I migliori alimenti ricchi di magnesio

Il magnesio è un elemento essenziale per il nostro organismo, contenuto all'interno di cibi come spienaci, datteri e cacao

Il magnesio è un minerale importantissimo per la salute e il benessere del nostro corpo. Infatti, questo minerale è fondamentale sia per il buon funzionamento del cuore che per la salute delle ossa. Il nostro corpo ne contiene dai 20 ai 30 grammi, ma ecco quali sono i cibi che ne sono più ricchi.

Alimenti ricchi di magnesio

Il magnesio si trova nelle cellule, nei tessuti e negli organi. La quantità di questo importante elemento si equilibra regolarmente nell’organismo, grazie all’interazione con altri minerali. La dose giornaliera raccomandata è intorno ai 500 milligrammi. Il magnesio svolge una funzione essenziale nel metabolismo dei lipidi e delle proteine, nella costruzione del DNA e nella produzione di energia cellulare. Inoltre, insieme al calcio, contribuisce a mantenere sulla superficie delle cellule nervose e muscolari le cariche elettriche indispensabili per il loro funzionamento.

Questo elemento è essenziale anche per il processo di mineralizzazione e sviluppo dell’apparato scheletrico. In più, aiuta nella produzione di ormoni e neurotrasmettitori, come insulina, dopamina e adrenalina, e nella regolazione della pressione arteriosa.

Cibi che contengono magnesio

I cereali integrali, di qualunque tipo essi siano, apportano magnesio in grandi quantità. Possono essere consumati sottoforma di fiocchi al naturale a colazione oppure sottoforma di chicchi al posto della pasta. Anche le farine integrali contengono questo prezioso elemento e sono ottime per preparare focacce, pizze, pane e dolci.

Piselli e fagioli, verdure primaverili ed estive, contengono magnesio. Consumati come contorno, sono in grado di fornire la giusta quantità di questo elemento per affrontare qualche ora di sport, lavoro o studio.

I datteri, frutto essiccato dolcissimo, sono un’eccellente fonte di magnesio. Possono essere consumati da soli a fine pasto o come spuntino, oppure possono essere aggiunti alle macedonie, alle torte o ai biscotti.

L’aneto è una deliziosa spezia utile per insaporire cibi come pesce, un contorno di verdure, un’insalata o anche il sugo per condire la pasta.

Il cacao amaro è tra i cibi che forniscono la più grande quantità di questo elemento in assoluto. Un cucchiaio di cacao aggiunto al caffè o al latte caldo la mattina aromatizza le bevande e ci fa assorbire una maggiore quantità di questo elemento. Fornisce anche energia in caso di stanchezza e spossatezza e ci aiuta ad affrontare meglio la giornata.

I fichi sono un gustoso frutto estivo. Sono perfetti per essere mangiati da soli a merenda o a fine pasto, oppure a colazione insieme ad altri tipi di frutta. I fichi aiutano a fornire la giusta carica se dovete affrontare una giornata piuttosto impegnativa. Per un surplus di magnesio, i fichi vanno gustati con i semi di zucca o le mandorle.

Proprio la frutta secca come mandorle, noci, nocciole e anche i semi di zucca apportano una grande dose di magnesio al nostro corpo. Sono perfetti come spuntino di metà mattina o metà pomeriggio, e aiutano a concentrarsi e a migliorare la memoria eliminando l’ansia. I semi di zucca possono essere aggiunti anche a delle insalate o a verdure saltate in padella.

Infine, gli ortaggi a foglia verde come bietole e spinaci sono ricchissimi di magnesio.

Scritto da Renata Tanda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ionoforesi contro la cellulite: i benefici

Infuso di menta: le proprietà benefiche e gli utilizzi

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.