Gastroprotettori naturali: quali sono i migliori?

Esistono numerosi gastroprotettori naturali in grado di alleviare i dolori allo stomaco. Scopriamo quali sono i più efficaci per stare bene.

I gastroprotettori naturali sono rimedi del tutto naturali in grado di migliorare e preservare la salute dello stomaco. Al giorno d’oggi, il mal di stomaco, il reflusso e la gastrite sono problemi molto comuni per via dell’alimentazione scorretta e anche dello stress a cui siamo sottoposti ogni giorno.

I protettori gastrici sono utili a far diminuire il malessere generale nell’addome e nel petto che spesso è legato a problemi di digestione. Per migliorare la salute non si deve per forza ricorrere a medicinali, ma è possibile provare alcuni utili rimedi naturali.

Gastroprotettori naturali: i migliori

La salute dello stomaco risente molto dei comportamenti alimentari scorretti che spesso abbiamo: un consumo eccessivo di alcool, alimenti zuccherati e troppo grassi provocano problemi a livello gastrico e minano il benessere dell’organismo.

Anche stati d’animo come stress e ansia sono spesso nocivi e portano bruciore di stomaco, acidità e dolore addominale.

Per rimediare ai problemi gastrici è possibile utilizzare farmaci, ma prima vi consigliamo di provare alcuni gastroprotettori naturali molto efficaci. Vediamo insieme quali sono i migliori.

Mele

Le mele sono un alimento molto leggero e facile da digerire. Si tratta di un frutto ottimo per proteggere lo stomaco grazie all’azione antinfiammatoria che possono vantare.

Per poter avere questi vantaggi è però necessario mangiare le mele senza sbucciarle perché la pectina che si trova nella buccia, insieme alla glicina della polpa, sono due ottimi antiacidi naturali.

Aloe vera

Il succo di aloe vera è un eccellente protettore gastrico perché è capace di ridurre l’infiammazione e di conseguenza rendere meno importanti i problemi intestinali e gastrici. Per realizzarlo dovete semplicemente diluire mezzo cucchiaino di gel di aloe vera all’interno di un bicchiere d’acqua.

Per farlo sciogliere bene vi suggeriamo di riscaldare un po’ l’acqua e poi bere la bevanda dopo ogni pasto.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è un prodotto naturale che presenta importanti benefici alcalinizzanti e che risulta essere molto utile per ridurre i problemi a stomaco e reni. Si tratta di un ottimo protettore per lo stomaco, per questo suggeriamo di aggiungerne un cucchiaino in acqua e di bere la bevanda dopo il pasto principale della giornata.

Camomilla

L’infuso di camomilla è famoso per essere in grado di rilassare, ma si tratta di una bevanda utile anche per risolvere i problemi di digestione. La camomilla è in grado infatti di dare una mano allo stomaco potenziando in modo naturale la salute della mucosa gastrica. Vi consigliamo di bere l’infuso a temperatura ambiente e di non sorseggiarlo se è troppo caldo.

Aceto di mele

L’aceto di mele è un grande alleato per la salute gastrica, ma è bene che sia biologico per poter dimostrare al meglio le sue proprietà benefiche. Per consumarlo, vi basterà aggiungere un cucchiaino di aceto di mele in un bicchiere d’acqua e berlo prima dei pasti. Questo semplice rimedio vi aiuterà a digerire e a evitare il reflusso.

Ricordiamo che su amazon è possibile ordinare tutta una serie di protettori gastrici naturali

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dieta blackburn: cos’è e menu tipo

I migliori rimedi contro il meteorismo

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.