Notizie.it logo

Dieta plank: funziona? Come dimagrire velocemente

dieta sirt

Per perdere quei chili di troppo e tornare in forma, la dieta plank è ideale e molto veloce.

La dieta Plank è un sistema di dimagrimento rapido e iperproteico che deve la sua invenzione, secondo una corrente di pensiero, a Marx Planck. Il dottor Planck è stato un noto fisico tedesco, deceduto nel 1947 che elaborò la teoria dei quanti, dando vita alla famosa meccanica quantistica.

In realtà non esiste un vero e proprio collegamento tra il noto fisico e la dieta di cui parliamo. Il motivo per il quale gli sia stato dato tale nome può essere dovuto al fatto che il vero ideatore sia un altro studioso con lo stesso nome. Un caso di omonimia, probabilmente, che ha radicato negli anni la convinzione che si trattasse proprio del famoso fisico.

Cosa promette la dieta Plank

La dieta plank è un sistema di calo ponderale che può essere utilizzato per un tempo massimo di due settimane, al termine del quale si dovrebbe ottenere un calo esponenziale del peso corporeo di 9 chilogrammi circa.

L’obiettivo più importante che la dieta promette, è il mantenimento del peso raggiunto per i successivi tre anni, grazie alla metamorfosi metabolica elaborata dall’organismo, che subisce un vero e proprio scossone.

Una dieta lampo, come viene definita dagli specialisti del settore, che la ritengono un metodo di dimagrimento ultra rapido. Un modo per perdere velocemente quei 10 chili accumulati a causa di una gravidanza o per eccessiva trascuratezza.

Dal momento che si tratta di una regime alimentare iperproteico, non può essere seguito per più di due settimane, come prevede il protocollo. Si consideri, infatti, che la quantità di proteine assunte è superiore alle dosi consigliate in qualsiasi altro paese del mondo, per questo deve essere evitata da alcune categorie di soggetti che presentano particolari patologie.

Non può essere seguita, ad esempio, da chi soffre di forme di diabete grave o chi è soggetto a colesterolemia, donne gravide o in fase di allattamento.

Cosa mangiare durante la dieta Plank

La dieta Plank elimina dagli alimenti consentiti, o riduce in modo drastico, lo zucchero e l’olio, mentre consente di mangiare altre pietanze senza alcun limite di grammatura. L’attività fisica è consigliata ma non è ritenuta obbligatoria, perché ciò che si vuole colpire di sorpresa è appunto il metabolismo.

Lo schema che viene proposto, presente anche sul web, non fa differenza tra uomo e donna né tra diverse fasce di età, costituzione, tipo di attività fisica svolta, peso di partenza o BMI, proponendo uno schema fisso e invariabile per tutti. Il programma prevede una colazione leggera, talvolta accompagnata da pane, e un secondo con verdure a pranzo e a cena.

Le bevande come gli alcolici non sono contemplate e il caffè rigorosamente amaro, dal momento che gli zuccheri sono carboidrati, anch’essi non ammessi.

Ciò che però viene consigliata è l’assunzione di abbondante acqua, che deve superare i 2 litri al giorno, questo per salvaguardare i reni, sovraffaticati da tante proteine e l’intero sistema digerente.

Prima di iniziare questa nuova avventura, la prima domanda che ci si pone è se funzioni o meno. Dalle recensioni che si leggono sul web e dalle esperienze di molti pazienti, bisogna ammettere che è possibile ottenere un buon risultato. L’idea di causare uno scossone al metabolismo è vincente e i chili si eliminano velocemente, anche se non sempre si riesce a mantenere il risultato a lungo termine, come promesso.

Il metabolismo, infatti, con il tempo riprende il suo ritmo normale rimpiazzando nuovamente tutti i chili persi.

Il miglior integratore dimagrante

Per ottimizzare i risultati della dieta plank potete associare, insieme a una sana attività fisica, anche un buon integratore. In commercio sono tantissimi i prodotti che aiutano a perdere peso, ma il migliore al momento, secondo gli esperti e le testimonianze dei consumatori, è Piperina & Curcuma Plus.

Si tratta di un integratore che ha i seguenti vantaggi e proprietà per la salute e benessere del fisico:

  • Brucia le calorie in eccesso favorendo il dimagrimento
  • Stimola il metabolismo e l’azione dei succhi gastrici permettendo un miglioramento del processo digestivo
  • Riduce e placa il senso di fame, donando sazietà
  • Depura fegato, intestino e reni mantenendo la forma per tanto tempo.

Un integratore notificato dal Ministero della Salute, considerato affidabile ed efficace e consigliato in vari regimi dietetici proprio perché aiuta a dimagrire in modo corretto e bilanciato.

Possono assumerlo tutti, tranne le donne in gravidanza e chi ha problemi gastrointestinali. Ne basta una compressa prima dei pasti insieme a un bicchiere abbondante di acqua per attaccare le cellule adipose e impedire che si depositino.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

PIPERINA E CURCUMA PLUS.

Non ha controindicazioni o effetti collaterali in quanto si basa sui seguenti ingredienti naturali:

  • Piperina: si trova nel pepe nero a cui conferisce il classico gusto piccante, accelera il metabolismo e l’azione dei succhi gastrici permettendo di dimagrire in modo rapido ed efficace
  • Curcuma: una spezia dal colore giallo, nota anche come lo zafferano delle Indie, molto presente nella cucina orientale, ha proprietà disintossicanti, in quanto depura l’organismo favorendo l’eliminazione delle scorie e tossine che sono in eccesso
  • Silicio Colloidale: un ingrediente che non tutti conoscono, ma che protegge la pelle, i tendini e le ossa, oltre ad aumentare l’efficacia e le prestazioni dei due componenti essenziali e del prodotto.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per 4 confezioni invece di 196 € con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
  • dieta chetogenicaDieta chetogenica: esempio e schema

    La dieta chetogenica rappresenta un particolare regime alimentare che prevede l’apporto di grassi e proteine: quali sono i cibi consigliati?