Olio essenziale di pompelmo, uno stimolante naturale

L'olio essenziale di pompelmo può essere diffuso nell'ambiente o utilizzato con altri oli essenziali per effettuare dei massaggi

L’olio essenziale di pompelmo si ottiene dalla buccia del frutto omonimo. Al suo interno, contiene numerose proprietà benefiche che lo rendono un ottimo rimedio naturale. Scopriamolo meglio.

Olio essenziale di pompelmo: le proprietà

L’olio essenziale di pompelmo ha un profumo frizzante e fresco ed è impiegato in diversi modi proprio per le sue innumerevoli proprietà benefiche.

L’olio naturale, infatti, è antibatterico e antimicotico. Ciò lo rende perfetto per contrastare i sintomi influenzali e il raffreddore, oltre che per rafforzare il sistema immunitario. Inoltre, l’olio di pompelmo è in grado di eliminare in maniera naturale infezioni al colon, all’intestino, allo stomaco e alla cute.

L’olio essenziale di pompelmo è un ottimo stimolante a livello muscolare, grazie alle sue proprietà toniche. Se massaggiato prima di fare sport, infatti, esso aiuta a migliorare la prestazione e velocizza il recupero post allenamento.

Inoltre, è un ottimo rimedio naturale in caso di piedi gonfi.

L’olio essenziale di pompelmo, come già accennato, è un tonico naturale e funge da energizzante per l’umore. È ottimo, quindi, in caso di stress, ansia e depressione. Inoltre, è un rimedio efficace in caso di spossatezza dovuta ai cambi di stagione e per contrastare il jet lag.

L’olio naturale, poi, è anche un potente antiossidante che evita la degenerazione dei tessuti e la formazione dei radicali liberi.

In questo modo, previene lo sviluppo di numerose malattie.

L’olio essenziale di pompelmo è un valido aiuto se volete dimagrire o contrastare la cellulite. Se assunto correttamente, agisce sull’ipotalamo, regolando così gli ormoni responsabili del senso di sazietà. Inoltre, l’olio naturale aiuta a bruciare i grassi, favorisce la motilità intestinale ed è un buon diuretico. Evita, quindi, ritenzione idrica e accumuli di tossine nell’organismo.

Infine, è utile anche per migliorare la bellezza di pelle e capelli.

L’olio, infatti, regolarizza la produzione di sebo, illumina la pelle e migliora la circolazione linfatica. Inoltre, è in grado di contrastare la forfora e di stimolare la crescita dei capelli, ed è un buon rimedio per la calvizie.

Controindicazioni

L’olio di pompelmo non va somministrato ai bambini al di sotto dei 3 anni di età e alle donne incinte. Inoltre, se utilizzato per trattare la pelle, non ci si deve esporre al sole, perché è un fotosensibilizzante.

Va utilizzato sempre in combinazione con altri oli e mai puro.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tisana zenzero, limone e miele contro la tosse: la ricetta

Benefici e controindicazioni dell’olio essenziale di citronella

Leggi anche
Contents.media