I migliori esercizi per i glutei a corpo libero

Svolgere esercizi a corpo libero a casa propria può essere molto utile per far lavorare alla perfezione i muscoli dei glutei in maniera efficace.

Per tonificare in maniera efficace i muscoli dei glutei è possibile eseguire alcuni esercizi a corpo libero. Vi vogliamo suggerire i migliori per ottenere grandi risultati in breve tempo, l’importante è che li aggiungiate al vostro workout quotidiano per scolpire il lato B al meglio.

Eseguite 5 serie per ogni esercizio allo scopo di far lavorare i muscoli in maniera intensa.

Esercizi glutei a corpo libero

Bridge

Si tratta dell’esercizio ideale per iniziare l’allenamento, infatti risulta essere un esercizio a corpo libero molto semplice e non troppo faticoso in grado di riscaldare i muscoli. Posizionatevi supini e piegate le ginocchia, poi sollevate le anche fino a formare una linea dritta dalla testa alle ginocchia.

I talloni vanno tenuti sotto le ginocchia. Assicuratevi di avere gli addominali perfettamente contratti e di far partire l’azione dalle anche anzichè dal petto.

Hip trust

Appoggiate la parte superiore del corpo al divano o a una panca in maniera che la parte inferiore delle scapole si trovi sul bordo della superficie d’appoggio. Posizionatevi a un’altezza tale da avere il petto e le ginocchia allo stesso livello.

Portate i piedi verso di voi in modo che si trovino sotto alle ginocchia. Tenete le ginocchia piegate e spingete a terra i talloni per sollevare le anche.

Fire hydrant

Posizionatevi a quattro zampe tenendo una gamba sollevata più in alto possibile senza mai spostare il busto a lato. Non inarcate la schiena, mantenetela dritta e stabile. Fate poi partire il movimento dal gluteo e dall’anca. Ripetete lo stesso movimento anche con l’altra gamba.

Frog pump

Sdraiatevi sulla schiena con le ginocchia piegate e rivolte verso l’esterno, fate attenzione a tenere la pianta dei piedi a contatto. Contraete i glutei per sollevare le anche fino a formare una linea retta da collo alle ginocchia. Premete i talloni l’uno contro l’altro mentre sollevate le anche o avvicinate i piedi ai glutei per ottenere il massimo dei risultati.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa bere quando fa freddo? Le migliori bevande per l’inverno

Perchè si sbadiglia? Tutte le cause principali

Leggi anche
Contents.media