminosa e priva di imperfezioni come brufoli e punti neri. La dieta detox aiuta anche a ridurre lo stress ossidativo, a ridonare energia all’organismo e a migliorare la capacità di concentrazione.

Seguire questa dieta aiuta anche a dimagrire e a perdere alcuni chili di troppo, oltre ad eliminare il gonfiore addominale e a migliorare la funzionalità intestinale. Infine, questa alimentazione migliora anche la digestione, perché si assumono più fibre e meno carne.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Zanzara coreana che resiste al freddo: come eliminarla

Come sviluppare l’equilibrio intestinale

Leggi anche
  • La correlazione tra alimentazione e memoriaAlimentazione e perdita di memoria: la correlazione

    Scopriamo la correlazione tra alimentazione e salute cerebrale. Quali sono gli alimenti nocivi che influiscono sulla perdita di memoria?

  • fruttoDatteri contro ictus e colesterolo alto

    I datteri sono dei frutti in grado di regalare grandi benefici a chi soffre di colesterolo alto, inoltre sono utili anche per prevenire gli ictus.

  • dieta alzheimerLa dieta contro l’Alzheimer per prevenire la malattia degenerativa

    La dieta contro l’Alzheimer non prevede il consumo di superlacolici e carne rossa, ma predilige invece il consumo di acqua, verdure e legumi

  • Dieta Virginia Raffaele: i segreti della sua formaDieta Virginia Raffaele: i segreti della sua forma

    La dieta di Virginia Raffaele è semplice da seguire e ricca di benefici. Scopriamola insieme, nei paragrafi che seguono.

Contents.media