Punti neri sul naso: consigli per eliminarli

Come eliminare i punti neri sul naso? I consigli per eliminarli e prevenrili.

La maggior parte delle persone soffre di punti neri. Riguardano tutte le fasce d’età, ma per fortuna possiamo liberarcene con dei rimedi.
I punti neri possono creare dei problemi e complessi sul punto di vista estetico per le persone che ne soffrono.

Ecco perché oggi, in questo articolo, vi darò dei consigli su come eliminarli.

Cosa sono i punti neri?

Innanzitutto tutto, cosa sono i punti neri? Non sono altro che impurità della pelle che si formano a causa del grasso e si riflettono sul naso o in altre zone del nostro corpo. Vengono anche chiamati ”comedoni aperti” e come già detto in precedenza sono determinati da impurità cutanee derivanti da punti bianchi.

Ci sono anche casi più gravi per chi soffre di punti neri, perché potrebbero trasformarsi in infezioni batteriche, e di conseguenza infiammarsi e provocare acne.

Come si eliminano?

Ci sono vari metodi per eliminare i nostri fastidiosi punti neri, ma quali?

  • Cosmetici: ci sono tanti prodotti cosmetici che aiutano nella rimozione dei punti neri, un cosmetico molto diffuso ed usato è il cerotto, in cosa consiste? In questo cerotto sono distribuite sostanze, in grado di assorbire la materia grassa in eccesso, e favorire l’eliminazione dell’impurità presenti sulla pelle.
  • Rimozione manuale: un altro modo per eliminare i punti neri, è con la rimozione manuale. Per fare ciò sarà sufficiente avere un estrattore di punti neri, cos’è? É uno strumento in acciaio inox, con la funzione di estrarre i punti neri. Come funziona? Bisogna posizionare l’estrattore in modo che il punto nero si trovi al centro dello strumento, successivamente dovrete fare una certa pressione finché non vedrete uscire il comedone dal poro.

    Si consiglia dopo l’utilizzo dello strumento, di pulirlo e disinfettarlo per una maggior igiene. Questi estrattori si possono acquistare ovunque e da chiunque, ma è consigliato rivolgersi a specialisti del settore, come medici dermatologi o estetiste. C’è anche la possibilità di utilizzare mascherine apposite.

  • Pulizia del viso: nei centri estetici, possiamo optare per una pulizia del viso a vapore, ossia purificare la zona grassa indicata. In cosa consiste? Nel mettere dei detergenti e del vapore caldo sui pori così da dilatarli ed eliminarli.
  • Scrub: possiamo anche optare per uno scrub. Cos’è lo scrub? É un trattamento per rigenerare ed esfoliare i tessuti della pelle. Sono formati da microgranuli di origine naturale, basterà applicarlo sul viso e massaggiare con appositi movimenti rotatori.
  • Farmaci: è possibile ricorre anche all’aiuto dei farmaci nei casi più gravi, ovviamente con la prescrizione del medico. I farmaci più usati per chi soffre di punti neri o acne sono: il perossido di benzoile (un principio attivo, con proprietà cheratolitiche, per il trattamento di acne o impurità cutanee) e la tretinoina (un derivato della vitamina A che ha funzione esfoliante e velocizza il ricambio cellulare).
  • Rimedi naturali: c’è anche un’altra soluzione, ossia quella di utilizzare i prodotti naturali. Ci sono due rimedi naturali più utilizzati, l’argilla e l’olio essenziale di melaleuca. L’argilla viene utilizzata per chi soffre di pelle grassa o punti neri, grazie alle sue proprietà purificanti. L’olio essenziale di melaleuca aiuta nei processi infiammatori o antibatterici , ecco perché viene utilizzato come rimedio naturale.

Come prevenirli

Come possiamo prevenire i punti neri? Sicuramente con una sana alimentazione, quindi niente alimenti confezionati, grassi o alimenti ricchi di zuccheri, e soprattutto niente alcolici di nessun tipo. Bisogna anche cercare di ridurre lo stress e fare attività fisica all’aperto.

Ovviamente potremo mangiare i cibi spazzatura ma sempre con moderazione. Si raccomanda di non schiacciare i brufoli o i punti neri con unghie o dita per non far rimanere cicatrici sul nostro volto o peggiorare la situazione.

Vi segnaliamo che su amazon è possibile ordinare i migliori rimedi per eliminare i punti neri:

Scrivi un commento

1000

Perché utilizzare la bava di lumaca? Scopri i benefici sulla pelle

Burro di sesamo: tutte le proprietà e i valori nutrizionali

Leggi anche
  • pelle irritata e arrossataPelle irritata e arrossata: cause e rimedi

    Le cause di una pelle irritata e arrossata possono essere molte. Tuttavia esistono dei rimedi naturali ed efficaci in grado di eliminare il disturbo

  • Combatti i capelli secchi con la maschera olio di oliva e mieleCapelli secchi: come realizzare la maschera con olio di oliva e miele

    Nutrire i capelli in maniera naturale è possibile. Realizzate una maschera per capelli secchi con olio di oliva e miele seguendo la nostra ricetta.

  • Capelli fragili: rinforzali con la maschera a base di bananaCapelli fragili: rinforzali con la maschera a base di banana

    Puoi rinforzare i capelli sciupati preparando a casa una maschera per capelli fragili a base di banana.

  • Elimina i capelli grassi con la maschera al bicarbonatoBicarbonato e capelli grassi: una maschera per eliminare il problema

    Risolvete in modo naturale il problema dei capelli grassi con una maschera fai da te a base di bicarbonato, aloe e limone.

  • 
    Loading...
  • Capelli secchi? Nutrili con la maschera all'avocadoCapelli secchi: maschera fai da te all’avocado, olio di cocco e miele

    Vuoi rendere i tuoi capelli morbidi e setosi? Prepara facilmente una maschera per capelli secchi a base di avocado, olio di cocco e miele.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.