Notizie.it logo

Le migliori tecniche per calmare velocemente l’ansia

calmare

Tutti abbiamo sperimentato in qualche momento i sintomi dell’ansia. E’ normale e non è grave se dura poco. L’ansia è capace di stravolgerci la vita e storpiarci il benessere, perché ci toglie l’essenziale: la calma. Dipendendo dal grado di ansia che soffriamo, può anche portarci problemi di salute correlati. Senza importare se succede in casi isolati o in modo continuo, esistono tecniche efficaci per controllare questo problema. Vediamo come fare per calmare l’ansia in modo efficace e veloce.

Cos’è l’ansia

Prima di decidere se hai l’ansia, descriviamo brevemente in che cosa consiste. L’ansia, avendo lo stress come base, è un meccanismo di difesa, è un sistema che ci mantiene all’erta in situazioni di minaccia. Come tale, è utile e ci è servito in passato: ci ha protetti dal pericolo per milioni di anni. Ci aiuta ad agire di fronte alle minacce e a scegliere cosa fare o non fare in ogni momento.

Tuttavia, ai nostri giorni si è trasformata in un’alterazione di questo meccanismo di difesa.

Per via di fattori personali o ambientali, lo stato di allerta si mantiene nel tempo, implicando distorsioni cognitive e comportamentali negative.

Sintomi dell’ansia

Se non sai se hai l’ansia, conoscere i suoi sintomi può aiutarti a chiarire un po’ cosa ti sta succedendo. Vediamo quali sono i principali sintomi dell’ansia:

  • Sintomi fisici: includono palpitazioni, tachicardia, sensazione di asfissia, pressione al petto, nausea, disturbi digestivi e dell’alimentazione, tremori, tensione muscolare, stanchezza.
  • Sintomi comportamentali: si è ipervigilanti, ci si blocca quando si vuol parlare o agire, si ha nervosismo, a volte eccessiva parlantina, difficoltà per restare a riposo e quieto, rigidità corporale.
  • Psicologici: paura, inquietudine, sensazione di vuoto, difficoltà a prendere decisioni.
  • Intellettuali: difficoltà di concentrazione, tendenza a sottolineare il negativo, pensieri ossessivi, suscettibilità.

Calmare velocemente l’ansia

Se di qualcosa abbiamo bisogno quando appare l’ansia è poterla calmare velocemente, perché in pochi minuti si possono sperimentare diversi sintomi tutti sgradevoli. L’uso di queste tecniche ci aiuterà ad arrestare i sintomi o almeno una parte.


La prima cosa da fare è accettare l’ansia.

Non cercare di negarla o ignorarla, accetta invece che ce l’hai e che lo risolverai.

Vediamo quali sono le tecniche per calmare l’ansia e il nervosismo:

  • Eliminare la causa scatenante: se sai in che momento è cominciata, interrompi questa energia. In qualunque caso, se soffri ansia eccessiva la cosa migliore da desiderare e da fare è uscire da questo stato.
  • Se puoi, cammina, corri, salta o balla. Scegli una musica che ti animi e muoviti mentre il tuo corpo va liberando dopamina, serotonina e adrenalina.
  • Osserva il tuo viso: se sei teso ed hai espressione crucciata o arrabbiata, cambiala. Pensa a qualcosa di allegro e sorridi nel modo più sincero possibile. Cerca di mantenere il sorriso e il tuo cervello adatterà il suo stato. Credici perché è proprio così.
  • Siediti correttamente ad angolo retto senza stare teso. Poi, inspira lentamente mentre conti fino a 4. Trattieni il fiato qualche istante e poi espira lentamente mentre conti fino a 7.

    Ripeti più volte, con lentezza, sempre prendendo aria e lasciandola andare dal naso.

  • Fai qualcosa di gratificante. Include curare le tue piante (ti mantiene concentrato migliorando qualcosa), lavare i piatti (ti fa concentrare sulla temperatura dell’acqua, i colori, ed è qualcosa di utile, una missione compiuta, quindi soddisfacente).
  • Dedica qualche minuto a uno dei tuoi passatempi preferiti: disegnare o colorare qualcosa, leggere, cantare ad alta voce. Qualsiasi cosa che ti faccia stare bene e senza pensieri.
  • Se il tuo stato fisico è un po’ trascurato, concentrati a farti bello, sentirti comodo e stare bene. Pettinarsi, migliorare l’aspetto e l’igiene personale, scegliere i vestiti che ti donano di più sono piccoli gesti che ti allontaneranno dalle situazioni che generano l’ansia e ti fanno stare bene.

