“Lo faccio almeno due volte al mese”: la beauty routine di Winnie Harlow

Winnie Harlow ha svelato la beauty routine: “Lo faccio almeno due volte al mese”, ecco i suoi segreti di bellezza

Winnie Harlow, supermodella e attivista canadese, 29 anni, è una delle modelle più gettonate degli ultimi anni, una vera icona del fashion. Cosa ha rivelato della sua beauty routine? “Lo faccio almeno due volte al mese”, ha detto la top model.

“Lo faccio almeno due volte al mese”: la beauty routine di Winnie Harlow

Winnie Harlow, supermodella e attivista, è nata a Toronto in Canada ma è negli Stati Uniti che ha conquistato la fama come top model. All’età di quattro anni le è stata diagnosticata la vitiligine, una condizione cronica caratterizzata da una depigmentazione di porzioni di pelle. Per questo è stata vittima di bullismo da piccola.

Nel 2014 è apparsa in America’s Next Top Model e da lì ha lavorato con i migliori brand di moda internazionale.

Cosa ha svelato della sua beauty routine per la cura della pelle? La Harlow ha consigliato a chi la segue di evitare di fare troppi scrub. Per prima cosa, la supermodella lega i capelli e applica buon detergente. Poi uno scrub da usare regolarmente, ma non più di due o tre volte alla settimana. Per la pulizia del viso, Winnie usa la spazzola di Clarisonic.

Sì alle maschere fai da te: invece di comprare formule già pronte, la modella combina da sé gli ingredienti più freschi della sua cucina. “Lo faccio almeno due volte al mese, ma solo perché sono molto pigra”, dice Winnie. Di solito mescola miele di Manuka, l’argilla Aztec Secret Indian Healing Clay Mask e aceto di mele con il mix di The Mother (proteine, enzimi e batteri). Lascia agire il composto per mezz’ora.

Dopo aver rimosso la maschera idratante, Winnie applica un buon tonico e poi uno strato di Hydrance Light Hydrating Emulsion di Avene. A seguire, la crema notte di Nivea Q10 Plus Anti-Wrinkle. La usa giorno e notte. “La applico anche durante il giorno perché non uso una crema per il contorno occhi”, ha confessato Winnie.

Winnie Harlow svela la beauty routine: segreti di bellezza

La supermodella canadese Winnie Harlow, di origini giamaicane, ha lanciato lo scorso anno la sua linea Cay Skin, per la protezione della pelle. Con la sua gamma di solari la modella ha voluto lottare contro gli stereotipi, e puntare all’accettazione della vitiligine che oggi è marchio distintivo della sua bellezza.

Desidero che tutti coloro che si espongano al sole si sentano più sicuri di mostrare la propria pelle, ogni giorno, ovunque”. Lozioni genderless da applicare, certo, sulla spiaggia ma anche nella vita di tutti i giorni, ad esempio come base del make-up. Nel lancio della sua linea beauty, Winnie ha raccontato un episodio piuttosto traumatico legato alla vitiligine: nel 2018, ha subito la peggiore scottatura in seguito ad uno shooting sulla spiaggia. 

Nessuno dello staff ha voluto che applicassi la crema protettiva per evitare il risultato grigio/violaceo che dava sulla mia pelle”, ha raccontato la Harlow. Da allora, infatti, alcune macchie risultano più scure e sfumate.

In seguito ha dovuto subire delle iniezioni per calmare dolore ed infiammazioni dopo quello shooting. “È stata un’esperienza orribile che non voglio sia più vissuta da nessun altro. Ecco perché ho creato Cay Skin”

Scritto da Chiara Sorice

Lascia un commento

Mammografia, perchè bisogna fare lo screening prima dei 50 anni?

E se vi dicessimo che praticare sport è uno dei rimedi migliori per alleviare i mal di testa ricorrenti?

Leggi anche
  • 2148700266Protezione solare: come scegliere la crema giusta

    Il sole può essere un vero amico del nostro organismo. Fondamentale per la sintesi della vitamina D, aiuta a produrre serotonina e può contribuire a tenere sotto controllo alcuni problemi dermatologici, come l’acne e la psoriasi.

  • image 8fa69758 10a8 462b 9b4f 2647462dc137Crema idratante per rughe: quale scegliere

    La crema idratante, a base di componenti come acido ialuronico, dona una pelle dall’aspetto giovane e ben idratato e levigato.