Liquirizia: come utilizzarla come rimedio di bellezza per la pelle

L'estratto di liquirizia consente di lenire la pelle, di schiarire macchie da brufoli e di curare malattie come psoriasi e dermatiti

La liquirizia, ricavata dalla pianta Glycyrrhiza glabra, non è solo gustosa da mangiare, ma possiede anche proprietà benefiche per la pelle. Scopriamone gli utilizzi.

Liquirizia: i principi attivi per la pelle

La liquirizia si ricava dalle radici di una pianta erbacea perenne, la Glycyrrhiza glabra, appartenente alla famiglia delle Fabaceae.

La radice, al suo interno, contiene importanti principi attivi, come la glicirrizina, dall’azione antinfiammatoria e antivirale, l’acido B-Glicirretico, dal potere cicatrizzante e lenitivo, e il licochalcone-A, che sviluppa l’attività antibatterica.

Proprio tutti questi principi attivi rendono la liquirizia preziosa per la salute. Essa, infatti, regola la digestione, protegge l’apparato respiratorio, ha un’azione antivirale e alza la pressione sanguigna.

Liquirizia: gli effetti sulla pelle

Proprio per via di tutti questi principi attivi, la liquirizia è molto utilizzata anche in cosmetica.

In particolare, dalle radici della pianta viene ricavato un estratto che possiede proprietà benefiche utili alla bellezza e alla salute della nostra pelle.

L’acido B-Glicirretico, infatti, ha un potere cicatrizzante e lenitivo, ottimo quindi in caso di pelle secca e disidratata. Questo composto è utile anche per schiarire eventuali macchie lasciate da vecchi brufoli o acne.

A tal proposito, l’estratto di liquirizia è ottimo anche per schiarire la pelle affetta da iper pigmentazione, in quanto il prodotto limita la produzione di melanina.

L’estratto naturale, quindi, torna utile anche per lenire gli effetti di una scottatura solare.

L’effetto cicatrizzante dell’estratto di liquirizia torna utile non solo per far guarire più in fretta acne e brufoli, ma anche per curare malattie più importanti, come dermatiti, eczemi e psoriasi.

Infine, l’estratto della radice è ottimo anche per mantenere la pelle giovane. Studi recenti, infatti, hanno dimostrato che il prodotto è utile per combattere le rughe, soprattutto quelle causate da foto invecchiamento in seguito ad eccessive esposizioni ai raggi solari.

Liquirizia: gli utilizzi sulla pelle

L’estratto di liquirizia possiede numerose proprietà benefiche sulla pelle, ma va utilizzato con attenzione e cura. Occorre scegliere, tra i tanti prodotti che sono in commercio, una lozione il più naturale possibile, che sia adatta anche alle pelli più sensibili, come quelle dei bambini.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Correttore nasale: proprietà e quale scegliere

Curcuma: come assumerla per il bene della salute

Leggi anche
Contents.media