Benefici e proprietà della crusca d’avena

La crusca d'avena possiede proprietà e benefici molto importanti per mantenere in salute l'organismo: scopriamo perché consumarla.

La crusca d’avena ha molti benefici per la salute dell’organismo, per questo motivo è consigliato da molti esperti il suo consumo giornaliero. Si tratta degli strati esterni dell’avena che è molto più ricco di proteine e povero di carboidrati rispetto ai fiocchi d’avena.

C’è la tendenza a consumare questa crusca perchè possiede anche molta fibra, ossia una sostanza con molte proprietà benefiche per il corpo.

Benefici della crusca d’avena

I benefici della crusca d’avena sono molto numerosi in quanto è ricca di proteine, vitamine, minerali e diversi oligoelementi. La crusca d’avena è quindi in grado di fornire grande energia a chi la consuma, evitando anche la sensazione di affaticamento prodotto dall’abbassamento di glucosio.

Advertisements

Questo cereale è un’ottima fonte di vitamine del gruppo B, vitamina A, vitamina D e vitamina E. Contiene anche minerali tra cui il calcio che aiuta a prevenire l’osteoporosi. Risulta essere anche ricca di ferro e di conseguenza aiuta il trasporto di ossigeno ai tessuti del corpo. Lo zinco, anch’esso contenuto in buone quantità, hanno un ruolo essenziale per migliorare l’insulina.

Grazie alla grande quantità di fibre contenute nella crusca d’avena, essa è ottima per regolare il transito intestinale e combattere la stipsi.

Si tratta di un rimedio utile anche per ridurre le quantità di colesterolo cattivo nel sangue in quanto rende questa sostanza più difficile da assimilare. Le fibre solubili contenute nella crusca favoriscono infatti l’eliminazione del colesterolo attraverso le vie naturali. La crusca d’avena contiene anche beta-glucani capaci di assorbire in modo naturale il colesterolo e anche gli acidi biliari dell’intestino. Questo impedisce ai composti dannosi di entrare nel corpo e li aiuta a eliminarli naturalmente.

Una colazione fatta con crusca d’avena permette di mantere il corpo sazio più a lungo di quanto sarebbe mangiando latte e cereali. Questo deriva dal fatto che l’avena ha carboidrati a lento assorbimento che consentono un migliore e più duraturo effetto di sazietà. Grazie a queste sue caratteristiche, la crusca di questo cereale è in grdo anche di tenere sotto controllo il livello di zuccheri nel sangue. Inoltre, la crusca d’avena possiede proprietà anti-tumorali e previene l’insorgere di tumore al seno.

Benefici cosmetici dell’avena

L’avena ha proprietà benefiche per la pelle. Può essere trovato in diverse creme, unguenti e saponi utili per esfoliare e idratare la cute a fondo. I bagni con questo cereale sono utilizzati per combattere numerose malattie, infezioni e irritazioni della pelle grazie alle sue proprietà emollienti. La crusca si può usare anche come rimedio domestico efficace per herpes e varicella.

Scritto da Elisa Cardelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Olio di mandorle: proprietà e benefici su capelli e pelle

I migliori esercizi di ginnastica dolce per anziani

Leggi anche
Contents.media