Mal di gola: i gargarismi più efficaci

Il mal di gola può essere molto fastidioso: come intervenire con i gargarismi.

Il mal di gola è generato da cause banali come un semplice raffreddamento o un abuso improprio della voce, o può essere foriero di conseguenze più gravi.

Il mal di gola compare dopo aver preso freddo, vento, in seguito a un’infezione batterica e virale, o come conseguenza di un banale raffreddore.

La gola viene colpita da laringiti, faringiti e tracheiti.

In tutti i casi è fondamentale, se il disturbo pesiste, farsi vedere da un medico, meglio se con competenze in otorinolaringoiatria. Prima di arrivare a un intervento di tipo farmacologico, si può agire con metodi naturali e mediante gargarismi molto efficaci nei casi più comuni.

Mal di gola: i gargarismi

La parola gargarismo è onomatopeica: riproduce il suono con il quale si fa gorgogliare un liquido in bocca senza ingerirlo, allo scopo di agire in maniera lenitiva nel caso di un’infiammazione della gola e di tutti i tessuti e che lo compongono, come mucose, lingua, strutture palatali e corde vocali.

Il liquido, una volta utilizzato, va espulso.

Il liquido, per avere efficacia sui tessuti, deve venire in contatto con la maggior parte del cavo orale, ripiegando la testa all’indietro per evitare d’ingerirlo e si continua ad alimentarlo con il movimento dell’aria. Per avere una discreta efficacia lenitiva delle parti interessate, conviene ripetere l’azione due o tre volte per almeno 3 giorni.

I gargarismi più efficaci

Le cure naturali annoverano i gargarismi tradizionali che hanno dimostrato un efficace risultato per il mal di gola, ecco i più comuni.

Limone

I gargarismi con il giallo agrume sono un rimedio usato nella tradizione popolare, perché sfrutta il suo potere antinfiammatorio, con una preparazione molto semplice: si spreme in un bicchiere con una quantità d’acqua desiderata e si utilizza nel cavo orale.

Il sale

Il sale ha un’azione caustica, disinfettante e battericida.

Il sale marino veniva usato per eliminare il gonfiore della gola, esistono testimonianze in tutto il bacino del mediterraneo.

In un bicchiere d’acqua si versano due cucchiaini di sale e si fa agire nella bocca tramite gargarismi per alcuni minuti. È un gargarismo efficace per il mal di gola (si può usare anche quello dell’Himalaya o quello del golfo persico).

Bicarbonato

Il bicarbonato sciolto in acqua, favorisce il bilanciamento del pH delle mucose; si può aggiungere anche il limone e il miele. La combinazione è un toccasana per la gola infiammata dopo un leggero raffreddamento.


L’aceto

I gargarismi di aceto sono utili per il mal di gola da raffreddore; per lenire il gusto spiacevole, lo si può addolcire con del miele, sempre diluiti in acqua.

L’acqua deve essere leggermente tiepida con aceto e miele va utilizzata per i risciacqui, da ripetersi più volte al giorno, con risultati dalla indubbia efficacia.

Miele, ghiaccio e gin

In alcuni casi di raffreddamento o per l’abuso della voce, usata senza il giusto apporto del diaframma, si può generare mal di gola e afonia, in questo caso si utilizza il gin ghiacciato con il miele, con un immediato beneficio.

Gargarismi efficaci con erbe officinali

Creando una tisana con acqua e salvia, oppure basilico o menta è possibile utilizzarla per un efficace gargarismo.

È molto efficace anche il tè con tutte le variabili possibili:
tè matha;
tè verde con zenzero e miele, usato due volte al giorno, è in grado di risolvere un arrossamento e i principi di una raucedine.

L’olio di cocco è efficace per i gargarismi per la gola secca causata dal freddo e dal gelo.

L’olio di cocco è ricco di acidi grassi, in grado d’inibire l’azione batterica e virale, eliminando l’infiammazione alla gola. L’olio va scaldato in acqua calda è usato alcune volte nella giornata.

In caso d’infezione batterica sono efficaci i gargarismi con oli essenziali quali quelli di: cannella, malva, chiodi di garofano, origano e limone.
In una tazza, si versa dell’acqua calda con un paio di gocce dell’olio essenziale preferito; si possono miscelare più essenze per ottenere un risultato efficace per l’infiammazione batterica della gola.

Ricordiamo che su amazon è possibile ordinare i rimedi per il mal di gola, vi indichiamo di seguito i migliori

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La postura giusta contro il mal di schiena: il risveglio

Contro il freddo armiamoci di Echinacea!

Leggi anche
  • rimedi naturali colesterolo trigliceridiI rimedi naturali contro colesterolo cattivo e trigliceridi alti

    Tra i rimedi naturali più efficaci contro il colesterolo cattivo e i trigliceridi ci sono il riso rosso fermentato, il carciofo e il tarassaco

  • rimediCome stimolare naturalmente la ricrescita delle gengive

    Per stimolare naturalmente la ricrescita delle gengive è possibile affidarsi ad alcuni rimedi naturali: ecco i tre migliori.

  • alimenti depurare fegatoI migliori alimenti che aiutano a depurare il fegato

    Ci sono tanti alimenti che aiutano a depurare il fegato e, tra essi, ci sono gli ortaggi a foglia verde, le mele, l’avocado e l’olio extravergine di oliva

  • foglia alloro ipertensione insonnia diabeteFoglia d’alloro per curare ipertensione, diabete e insonnia naturalmente

    La tisana a base di alloro è facile da preparare, contrasta l’insonnia, la febbre, l’ipertensione, l’aerofagia e anche il diabete

Contents.media