Macchie bianche sulle mani: cosa fare?

Le macchie bianche che si possono formare sulla cute sono un probabile indice di una carenza di melanina.

Se ti è capitato di avere macchie bianche sulle mani, ti sarai chiesto cosa cono, quali sono le cause e se esistono dei rimedi per risolvere questo problema. Non si tratta di un vero e proprio problema dal punto di vista della nostra salute, ma le macchie bianche sulle mani possono essere motivo di imbarazzo estetico e quindi essere un problema psicologico e sociale.

Tutto ciò è dimostrato dal fatto che sempre più persone si rivolgono alla dermatologia, o anche a veri e propri interventi estetici per curare queste macchie.

Eliminarle del tutto potrebbe non essere possibile, però conducendo una vita sana e con il giusto aiuto terapeutico si può ottenere un miglioramento. Vi sono molteplici ragioni che causano macchie bianche sulle mani, queste cause possono essere di natura infettiva oppure nervosa. Anche l’invecchiamento della pelle può causare la comparsa di queste macchie, inoltre i raggi del sole possono produrre effetti simili.

Macchie bianche sulle mani: cosa sono

Possiamo però affermare che in linea di massima le macchie bianche sulle mani sono dovute a una disfunzione della melanina: si tratta di una sostanza che contribuisce al colore della nostra pelle. Quando le cellule che la producono non funzionano come dovrebbero la nostra pelle cambia pigmentazione. Ora che sai cosa sono le macchie bianche sulle mani, possiamo individuarne le cause e proporre dei rimedi.

Una delle cause più comuni è l’impiego di sostanze che compromettono la nostra cute: capita spesso a chi lavora con prodotti chimici o con additivi che causano questi effetti collaterali. Ad esempio, se al lavoro ti trovi spesso a contatto con detergenti o vernici, indossa sempre i guanti.

Cause e rimedi delle macchie bianche

Un’altra motivazione è dovuta a problemi circolatori o nervosi. A causa di qualche disturbo relativo a questi ambiti, capita che la produzione di melanina venga alterata e quindi comporti la comparsa di macchie bianche sulla nostra cute.

In questi casi le macchie hanno dimensioni variabili e il loro colore è dovuto alla compressione sanguigna circostante. Un’altra motivazione piuttosto comune è la vitiligine: una malattia abbastanza diffusa che colpisce circa il 2% della popolazione. Le macchine in questo caso avranno una forma rotonda con un contorno preciso e di colore marrone. L’effetto di questa malattia è quello di inibire la produzione di melanina in alcune aree della pelle ben localizzate. Questa malattia purtroppo procede in modo progressivo: le macchie aumentano con il tempo e si espanderanno in altre aree del corpo. Altre possibilità sono le infezioni da funghi.

Tra i rimedi possibili, la prima cosa da fare è sicuramente richiedere un consulto di un dermatologo. Sarà il medico a stabilire le cause in modo univoco e a proporti la migliore cura possibile. Tra i rimedi rientrano numerosi farmaci e creme per la cute. Si tratta di prodotti con differenti principi attivi che funzionano su disturbi precisi. Nel caso anche queste cure non fossero sufficienti, è possibile sottoporsi a interventi di chirurgia estetica mirati.

Fortunatamente nella maggior parte dei casi basta fare maggiore attenzione alle sostanze con cui entriamo in contatto ogni giorno per migliorare la situazione. In caso di vitiligine si può ricorrere ad agenti steroidi oppure alla terapia della luce. In caso di macchie lievi si può ricorrere a rimedi naturali come oli essenziali, aloe vera e carotene.

Scritto da Amos Granata
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Burro di sesamo: tutte le proprietà e i valori nutrizionali

Addominali: i consigli per sciogliere il grasso

Leggi anche
  • acidi della fruttaI benefici dei migliori acidi della frutta per peeling

    I benefici per la pelle degli acidi della frutta sono davvero molti, infatti essi regalano una pelle perfetta. Scopriamo i migliori da utilizzare.

  • burro murumuruBurro di murumuru: come idratare in modo naturale pelle e capelli

    Il burro di murumuru è famoso anche per le sue proprietà antinfiammatorie e antivirali, utili contro eczemi, psoriasi e malattie dermatologiche

  • talco fai da teTalco fai da te: la ricetta per prepararlo in casa

    E’ possibile personalizzare il proprio talco fai da te scegliendo di volta in volta un’essenza diversa con cui profumare la polvere

  • burro di murumuruI benefici per il corpo offerti dal burro di murumuru

    Il burro di murumuru è un prodotto che rende la pelle del corpo elastica e morbida in modo del tutto naturale. Scopriamo i motivi per utilizzarlo.

Contents.media