Notizie.it logo

Libido femminile: perché cala il desiderio

orgasmo

Spesso si sente un calo della libido femminile. Vediamo le cause e come rimediare.

Spesso, durante i rapporti, le donne sentono un calo della libido femminile senza capire le cause. Queste possono essere diverse ed è un fenomeno molto più comune di quel che si pensa. In questo articolo cercheremo di capire le cause dietro a questo problema e dei possibili rimedi naturali per risolverlo.

Che cos’è la libido femminile?

La libido non è altro che l’eccitazione ed è quindi strettamente collegata al piacere erotico stesso. Diversi sono i fattori che influenzano il desiderio:

  • I livelli ormonali
  • L’alimentazione
  • La condizione emotiva e fisica del soggetto

Sono tutti fattori che possono influenzare, in positivo ma anche in negativo la libido. Vediamo più nel dettaglio perché avviene.

Perché può verificarsi un calo del desiderio sessuale nelle donna?

Una donna, durante qualsiasi periodo della sua vita, può avere difficoltà a concedersi intimamente al proprio partner.

Questa situazione può essere momentanea o più duratura. Una condizione che può portare ad ulteriori ripercussioni sulla condizione emotiva del soggetto, oltre che ripercussioni sulla vita di coppia e sul partner.

Precedentemente abbiamo visto che diversi sono i fattori che influenzano il desiderio sessuale. Vediamo adesso le principali cause che possono portare ad un calo improvviso del desiderio sessuale femminile:

  • I disturbi della sfera emotiva, dell’umore, ansia, paura di gravidanze indesiderate;
  • In alcuni casi la pillola contraccettiva può portare ad un calo del desiderio sessuale;
  • Mancanza di ferro;
  • Vaginite, distrofie vulvari ed altre affezioni genitali;
  • Ciclo mestruale, gravidanza e menopausa;
  • Squilibri ormonali;
  • Stress, stanchezza, depressione.

Questa condizione può provocare seri problemi, il sentirsi inadeguati e il non riuscire a condividere momenti di intimità con il partner può essere frustrante.

Come risolvere questo problema naturalmente?

Fondamentale per uscire da questa condizione è il cosiddetto self care.

Volersi bene, curarsi e sollecitare le proprie zone erogene. Imparare a conoscere il proprio corpo è fondamentale per capire come ritrovare il piacere e il desiderio sessuale.

Può essere utile anche fare attività fisica. Soprattutto iscriversi e frequentare corsi di danza, o attività dall’alta carica erotica, possono aiutare a tirare fuori i propri istinti più nascosti. Danze latino americane, africane, biodanza, sono solo alcune delle danze che permettono di rilassarsi, staccare la mente e riprendere possesso del proprio corpo e di tutta la sua sensualità. Altre discipline utili in questo senso possono essere lo yoga, la meditazione, il pilates.

Anche una serie di massaggi possono aiutare il corpo a lasciarsi andare. Affidarsi regolarmente a centri estetici e scegliere uno dei tanti trattamenti rilassanti, sauna, terme, bagno turco sono utili per respirare, per eliminare lo stress e per rilassare il proprio corpo e la propria mente.

Inoltre, può risultare molto efficace per risolvere questa problematica, assumere tisane a base di alcune erbe officinali che potrebbero riaccendere il desiderio sessuale femminile.

In particolare, il ginseng americano è una radice che può aiutare a risolvere alcuni disturbi sessuali femminili. Anche tisane e infusi a base di anice, finocchio e rosmarino (regolarizza il flusso sanguigno nel periodo mestruale) possono aiutare.

Inoltre, è possibile anche assumere integratori alimentari, multi vitaminici, vitamine, antiossidanti e sali minerali per favorire il miglioramento e l’aumento della libido.

Libido femminile: miglior rimedio

Per aumentare e stimolare la libido femminile, oltre ad alcuni consigli e suggerimenti che sono stati forniti, si consiglia di associare un integratore naturale. Al momento il migliore in commercio è Femmax. Un prodotto naturale al 100% che aumenta la libido femminile stimolando al meglio i recettori in modo da essere maggiormente pronte per il sesso. È considerato il viagra femminile.

Femmax è un integratore che ha i seguenti benefici per il sesso:

  • I risultati sono garantiti e soddisfacenti per entrambi
  • Il sesso risulta particolarmente coinvolgente e soddisfacente
  • Dona energia e buonumore
  • Benefici ottimi per quanto riguarda l’orgasmo.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

-

Consigliato dai migliori esperti del settore proprio perché non ha controindicazioni o effetti collaterali in quanto si compone dei seguenti ingredienti naturali:

  • Ginger: una pianta usata in ambito orientale, cinese in particolare e molto utile in quanto stimola gli organi sessuali
  • Muira Pauma: erba di origine amazzonica, considerata un potente afrodisiaco. Si usa, non solo per scopi sessuali, ma anche per prevenire la calvizie e le malattie del sistema nervoso ed è ottima come stimolazione degli ormoni femminili.

Si consiglia di assumerne una compressa prima del rapporto sessuale in modo da beneficiare di ogni aspetto e risultato positivo. Per ottenere maggiori benefici, meglio assumerla in modo costante per risultati ed esiti prolungati nel tempo.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online.

L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 39€ per una confezione che equivale a un mese di trattamento con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche