Quali sono i benefici del massaggio decontratturante schiena e collo?

Il massaggio decontratturante per schiena e collo è ottimo per risolvere in modo naturale ed efficace piccoli problemi muscolari quotidiani.

Il massaggio decontratturante schiena e collo aiuta a risolvere in modo efficace molti piccoli problemi muscolari quotidiani. Questo massaggio è perfetto per eliminare le contratture e per far stare meglio chi soffre di problemi lombari derivanti in particolare dallo stress o dagli sforzi fisici. Il massaggio viene svolto partendo dalla zona lobare della schiena fino al collo.

Scopriamo quali sono i benefici del trattamento.

Benefici del massaggio decontratturante schiena e collo

I benefici del massaggio decontratturante schiena e collo sono molti e riguardano sia il lato fisico che il benessere mentale. Tra i vantaggi più importanti di questo trattamento ci sono l’eliminazione degli spasmi muscolari, l’allentamento di contratture e il rilassamento muscolare. Oltre a questi benefici, il massaggio permette di migliorare anche la circolazione sanguigna e di eliminare tossine e lipidi in eccesso garantendo anche una migliore ossigenazione dei tessuti.

Eseguire con regolarità questi massaggi significa evitare l’insorgenza di patologie croniche. In particolare permette ridurre il rischio di malattie legate ai dolori muscolari. Inoltre migliorano il tono muscolare e aiutano a combattere pesantezza mentale e ansia. Proprio per questo motivo, i massaggi decontratturanti sono indicati anche a chi svolge lavori sedentari passando molte ore davanti al pc.

Il trattamento deve essere svolto solamente da specialisti e non da persone che improvvisano la professione.

Ogni seduta ha la durata di circa un’ora e vengono utilizzati specifici olii che aiutano a rilassare l’organismo. Spesso si utilizza anche una musica rilassante come sottofondo per aiutare ancora di più a raggiungere un grande rilassamento. I migliori risultano evidenti dopo poche sedute. A volte si possono avere dei dolori post-massaggio, si tratta di una cosa assolutamente normale poiché durante il trattamento si va a lavorare su muscoli tesi.

Sono comunque dolori che passano nel giro di qualche ora e sono molto simili a quelli che si provano dopo un allenamento intenso.

Quando è utile il massaggio decontratturante

Questo massaggio risulta utile in particolare per alleviare la tensione e per rilassare i muscoli. Spesso viene praticato per allentare gli spasmi muscolari e per sciogliere i nodi. Risulta utile anche per ritrovare un certo equilibrio corporeo e abbassare la pressione sanguigna. Serve anche per ridutte la rigidità muscolare e per far diminuire i dolori muscolari che spesso affliggono chi pratica sport in maniera intensa e continuativa.

Non si tratta di un massaggio indicato in modo esclusivo per gli sportivi. Anche le persone che sono sotto forte stress potrebbero trovare grande giovamento da questo tipo di massaggio. Lo stress infatti colpisce molte persone e provoca disturbi anche dal punto di vista fisico. Per ritrovare il benessere e la tranquillità emotiva, un massaggio decontratturante per schiena e collo potrebbe essere l’ideale. Risulta un ottimo trattamento per ritrovare un certo equilibrio mentale, cacciare via l’ansia e affrontare meglio i giorni a seguire.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dieta contro l’ulcera gastrica: ecco cosa mangiare

Cos’è e cosa comporta la sindrome metabolica

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.