Quali sono gli effetti del freddo sulla pelle?

I benefici effetti del freddo sulla pelle rendono le basse temperature ideali per chi desidera migliorare l'aspetto e la salute della propria cute.

Le basse temperature non piacciono a molte persone. Uscire di casa quando fa freddo è spesso traumatico e se si dimenticano sciarpa e guanti a casa il rischio di ammalarsi è molto alto. Non tutti sanno però che il freddo ha grandi effetti benefici sulla pelle perchè risulta essere un eccellente alleato di bellezza del tutto naturale.

Effetti benefici del freddo sulla pelle

I benefici del freddo sulla pelle sono numerosi e per questo motivo esporsi alle basse temperature potrebbe rivelarsi un ottimo modo per migliorare l’aspetto della cute in modo naturale. Vediamo quali sono tutti i motivi per cui esporre la propria pelle alle rigide temperature invernali risulta positivo per il proprio aspetto.

Contrastare la cellulite

Il freddo è ottimo per contrastare gli effetti della cellulite.

Questo beneficio deriva dal fatto che le temperature basse riescono ad attivare la microcircolazione e a rassodare la pelle del corpo. La cute diventa più compatta e di conseguenza l’inestetismo della cellulite fatica a sorgere.

Ristringere i pori

I pori dilatati non saranno più un problema grazie all’effetto compattante che si ottiene sulla pelle esponendosi alle temeprature invernali. In estate infatti le alte temperature tendono a peggiorare l’aspetto della pelle perchè la disidratazione porta i pori ad aprirsi allo scopo di catturare l’umidità che si trova nell’ambiente.

Ottenere un effetto antietà

Il freddo riesce a rallentare le attività cellulari e di conseguenza ritarda anche l’invecchiamento della pelle. Le basse temperature consentono di migliorare la circolazione sanguigna e questo può essere sfruttato allo scopo di combattere le rughe. Inoltre in inverno i raggi solari sono molto ridotti perchè sono più inclinati sul globo terrestre e, di conseguenza, la dannosa azione dei raggi UV è molto limitata rispetto a quanto succede in estate.

Rassodare la pelle

L’effetto rassodante che hanno le basse temperature viene sfruttato da numerosi trattamenti di bellezza che prevedono l’alternanza tra caldo e freddo. Questa pratica è tipica dei paesi scandinavi e oltre a rassodare la pelle migliora anche la circolazione sanguigna

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Epatite C: quali sono le cause e come si può curare?

Massaggio con pietre laviche: modalità e benefici

Leggi anche
Contents.media