“Non mangio mai fuori orario”: la dieta per perdere 11kg di Gerry Scotti

"Non mangio mai fuori orario", Gerry Scotti ha rivelato la sua dieta: ecco come ha perso 11kg.

Gerry Scotti, conduttore televisivo e radiofonico, uno dei volti più amati della tv italiana, ha seguito una dieta mirata per perdere 11kg dopo il ricovero per Covid-19. Ecco la dieta di Scotti.

“Non mangio mai fuori orario”: la dieta per perdere 11kg di Gerry Scotti

Il conduttore tv Gerry Scotti all’età di 67 anni ha deciso di tornare in forma dopo molto tempo trascorso in “sovrappeso”, ma sempre con il sorriso e la sensibilità per cui è amato da milioni di italiani. Cosa ha mangiato Gerry che gli ha fatto perdere 11kg?

Gerry Scotti a 67 anni è molto attento alla salute e soprattutto alla dieta. Nel 2020, a novembre, è stato ricoverato in terapia intensiva e aveva perso il gusto e l’olfatto, i sensi indispensabili per gustare il cibo.

E lui al buon cibo è abituato fin da bambino, quando d’estate andava a vendemmiare con i nonni a Miradolo Terme e si concedeva pasti in famiglia con ingredienti genuini. Anche oggi è sempre alla ricerca della genuinità.

Il noto conduttore ha rivelato tutte le sue regole a tavola, più stringenti da quando ha dovuto affrontare il Covid. Quando è tornato a casa dall’ospedale, con 11 kg in meno, ha seguito una specie di dieta detox, quasi vegetariana, come aveva fatto anche durante il lockdown, rinunciando alla carne per 40 giorni.

Adesso Scotti mangia una volta a settimana pollo, pesce e uova e solo raramente si concede della carne rossa. Lo fa anche per un altro motivo: perché ha la pressione alta e dunque per lui è meglio limitare il consumo di carne rossa. Anche se non ha mai seguito diete particolari, Gerry Scotti ha comunque delle regole che segue scrupolosamente.

Per esempio il conduttore non “mangia mai fuori orario” e se non riesce a essere regolare, preferisce saltare il pasto che consumarlo a un orario insolito. Inoltre la domenica sera mangia solo latte con i fiocchi d’avena e per almeno 50 lunedì all’anno cena con il minestrone.

Gerry Scotti e la dieta: cosa mangia il conduttore?

L’amato conduttore tv e radio Gerry Scotti, tra la giura di Tu si que vales di Maria De Filippi, è sempre apparso leggermente in sovrappeso ma come spiegato, dopo il Covid ha deciso di cambiare vita almeno a tavola. Gerry ama cucinare e si dedica soprattutto alla grigliata.

Per il resto è una buona forchetta, ma non si abbuffa e se c’è un piatto per il quale ha una vera e propria fissazione è la pizza, tanto che, ha detto, “potrei mangiarla anche ghiacciata, di notte”. Per quanto riguarda i ristoranti, invece, anche se ha molti amici che sono dei grandi chef stellati, si ritiene più un tipo da trattoria.

Scritto da Chiara Sorice

Lascia un commento

Dieta paleo: come funziona il regime ispirato alla preistoria

Turismo dentale, pericoli e soluzioni alternative in Italia

Leggi anche
  • 1216x832 22 08 31 12 637234875Consumo Sicuro della Carne: Consigli e Precauzioni per la Salute

    Per un consumo sicuro di carne, è importante scegliere tagli magri e carni di qualità, cuocere adeguatamente a temperature sicure, seguire rigorose pratiche igieniche durante l’acquisto e la manipolazione, e considerare l’impatto ambientale.

  • 1216x832 21 08 30 48 496336358Le Carni Rosse: Sono Davvero Dannose per la Salute?

    Gli studi mostrano risultati contrastanti sull’effetto delle carni rosse sulla salute cardiovascolare e il rischio di cancro. È consigliato un consumo moderato, cotture sane, tagli magri e una dieta equilibrata.

Contentsads.com