Olio essenziale di trementina, un rimedio contro le infezioni polmonari

L'olio essenziale di trementina aiuta a liberare le vie aeree facilitando l'espulsione di muchi e attivando gli ormoni con proprietà antinfiammatorie.

L’olio essenziale di trementina è un prodotto naturale ricavato dalla pianta omonima ed è ricco di proprietà benefiche per la cura di infezioni polmonari e infezioni urinarie. Scopriamolo insieme.

Proprietà dell’olio essenziale di trementina

L’olio essenziale di trementina si ricava dalla trementina, una resina vegetale ottenuta dai pini marittimi.

Il prodotto che si ottiene è un efficace antisettico per le vie urinarie e i polmoni. L’olio essenziale di trementina, infatti, aiuta a disinfettare le vie respiratorie e urinarie perché contiene l’alfa-pinene e beta-pinene, sostanze che impediscono lo sviluppo di batteri come Staphylococcus aureus, Escherichia coli e Klebsiella pneumonia.

L’alfa-pinene dell’olio essenziale di trementina aiuta a regolare anche l’ipersecrezione bronchiale e aiuta a liberare i bronchi facilitando l’espulsione dei muchi dalla trachea, stimolando al tempo stesso le ghiandole mucose.

I monoterpeni dell’olio essenziale di trementina aumentano anche l’apporto di ossigeno nel sistema respiratorio e muscolare, diminuendo così i fastidi in caso di sforzo. Infine, alfa- e beta-pinene dell’olio essenziale di trementina esercitano un’azione simile a quella del cortisone, perché attivano le ghiandole surrenali per produrre glucocorticoidi, una classe di ormoni con proprietà antinfiammatorie e toniche. L’olio naturale, quindi, aiuta a migliorare il metabolismo energetico.

Olio essenziale di trementina: come utilizzarlo?

L’olio essenziale di trementina può essere utilizzato in diversi modi. Per liberare le vie respiratorie, si può utilizzare l’olio essenziale per effettuare dei suffumigi e basterà utilizzare solo due o tre gocce di prodotto da diluire in una bacinella di acqua calda.

Contro il raffreddore, invece, si può applicare una miscela composta da una goccia di olio essenziale di trementina e 9 gocce di olio vegetale come quello di jojoba o di mandorle.

Il composto va massaggiato sulla schiena e sul torace due volte al giorno, finché non si notano miglioramenti.

La stessa miscela di oli essenziali può essere applicata sulle zone del corpo doloranti, magari in caso di sciatica o reumatismi, per alleviare il dolore. Il composto va applicato due volte al giorno per almeno tre settimane.

Controindicazioni dell’olio essenziale di trementina

L’olio essenziale di trementina non è adatto ai bambini e alle donne in gravidanza o allattamento. Inoltre, l’olio non va mai utilizzato puro perché potrebbe irritare la pelle, ma deve essere sempre diluito con altri oli vegetali.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La dieta di Milly Carlucci: cosa prevede il regime alimentare

Cimice in casa in autunno: come allontanarla

Leggi anche
  • Zanzara coreana che resiste al freddo: come eliminarlaZanzara coreana che resiste al freddo: come eliminarla

    La zanzara coreana si sta diffondendo rapidamente nel Nord Italia. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, come eliminarla in modo semplice e na

  • Dieta digiuno serale: benefici e integratoriDieta digiuno serale: benefici e integratori

    La dieta è fondamentale per garantire il benessere psicofisico del proprio organismo. Scopriamo insieme come funziona quella del digiuno serale.

  • Stufetta elettrica portatile: i benefici per la casaStufetta elettrica portatile: i benefici per la casa

    La stufetta elettrica è uno strumento di nuova generazione, grazie al quale mantenersi al caldo e mantenere calda la casa, mantenendo bassi i consumi.

  • mal di testaI rimedi naturali contro il mal di testa forte al risveglio

    I rimedi naturali per contrastare il mal di testa forte che si prova a volte al risveglio sono numerosi: scopriamo i migliori.

Contents.media