5 rimedi naturali contro il naso che cola

Rimedi naturali da preparare in casa contro la rinorrea.

Il naso che cola, detto anche rinorrea, è davvero fastidioso. Ci obbliga ad avere i fazzoletti sempre a portata di mano e a sentirci spossati. Tuttavia, esistono alcuni ingredienti che possono risolvere questo problema. Vediamo insieme quali sono i rimedi naturali contro il naso che cola.

Naso che cola: quando si verifica

Il naso che cola si verifica quando vi è un‘eccessiva produzione di muco, dovuta a un’infezione respiratoria. Può comparire anche a causa di: squilibri ormonali, uso prolungato di farmaci e temperature troppo fredde. Nonostante le ghiandole, all’interno delle cavità nasali, e i seni paranasali producano muco per mantenere la zona lubrificata, una loro alterazione può generare delle congestioni e far colare il naso.

Fortunatamente, esistono alcuni rimedi naturali le cui proprietà possono ridurre i malesseri associati a questo problema.

Rimedi naturali per il naso che cola

1.Scorza d’ arancia, aceto di mele e miele.

Questo preparato medicinale possiede delle proprietà mucolitiche che aiutano a diminuire il fastidio del naso che cola, e l’irritazione del condotto nasale. Inoltre, il suo alto contenuto di vitamina C rafforza il sistema immunitario. Per prepararlo basta tagliare delle scorze d’arancia a strisce, e coprirle con l’aceto di mele.

Bisogna lasciarle seccare e cuocere a fuoco basso con il miele, per almeno cinque minuti. Si possono mangiare tutte le sere prima di andare a letto, fino alla completa guarigione.

naso che cola

2.Acqua di cipolla

Questo rimedio antinfiammatorio e mucolitico, aiuta a eliminare il muco in eccesso nelle vie respiratorie. I composti della cipolla alleviano la congestione e diminuiscono i fastidi provocati dalle malattie respiratorie. Tagliate della cipolla a rondelle e mettetela in un bicchiere d’acqua calda. Coprite l’infuso e lasciatelo riposare cinque minuti, poi filtratelo. Bevete l’acqua di cipolla due o tre volte al giorno

3.Limone e miele

Una delle migliori alternative per frenare i sintomi delle malattie respiratorie.

Il suo contenuto di vitamina C e di enzimi naturali aiuta a combattere contro la rinorrea. Unite il succo di limone con il miele, e diluite il miscuglio in un bicchiere d’acqua. Consumate questo rimedio a digiuno e nel pomeriggio, finché i sintomi scompaiono.

naso che cola

4.Cumino

Il cumino è una spezia dalle proprietà antinfiammatorie che diminuisce l’irritazione dei condotti nasali. Riduce anche l’irritazione delle membrane mucose in caso di sinusite, raffreddore o tosse. Aggiungete un cucchiaino di cumino in un bicchiere d’acqua bollente, e coprite la bevanda. Aspettate che si raffredda e filtratelo. Potete berlo fino a due volte al giorno.

5.Peperoncino di Cayenna

Questo tipo di peperoncino presenta una sostanza attiva conosciuta come capsaicina, in grado di sciogliere il muco e ridurre la congestione. Presenta un effetto antistaminico che può aiutare a tenere sotto controllo questo sintomo, quando la causa è allergica. Preparate un miscuglio con il peperoncino di Cayenna macinato e il miele. Versatelo in mezza tazza d’acqua calda e mescolatelo. Attendete che la bevanda riposi, affinché risulti adatta per essere consumata. Ingerire il rimedio due volte al giorno, solo se necessario.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Burrocacao fai da te con cera d’api: i consigli su come realizzarlo

Come congelare i piatti fatti in casa: tutto quello che devi sapere

Leggi anche
Contents.media