Come dimagrire grazie ai nutrienti del gambo di ananas

Come mai il gambo dell'ananas è così utile per dimagrire? Quali sono le sostanze che contiene che ci aiutano a tenerci in forma?

E’ il frutto tropicale più amato e più conosciuto di tutti: l’ananas non è solo buonissimo per il suo sapore così dolce e fresco, ma è anche dotato di proprietà ottime per dimagrire e mantenersi in forma, in particolare contenute nel suo gambo.

Gambo di ananas: fa dimagrire?

Quando vogliamo dimagrire ma non vogliamo rinunciare al gusto, una delle cose che certamente non eliminiamo è la frutta. E facciamo bene non solo perché la frutta è ricchissima di nutrienti, ma anche perché spesso e volentieri è gustosissima. Uno dei frutti più amati di sempre è proprio l’ananas, ma non molti sanno che anche il suo gambo è importantissimo per la linea perché contiene una sostanza molto particolare.

Nell’ananas troviamo tantissime vitamine: la A, le vitamine del gruppo B, un alto contenuto di vitamina C, K, E. Troviamo inoltre un alto tasso di sali minerali, e in maggioranza il potassio, nonché ferro e magnesio. Ma soprattutto, l’ananas è amica della linea perché povera di calorie – è costituita per il 90% di acqua – ed è ricca di fibre. Ma qual è la sostanza contenuta nel gambo dell’ananas così preziosa perché fa dimagrire? Scopriamola.

Ananas: la bromelina del gambo per dimagrire

E’ sicuramente questa la sostanza che, ingerita attraverso il frutto, ci aiuta a dimagrire: si chiama bromelina ed è contenuta specialmente nel gambo di ananas. Ma quali sono i suoi effetti sul nostro organismo? Come fa a renderci più snelli?

La bromelina costituisce un insieme di enzimi proteolitici, ovvero quelli che prendono parte alla digestione delle proteine, le quali sono assunte normalmente con la carne, i latticini, i salumi.

La bromelina, nello specifico, aiuta il fegato e lo stomaco a svolgere la loro attività, e cosa c’è di più importante di una buona digestione per mantenerci in forma?

Un’altra delle caratteristiche tipiche della bromelina, che è forse quella che più ci interessa se vogliamo perdere peso, sta nella sua capacità di ridurre il senso di fame, facendoci sentire invece più sazi ed evitandoci spuntini fuori pasto.

Gambo dell’ananas per dimagrire e ridurre la cellulite

Abbiamo già detto che l’ananas è costituita per la maggior parte di acqua, vien da sé che questo frutto ha degli effetti diuretici non indifferenti, e questo è già un ottimo aiuto per combattere la cellulite andando a eliminare liquidi in eccesso e tossine attraverso l’urina. Ma c’è un’altra cosa che rende la bromelina contenuta nel gambo dell’ananas utile per dimagrire ed eliminare la cellulite: oltre ad essere anch’essa diuretica, svolge un’azione antinfiammatoria e antiedemigena, che permette di ridurre l’infiammazione dei tessuti adiposi.

Scritto da Francesca Iodice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Abbronzatura a chiazze: come rimediare con rimedi naturali

Decotto di alloro: benefici per la pressione

Leggi anche
Contents.media