Esistono inoltre numerosi prodotti appositi per aiutare a contrastare l’ansia e lo stress. Uno in particolare che vogliamo consigliarvi è Bio Relaxo.

Bio relaxo, cosa è

Stress, preoccupazioni e semplicemente la vita di tutti i giorni sono i peggiori nemici della condizione necessaria per una vita serena.

Chi non ha mai provato un vero stato d’ansia o addirittura crisi di panico difficilmente comprende quanto siano devastanti e quanto condizionino la nostra vita. Purtroppo troppe persone non hanno la possibilità di trovare quella condizione di equilibrio necessaria ad una vita serena.

BioRelaxo si pone come barriera naturale agli attacchi di panico, rilassa e dona un’inequivocabile qualità del riposo protraendo questo stato di benessere per tutta la giornata.

Cosa contiene

Questo prodotto, all’ estratto puro di Cirmolo (Pinus Cembra) è il frutto di anni di studi di scienziati nel campo dei rimedi naturali. Come spesso succede la natura ha la miglior risposta a tutte le domande; basta saper dove cercare.

Vincent Grote, studioso dell’istituto Human Research di Weiz, centro specializzato in tecnologia della salute, ha dimostrato che l’essenza di Cirmolo influenza in modo significativo e misurabile il benessere e ha un impatto positivo sulla salute.
La sua essenza:
– rilassa profondamente
– abbassa la frequenza cardiaca nelle situazioni di stress fisico e mentale
– aumenta la qualità del sonno e quindi il recupero delle energie
– riduce il totale dei battiti cardiaci di circa 3.500 pulsazioni al giorno, equivalente a circa un’ora di carico di lavoro in meno per il tuo cuore.

Tutto questo grazie alle proprietà contenute nel suo olio essenziale, le stesse contenute in BioRelaxo. Con questo prodotto la vita ricomincia a sorriderti.

Come si usa

E’ stato scientificamente dimostrato e misurato che dormire in ambienti dove c’è la presenza di BioRelaxo ha un effetto positivo sulla frequenza cardiaca, rilassa e favorisce l’addormentamento e la qualità del sonno.
Per un buon riposo bastano 3 spruzzi di BioRelaxo nell’ambiente e 3 direttamente sul cuscino la sera prima di coricarsi per non avere più problemi d’insonnia e per passare una notte di sonno ristoratore dimenticandosi di stress e problemi.
Con queste quantità il flacone da 100 ml. avrà una durata di 3 mesi.

Questo prodotto è acquistabile in maniera sicura sul sito web e si può pagare comodamente alla consegna.

Cliccando sull’immagine qui sotto potrete avere ulteriori informazioni e procedere con l’acquisto sul sito web.

biorelaxo

biorelaxo

Numerosi sono i clienti soddisfatti di questo articolo, così come si evince da alcune recensioni prese dal sito ufficiale:

“E’ difficile spiegare a chi non ha mai avuto attacchi di panico cosa si provi, posso solo dire che non lo auguro nemmeno al mio peggior nemico, ti toglie la voglia di fare qualunque cosa, e la cosa peggiore è che ti vengono, almeno a me quando mi rilasso, a pranzo, a cena, quando mi addormento….BioRelaxo sembra caduto dal cielo, spero davvero che se anche voi ne soffrite possa dare gli stessi risultati che ha dato a me!” Alberto.

“Faccio la manager in una grande azienda e viaggio molto, circa due anni fa mentre ero in coda ho avuto la prima crisi, ho imparato cosa vuol dire sensazione di soffocamento, ho piantato la macchina in mezzo alla strada e sono scesa, poi solo buio e notti insonni con la paura di dormire e mollare le difese. Adesso uso BioRelaxo sto migliorando piano piano, comincio a vedere un po’ di luce.” Beatrice.

Anche Amazon propone numerosi prodotti per combattere gli stati di ansia e stress. Di seguito proponiamo i più venduti ed al miglior prezzo:

1)Naissance, olio di lavanda. Utilizzato contro infiammazioni e eczema, mal di testa, insonnia, ansia, tensione e sindrome mestruale.

2)L-Theanine, integratore studiato appositamente per sentirsi più felici e migliorare le sensazioni di ansia e stress. 100% naturale, la maggior parte degli effetti della L-Teanina hanno a che fare con la promozione del rilassamento e influenzano positivamente l’umore grazie a Dopamina, Serotonina e GABA

© Riproduzione riservata
Leggi anche