Braccia scolpite: gli esercizi migliori da svolgere a casa

Scolpire e tonificare le braccia senza andare in palestra è possibile grazie ad alcuni semplici esercizi da fare a casa

Gli esercizi per braccia scolpite e toniche da fare a casa sono la soluzione ideale se non hai tempo di andare in palestra ma non vuoi rinunciare a un sano allenamento. È possibile raggiungere dei risultati notevoli anche senza l’ausilio dei classici attrezzi da palestra.

Ecco gli esercizi per braccia scolpite:

Sollevamento

Allenamento con pesi

Tra gli esercizi per braccia da fare a casa, questo è perfetto per tonificare i bicipiti. Per eseguirlo, mettiti in piedi, unisci le mani e ruotale in modo che le dita siano indirizzate verso il pavimento.

Avvicina le scapole e apri il petto e poi inizia il vero e proprio esercizio. Nella fase del movimento, spingi forte le mani l’una contro l’altra e alzale in modo controllato ai lati del corpo fino all’altezza del petto. Una volta raggiunto il punto estremo, inverti lentamente il movimento, facendo attenzione a spingere sempre le mani una contro l’altra.

Curl senza attrezzi

Un altro tra gli esercizi per braccia è il curl senza attrezzi.

Per eseguirlo, mettiti in piedi e stringi con la mano destra il braccio sinistro. Lo scopo di questo esercizio, infatti, consiste nel piegamento con cui sconfiggi la forza del braccio opposto. Per farlo al meglio, è importante eseguire un movimento lento e controllato e i muscoli devono essere sforzati al massimo per tutto il tempo.

Flessioni a diamante

Tra gli esercizi per braccia da fare a casa, questo è perfetto per scolpire i tricipiti.

Sdraiato sul pavimento, mettiti in posizione per effettuare delle flessioni. Avvicina le scapole, allontana le braccia dal corpo e girate di 45 gradi e posiziona le mani sotto il petto. Per intenderci, la posizione corretta si ha quando pollici e indici formano un triangolo. Da questa posizione scendi sul pavimento con un movimento lento e controllato, mantenendo una posizione del corpo dritta. Ricordati, quando torni alla posizione iniziale, di non estendere mai completamente le braccia, in modo da aumentare lo sforzo fisico e ottenere migliori risultati.

Posizione del cobra

cobra

Questo è un altro degli esercizi per braccia da fare a casa per tonificare i tricipiti. Sdraiati sul pavimento a pancia in giù, stendi completamente le gambe e spingi le mani verso il pavimento all’altezza del petto. Da questa posizione, spingi le braccia e alza la parte superiore del corpo dal pavimento, portando le spalle all’indietro. Alzati quanto basta a mantenere i fianchi a contatto con la superficie, e quando senti la massima pressione, torna lentamente alla posizione di partenza.

Mini dip

L’ultimo tra gli esercizi per braccia da fare a casa è il mini dip. Siediti a terra e piega le gambe ad angolo retto, con le dita dei piedi rivolte verso l’alto e i talloni a contatto col pavimento. Posiziona le mani dietro la linea delle spalle e spingile verso il pavimento, alza i glutei da terra piegando leggermente i gomiti. Poi avvicina il corpo al pavimento e subito dopo torna alla posizione iniziale. Sono movimenti lenti e brevi ma molto efficaci.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Malattie reumatiche: cause e tipologie

Misuratori di temperatura: caratteristiche e ambiti d’impiego dei termometri a infrarossi

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.