Addominali scolpiti con cinque semplici esercizi

Per avere addominali scolpiti esistono degli esercizi mirati che ti aiuteranno ad avere la tanto desiderata "tartaruga"

Qualsiasi uomo sogna di avere addominali scolpiti e definiti, e di avere un ventre piatto senza alcun accenno di pancetta: tutto questo è possibile grazie ad alcuni semplici esercizi che permetteranno di allenare ogni muscolo addominale.

Esercizi addominali per uomo

Il primo passo per avere addominali scolpiti è seguire una dieta bilanciata e sana.

I soli esercizi addominali non bastano per avere un addome scolpito. Eliminare il grasso dalla pancia ti farà guadagnare in termini di salute. Infatti il grasso addominale è associato alle malattie cardiovascolari, ai disturbi metabolici e al diabete, specialmente in presenza di colesterolo alto.

Quindi, seguire una dieta sana e bilanciata, con pochi grassi e zuccheri, oltre a donarti un ventre piatto e una figura snella e atletica, aumenterà la tua salute.

Attività aerobica

Ad un’alimentazione sana va unito un allenamento che aiuti a tonificare il corpo. Fare attività aerobica come corsa, camminata veloce o salto con la corda e allenare specificamente gli addominali aiuterà a perdere pancia e a velocizzare il metabolismo.

Plank

plank

Il più duro ma il più efficace tra gli esercizi per addominali scolpiti è il plank. È un esercizio che si svolge in isometria, e che coinvolge tutti i muscoli addominali. Mettiti in ginocchio con i gomiti a terra, poi porta indietro le gambe tese appoggiando i piedi sugli alluci. Solleva il bacino e mantieni la schiena dritta e parallela al pavimento. Porta la pancia in dentro e contrai i glutei. Mantieni questa posizione per 30 secondi, poi fai una pausa di 30 secondi.

Ripeti per tre volte.

Superman

sup

È un esercizio che coinvolge la zona lombare, gli addominali, i glutei e i flessori. Per farlo, stenditi a terra in posizione prona, con le braccia allungate davanti alla testa e i palmi rivolti a terra, e le gambe tese. Contrai i glutei e la zona lombare, e solleva da terra le gambe e la parte alta del corpo. Mantieni la testa dritta e lo sguardo rivolto verso il basso. Mantieni questa posizione per 30 secondi, poi fai una pausa di 30 secondi. Ripeti 3 volte.

Crunch inverso

Distenditi sulla schiena con i piedi a terra aperti alla larghezza del bacino, braccia lungo il corpo e palmi delle mani appoggiati a terra. Inspira e, mentre espiri, stacca il bacino da terra spingendo le gambe verso il soffitto. Il bacino sale perché viene trainato dall’addome. Per questo non devi sentire la fatica sulla schiena. Focalizzati sulla corretta esecuzione dell’esercizio e non sulla velocità. Ripeti il crunch inverso per 30 secondi, poi fai 30 secondi di pausa. Ripeti per 3 volte.

Sit up

sit up

Per eseguire il sit up, sdraiati a terra e blocca i piedi. Porta le mani dietro alla nuca e, espirando, alza la schiena portando la pancia in dentro. Durante l’esecuzione devi sentire bene tutte le vertebre sia in salita che in discesa. Esegui l’esercizio per 30 secondi, poi fai una pausa di 30 secondi. Ripeti per 3 volte.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mangiare al mare: i cibi più sani da portare in spiaggia

Ricetta e proprietà della spremuta di limone

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.