Mal d’auto nei bambini: quali sono i migliori rimedi naturali

Sono numerosi i rimedi naturali che si possono utilizzare per aiutare i bambini che soffrono di mal d'auto. Scopriamo insieme i migliori.

Quando si viaggia in automobile spesso i bambini soffrono di mal d’auto e proprio per questo motivo è bene essere sempre preparati all’evenienza. Per migliorare le cose e regalare sollievo ai piccoli è possibile sfruttare alcuni rimedi naturali: scopriamo insieme quali sono i migliori.

Attenzione all’alimentazione in caso di mal d’auto

Il primo suggerimento che vogliamo darvi è quello di fare grande attenzione all’alimentazione dei bambini che soffrono di mal d’auto prima che questi salgano in auto per un viaggio. Risulta infatti essenziale evitare che questi mangino in maniera abbondante e ci sono cibi che vanno assolutamente evitati.

Suggeriamo infatti di non far consumare latte, succo di frutta e bevande gassate ai bambini.

Queste bevande infatti possono aumentare il rischio di soffrire di nausea e problemi di stomaco.

Consigliamo anche di non lasciare a stomaco vuoto i bimbi, ma piuttosto di optare per un pasto leggero e salutare. In particolare è bene far consumare alimenti secchi.

Zenzero contro il mal d’auto

Il principale rimedio naturale contro il mal d’auto è di certo lo zenzero. Il sapore forte di questa radice però non piace di solito ai bambini e quindi è difficile se non impossibile fargli masticare un pezzettino di radice per alleviare il senso di nausea o per prevenirlo.

In commercio fortunatamente ci sono delle caramelle allo zenzero che hanno un sapore dolce e quindi apprezzato anche dai più piccoli. In alternativa si può anche optare per dello zenzero caramellato che, avendo lo zucchero sopra, ha un sapore gradevole e non solo aspro e pungente come lo zenzero al naturale.

Altri rimedi naturali per il mal d’auto

Se non si vogliono utilizzare medicinali per trattare il mal d’auto nei bambini, è bene cercare di prevenirlo.

Proprio per questo motivo vi consigliamo di evitare che i bimbi giochino con tablet e smartphone durante il viaggio. Suggeriamo anche di accendere l’aria condizionata o di aprire i finestrini per consentirgli di respirare meglio.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come abbinare gli alimenti correttamente: i consigli salutari

Mal di testa dopo cena: può essere legato all’alimentazione e non solo

Leggi anche
Contents.media