Olio di mandorle: proprietà e benefici su capelli e pelle

L'olio di mandorle è un prodotto di origine naturale dalle molteplici proprietà, molto utilizzato in cosmetica

L’olio di mandorle viene estratto grazie alla spremitura dei semi prodotti dall’omonima pianta, il mandorlo. Gli utilizzi e i benefici che si possono ottenere da questo prodotto sono davvero tanti e vari. Scopriamoli insieme.

Benefici e utilizzi dell’olio di mandorle

L’olio di mandorle al suo interno contiene acidi grassi, vitamine, soprattutto B ed E, proteine e sali minerali come magnesio, zinco, fosforo, potassio, ferro e calcio. Sono proprio questi elementi, insieme ad altri principi attivi, che gli conferiscono le sue caratteristiche proprietà benefiche.

Proprietà

L’elemento che più contraddistingue l’olio di mandorle è il suo potere altamente idratante ed emolliente. Molti, infatti, lo utilizzano per fare dei massaggi, o lo applicano sulla pelle secca per idratarla a fondo.

Advertisements

Inoltre, è in grado di lenire anche piccole infiammazioni e di proteggere la pelle delicata dei bambini.

L’olio di mandorle è utilizzato anche per dilatare i pori della pelle, il che lo rende perfetto per essere utilizzato prima di una pulizia del viso. In più, molti lo usano come struccante, perché è in grado di pulire a fondo il derma.

La pelle beneficia dell’applicazione di questo prodotto anche per le sue proprietà antiossidanti.

Infatti, è in grado di rallentare l’invecchiamento cutaneo e la comparsa di rughe, aiutando la pelle a rimanere turgida e compatta più a lungo.

Sempre a livello cutaneo, l’olio di mandorle dolci ha anche un’azione rigenerante, perché aiuta il derma a curare la pelle e a migliorare o prevenire la comparsa di inestetismi come le smagliature. Per questo è molto utilizzato e amato dalle donne in gravidanza.

Infine, questo prodotto naturale può essere definito olio vettore, perché al suo interno vengono diluiti altri olii essenziali prima di fare massaggi aromaterapici o terapeutici.

Utilizzi

Come già si è intuito, l’olio di mandorle è utilizzato soprattutto a livello topico. Che sia per la pelle secca e disidratata, per bruciature, per prevenire rughe e smagliature, l’olio può essere utilizzato in mille modi diversi. La sua azione idratante lo rende anche un valido sostituto al classico burrocacao, perfetto quindi per ammorbidire le labbra.

Come idratante, può essere applicato mentre si fa un massaggio rilassante o subito dopo la doccia al posto di una classica crema corpo.

L’azione emolliente dell’olio di mandorle si esplica soprattutto se viene applicato post rasatura o post ceretta.

Inoltre, l’olio può essere utilizzato anche per fare una prima pulizia del viso, perché aiuta ad eliminare le impurità e a detergere quotidianamente la pelle.

In gravidanza, l’olio di mandorle aiuta a prevenire la comparsa di smagliature. Questa sua proprietà lo rende adatto all’uso anche se siete soggette a sbalzi di peso.

Questo trattamento naturale è perfetto per essere utilizzato anche sui capelli secchi e sfibrati, che hanno necessità di essere nutriti. Basterà applicarne qualche goccia prima di fare lo shampoo sulle lunghezze e lasciar agire per almeno mezz’ora. Dopo il lavaggio, noterete subito la differenza!

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tutti gli alimenti da evitare in caso di intolleranza ai lieviti

Benefici e proprietà della crusca d’avena

Leggi anche
Contents.media